Amicizia tra ex.......

04 febbraio 2014 ore 15:50 segnala

"Vorrei che rimanessimo amici"chi non conosce questo fortunato epitaffio ormai diventato di moda in tutti i discorsi che segnano la fine di una storia d’amore?.
A volte viene pronunciato solo per tentare di uscire dall’imbarazzo della rottura, mentre altre è una richiesta sincera da parte di chi, oltre che un ex, vorrebbe veramente rimanere nella nostra vita.
Ma è veramente possibile costruire un’amicizia sulle ceneri di un amore finito?.

I ricercatori dell'Università della California hanno scoperto che le relazioni si basano su tre pilastri: la sessualità la cura e la lealtà.
Se è vero che in un amore finito la dimensione della sessualità viene meno, la cura e la lealtà possono essere, al contrario, mantenute, anche in seguito, ovviamente dopo un fisiologico periodo di assestamento iniziale. "Solo il sesso è una caratteristica esclusiva delle relazioni romantiche” …la riduzione del contatto tra ex-partner aiuta a moderare questa dimensione, seppur sia chiaro che non possa venire cancellata in modo totale.

Wiebke Neberich, a proposito dei rapporti con amori passati, quando ci si sta impegnando in una nuova relazione amorosa, consiglia: "Il nuovo partner dovrebbe avere la possibilità di essere il vostro referente primo per quanto riguarda le vostre preoccupazioni. La differenza tra amicizia e partenariato dovrebbe, quindi, risultare chiara prima a voi e in seguito a lui. Solo in questo modo si potranno evitare gelosia, incomprensione e pregiudizio".
Non permettere che l'amicizia con l'ex sovrasti la vostra attuale storia d'amore. La gelosia del partner è quasi sicura, consideratevi fortunati se vi lascerà vedere regolarmente l'ex/ora amico ma non tirate troppo la corda. Il vostro partner attuale deve venire al primo posto e sentirsi tale, il rischio di perderlo è molto ma molto presente!.

La domanda sorge spontanea: è davvero possibile, nella vita reale, un'amicizia tra ex? E se sì, a che costo? Ne vale davvero la pena?......
207486f6-eb68-446f-841e-62079e7458d2
« immagine » "Vorrei che rimanessimo amici"chi non conosce questo fortunato epitaffio ormai diventato di moda in tutti i discorsi che segnano la fine di una storia d’amore?. A volte viene pronunciato solo per tentare di uscire dall’imbarazzo della rottura, mentre altre è una richiesta sincera da ...
Post
04/02/2014 15:50:36
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    5

Commenti

  1. a.ngelo84 04 febbraio 2014 ore 16:53
    mah secondo me no sopratutto se si è lasciati male
  2. Evelin64 04 febbraio 2014 ore 18:55
    Diciamo che la vita reale a volte è intrisa di rancori, i quali spesso e volentieri sono causati da una storia finita male appunto. Pero' se si riesce a superare la prima difficoltà, che consiste nel ritrovare un ruolo diverso dove collocarsi in un rapporto, poi si puo' anche divenire amici, si' :-)
    Evelin :bye
  3. 1975martina 05 febbraio 2014 ore 16:32
    Grazie della visita e del commento. :rosa Marty.:bye
  4. Alannis 06 febbraio 2014 ore 21:12
    Per esperienza personale direi proprio di no concordando con il primo commento di a.ngelo84...
    Ciao, buona serata :-)
  5. 1975martina 07 febbraio 2014 ore 01:04
    Anchio penso di no ;-) Grazie :rosa
  6. g.randeuomo 10 febbraio 2014 ore 08:54
    Se io amo una donna alla fine della storia non può diventare amica.... :rosa :bacio
  7. 1975martina 10 febbraio 2014 ore 09:02
    Grazie per aver lasciato la tua opinione. :rosa :bye
  8. g.randeuomo 10 febbraio 2014 ore 09:06
    Mi piace il tuo blog....buona giornata.... :rosa :bacio
  9. RossodellEtna 06 maggio 2014 ore 09:57
    Se si è entrambi usciti l'uno dal cuore dell'altro sì, non dovrebbero esserci problemi. Se invece uno dei due è rimasto innamorato, affinchè possa accettare una relazione amicale il suo amore dovrebbe essere talmente profondo da far risultare la sofferenza di non sapere più nulla del suo ex partner sensibilmente più grande rispetto a quella di sopportare una rapporto in cui continua ad essere stimato come persona ma non più preferito come maschio/femmina.
  10. 1975martina 06 maggio 2014 ore 10:13
    Vero,pero' hai dimenticato la/il futuro partner,per questo ho scritto se ne vale la pena.
  11. RossodellEtna 06 maggio 2014 ore 10:18
    Sì mi sono soffermato sull'aspetto principale. D'altra parte è vero, io stesso, se fossi pienamente consapevole di non amare più una donna ma altrettanto sicuro che lei è ancora innamorata di me, sarei il primo ad evitare una relazione amicale con lei, anche se la cosa di per sè non mi costasse nulla.
  12. 1975martina 06 maggio 2014 ore 10:28
    Idem..... :-) Grazie della visita.Ciao :rosa

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.