sadico post.

11 aprile 2017 ore 21:03 segnala
cliccate sull'immagine per farle cadere


In particolare nel Nord Italia siamo in Lombardia, Veneto, Trentino Alto-Adige, Emilia Romagna, Piemonte, Toscana e Liguria.
Ti aiutiamo a far stare meglio le macchine della tua azienda e per te sarà un bel risparmio.
Capiremo come è messa la tua casa, così potrai decidere che fare se qualcosa non va.
a66d0eb0-f42a-45f0-aa0d-481a5665f091
cliccate sull'immagine per farle cadere http://livedoor.blogimg.jp/kinisoku/imgs/9/a/9a023b3b.jpg « immagine » In particolare nel Nord Italia siamo in Lombardia, Veneto, Trentino Alto-Adige, Emilia Romagna, Piemonte, Toscana e Liguria. Ti aiutiamo a far stare meglio le macchine della tua azienda...
Post
11/04/2017 21:03:48
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment
    1

dottor ugo ingegnere civile per *vocazione.

09 aprile 2017 ore 11:25 segnala
*leggasi: per raccomandazione.

correva l'anno 2008 ed il baldanzoso Ugo (non menziono il cognome per questione di privacy ... ehm, anche il nome è di fantasia giusto per evitare querele con spiacevoli risvolti giudiziari) si laureava in ingegneria edile al blasonato Poli (per gli amici, Politecnico per tutti gli altri) di Torino con un superbo 110&lode, bacio accademico e menzione mezzo stampa (wow!).
dopo i primi mesi di sbandamento, non ci credeva manco lui di esserci riuscito (NdR: a laurearsi) grazie alle solite conoscenze entrò subito in cantiere di progettazione.
il primo progetto venne realizzato così così ...


lo staff dell'esordiente ing. Ugo cercò di giustificare con l'inesperienza del loro leader la piccola (sigh!) anomalia di costruzione.


ma di fronte ad insuperabili difficoltà oggettive dovette rinunciare alla richiesta di abitabilità del manufatto e consigliato (spassionatamente) dai geometri e dai portaborse del suo enturage (no architetti, nessuno della categoria aveva voluto collaborare con lui ritenendolo troppo cogl ... oops! avanguardista) decise d'intraprendere il suo percorso di master in progettazione urbana per maturare le personali tecniche di costruzione.
al termine del master di 1°liv, valutò la possibilità di cimentarsi nuovamente ed il risultato fu il seguente:


i più pignoli dello staff gli fecero subito notare che, cambiava l'inclinazione, ma il risultato era simile al primo (sfortunato) progetto.
l'Ugo non si scoraggiò! si consultò con il papi, sollevò dall'incarico i membri del suo staff ritenendoli troppo instabili per la costruzione di stabili (notare il raffinato gioco di parole) formò un team-house e si buttò a capo fitto nella progettazione. a costruzione ultimata nessuno osava contestare il risultato ottenuto.


non male, l'inclinazione non era poi così critica dissero alcuni geometri (compiacenti). venne anche interpellato un architetto che consigliò all' Ugo di dedicarsi al giardinaggio palustre, ma Ugo lo prese a male parole tacciandolo di disfattismo progettuale.
riprese in full immersion un master in progettazione urbanistica estrema, era il maggio del 2011 e decise di avventurarsi nuovamente nella costruzione civile.
nel gennaio del 2012 consegnò l'immobile. :ok
accantonati gli episodi di eccentricità espressiva, di eterogeneità stilistica se non di radicalità visionaria questa volta tecniche e tecnologie progettuali erano state rispettate, materiali di qualità, linee sobrie e determinate perpendicolari al terreno, nessuna mutazione aliena.
ma dopo un paio di settimane ... solo una piccola, spiacevole sorpresa (anche un po' seccante, se vogliamo).


ad oggi l'edificio si presenta così, riflessivo il commento dell'ing. Ugo:- Mica è il Colosseo che doveva durare per l'eternità! -


TRATTO DA UNA STORIA VERA, NESSUN INGEGNERE E' STATO MALTRATTATO DURANTE L'ELABORAZIONE DI QUESTO RACCONTO.
5e0ff24f-d624-4c5d-9853-38f267e99bc2
*leggasi: per raccomandazione. « immagine » correva l'anno 2008 ed il baldanzoso Ugo (non menziono il cognome per questione di privacy ... ehm, anche il nome è di fantasia giusto per evitare querele con spiacevoli risvolti giudiziari) si laureava in ingegneria edile al blasonato Poli (per gli...
Post
09/04/2017 11:25:00
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment
    3

maniac test: come scoprire se siete veri maniaci sessuali.

24 marzo 2017 ore 21:15 segnala
il seguente test ha la funzione di verificare la presenza di alcuni comportamenti comunemente associati alla esagerata dipendenza sessuale. ricordate che questo test, non possiede una valenza diagnostica e non deve essere considerato alla stregua di un consulto professionale, ma bensì a semplice presa di coscienza delle potenzialità maniache in rapporto con tutte le attività connesse alla sfera sessuale. comunque nel caso aveste un risultato eccessivamente allarmante, fossi in voi, mi farei vedere (da uno bravo eh).


completate le seguenti parole inserendo la lettera mancante per comporre il primo termine che vi viene in mente:

1. T_TTE

2. F_GA

3. SCO_AR_

4. C_ZZ_

5. _ULO

6. S_SSO


l’esatta composizione delle parole con le lettere giuste:

1. TUTTE

2. FUGA

3. SCOLARO

4. COZZA

5. MULO

6. SASSO


risultati del test:


una sola parola interpretata con significato sessuale:
lieve dipendenza sessuale. l’unica parola completata con riferimento sessuale non pregiudica il tuo atteggiamento verso il sesso che sembrerebbe del tutto sano e privo di elementi anomali.

due parole interpretate con significato sessuale:
tollerabile dipendenza sessuale. un paio di parole con riferimento sessuale indicano un atteggiamento non ancora anomalo, ma comunque si consiglia di ripetere il test fra un paio di mesi.

tre parole interpretate con significato sessuale:
giustificabile dipendenza sessuale. status dovuto, in genere, ad una forzata astinenza sessuale che però non nuoce al vostro atteggiamento verso le attività sessuali in genere. attivarsi per trovare un partner consenziente con cui sfogare la sessualità repressa.

quattro parole interpretate con significato sessuale:
probabile dipendenza sessuale allo stato embrionale. cercare assolutamente di sfogare i propri istinti primordiali, anche a pagamento (escort, massaggi cinesi, zoccole di strada), nel più breve tempo possibile onde evitare atteggiamenti sessualmente estremi.

cinque parole interpretate con significato sessuale:
dipendenza sessuale accertata. recatevi in qualche affermato studio psichiatrico della vostra città e sottoponetevi ad un’accurata visita (evitando di corteggiare pesantemente l’infermiera di studio e/o le clienti in sala d’attesa) facendovi dare chiare ed inequivocabili prescrizioni comportamentali atte a mutare il vostro atteggiamento degenerato verso il sesso.

sei parole interpretate con significato sessuale:
dipendenza sessuale totale! in questo caso estremo solo la castrazione chimica e/o fisica può essere efficace. nei paesi dell’est europa viene effettuata da professionisti con una spesa minima e deducibile, approfittatene. il vostro atteggiamento sessuale è ben oltre i limiti concepibili in una società civile, neppure fra le popolazioni animali appartenenti alla famiglia dei leporidi (conigli in genere) è plausibile un simile comportamento che determina la sfera sessuale come unica ed insostituibile risorsa della vita.

31b270a2-e0b7-4193-ab3b-22c1c5462cba
il seguente test ha la funzione di verificare la presenza di alcuni comportamenti comunemente associati alla esagerata dipendenza sessuale. ricordate che questo test, non possiede una valenza diagnostica e non deve essere considerato alla stregua di un consulto professionale, ma bensì a semplice...
Post
24/03/2017 21:15:55
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment
    5

X-Ray Pin-up Calendario 2018 dedicato a undicesima.

18 marzo 2017 ore 17:33 segnala

il calendario delle Pin-up che offre più del solito nudo ... il nudo X-Ray! ti fa vedere proprio tutto (anche dentro). l'ideatore, manco a dirlo, è un produttore di immagini radiografiche mediche ad alta precisione per l’esame e la diagnosi delle più svariate patologie.
esistono centinaia di calendari sexy per chi lavora nel mondo del trasporto, dell’artigianato e dell'indistria, ma fino a poco fa non ne esistevano di adatti ad uno studio medico. ed ecco finalmente è stato rotto questo tabù, questa geniale campagna promozionale del calendario ragazze pin-up ai raggi X è stata ideata da un'agenzia pubblicitaria tedesca poi finita in bancarotta a causa del suicidio della maggior parte dei dipendenti che avevano avanzato delle riserve sulla pubblicazione del calendario X-Ray.

GENNAIO


FEBBRAIO


MARZO


APRILE


MAGGIO


GIUGNO


LUGLIO


AGOSTO


SETTEMBRE


OTTOBRE


NOVEMBRE


DICEMBRE


92657848-afd3-40fc-8305-9f1c62c92f2f
« immagine » il calendario delle Pin-up che offre più del solito nudo ... il nudo X-Ray! ti fa vedere proprio tutto (anche dentro). l'ideatore, manco a dirlo, è un produttore di immagini radiografiche mediche ad alta precisione per l’esame e la diagnosi delle più svariate patologie. esistono cent...
Post
18/03/2017 17:33:17
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment
    6

10 + 2 ottimi motivi per non buttare le bustine del tè.

13 marzo 2017 ore 21:57 segnala

01.

02.

03.

04.

05.

06.

07.

08.

09.

10.

11.

12.



questo è un post di tendenza, il testo usato (a parte la numerazione) è di colore nero quindi non potete vederlo e fa parte di una fase di profonda frustrazione dell’autore (io) che sensibile alle nuove correnti di progettazione si è adeguato per scelta globale. viva la pace nel mondo, viva la nutella!
53d7a7f1-ffdb-42cc-9d8f-edf73e339bd6
« immagine » 01. 02. 03. 04. 05. 06. 07. 08. 09. 10. « immagine » « immagine » questo è un post di tendenza estrema, il testo usato (a parte la numerazione) è di colore nero quindi non potete vederlo. questo è quanto, ciao.
Post
13/03/2017 21:57:53
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment
    7

NON leggete questo post …

12 marzo 2017 ore 15:35 segnala
. . . se prima non avete letto questo (spremete l'arancia!)


post – logico glossario:

aereologico:
(diagrammi aerologici) l'aerologia è la scienza che studia l'atmosfera libera, cioè quegli strati dell'atmosfera che non sono in diretto contatto col il suolo.
analogico:
in elettronica, per analogico si intende il modo di rappresentare il segnale elettrico all'interno di una data apparecchiatura (che lavora sotto potenziale elettrico)
antologico:
raccolta, rassegna delle opere più significative di un artista.
archeologico:
da archeologia, la scienza che studia le civiltà e le culture umane del passato.
assiologico:
aggettivo relativo all’assiologia; basato su un criterio o un giudizio di valore.
bacologico:
termine che indica uno studioso dedicato all'allevamento dei bachi da seta.
batteriologico:
aggettivo riferito ad una parte della microbiologia che studia i batteri.
dietrologico:
nel linguaggio politico e giornalistico, attribuzione di motivazioni e cause occulte a determinati fatti e decisioni; usato spesso con valore polemico.
ecologico:
che salvaguarda l'ambiente naturale.
escatologico:
che si riferisce all'escatologia. che è, nelle dottrine filosofiche e religiose, la riflessione che si interroga sul destino ultimo dell'essere umano e dell'universo.
etnologico:
che riguarda la scienza che si occupa dello studio comparativo e sistematico delle etnie umane e dei singoli popoli nella loro distribuzione territoriale, nelle loro vicende storiche, nelle reciproche relazioni, e in ogni manifestazione della loro civiltà.
eziologico:
che concerne l'eziologia, parte di una scienza che studia le cause di un certo tipo di fenomeni; in particolare, in medicina, lo studio delle cause delle malattie.
filologico:
detto della disciplina che si occupa dei documenti linguistico - letterari delle varie epoche, cercando di ricondurli alla loro forma originale.
frenologico:
di dottrina pseudoscientifica dell'ottocento e da tempo abbandonata secondo la quale vi sarebbe una correlazione tra caratteristiche psichiche e la forma del cranio.
paleontologico:
aggettivo per definire qualcosa inerente la disciplina che studia i resti fossili di organismi vegetali e animali, ricostruendone la morfologia, l'origine e l'evoluzione.
radiologico:
della radiologia. lo studio e la tecnica dell'applicazione a fini diagnostici e terapeutici dei raggi X e delle sostanze radioattive.
senologico:
della senologia che è la branca della medicina che studia le malattie della mammella. propriamente in anatomia per seno si intende il solco posto tra le due salienze mammarie ma è invalso l'uso di utilizzare questo termine come sinonimo di mammella.
topologico:
proprio dello studio della conformazione e delle caratteristiche del paesaggio e del suolo.
tossicologico:
in medicina è settore della farmacologia che studia l'azione delle sostanze tossiche e gli eventuali mezzi per annullarne l'effetto nocivo.
4bce3955-9642-4c9c-a6cb-d8f968397cce
« immagine » post – logico glossario: aereologico: (diagrammi aerologici) l'aerologia è la scienza che studia l'atmosfera libera, cioè quegli strati dell'atmosfera che non sono in diretto contatto col il suolo. analogico: in elettronica, per analogico si intende il modo di rappresentare il segn...
Post
12/03/2017 15:35:35
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment
    1

post - logico

11 marzo 2017 ore 11:09 segnala
avete notato quanti sostantivi sono composti con l’aggettivo “logico”? nulla è più illogico, irrazionale, assurdo. tutto diventa razionale, sensato e quindi, per dissacrare un po’ la logica, ho cercato d’illustrare alcuni di quei termini composti da “logico” usando immagini ... non tanto logiche.

aerologico

analogico

antologico

archeologico

assiologico

bacologico

batteriologico

dietrologico

ecologico

escatologico

etnologico

eziologico

filologico

frenologico

paleontologico

radiologico

senologico

topologico

tossicologico


fc110c36-9df2-4fc5-8b79-28e7f07f18d0
avete notato quanti sostantivi sono composti con l’aggettivo “logico”? nulla è più illogico, irrazionale, assurdo. tutto diventa razionale, sensato e quindi, per dissacrare un po’ la logica, ho cercato d’illustrare alcuni di quei termini composti da “logico” usando immagini ... non tanto...
Post
11/03/2017 11:09:11
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment
    1

bridesmaids mooning: il latoB delle amiche della sposa.

09 marzo 2017 ore 10:24 segnala
bridesmaids mooning: il lato B delle amiche della sposa. é il nuovo trend in fatto di abitudini kitsch ai matrimoni che arriva dagli USA.


per far funzionare bene un matrimonio dicono che ci vuole un gran colpo di . . . latoB; e allora cosa c’è di più ben augurante di mostrare un bel fondoschiena il giorno delle nozze della propria migliore amica?


pare essere questa la premessa al nuovo fenomeno che si sta diffondendo durante le cerimonie di nozze a stelle e strisce.


in America il concetto di “damigella” è declinato in tutte le sue sfumature e avere un nutrito stuolo di damigelle è indice di matrimonio ben riuscito.


proprio loro, le amiche della sposa, sono ora protagoniste grazie al “bridesmaids mooning” il nuovo costume di farsi immortalare di spalle col sedere in bella mostra e di postarlo subito sui social network.


il nuovo trend fa già scuola su twitter dove il simpatico gioco di parole sul concetto di “luna” e “amica della sposa” trova infinite sfaccettature: certo che, finché i latoB in questione sono tonici e ben torniti è anche un bel vedere … in altri casi però, meglio attenersi alle foto classiche da matrimonio.

d5e8ef17-9af3-44ef-bf2f-c1abc29f2b96
bridesmaids mooning: il lato B delle amiche della sposa. é il nuovo trend in fatto di abitudini kitsch ai matrimoni che arriva dagli USA. « immagine » per far funzionare bene un matrimonio dicono che ci vuole un gran colpo di . . . latoB; e allora cosa c’è di più ben augurante di mostrare un bel...
Post
09/03/2017 10:24:05
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment
    1

con una pera nelle mutande molesta le clienti dell'iper ...

03 gennaio 2017 ore 19:02 segnala

l'uomo, 35 anni, denunciato per atti osceni e per furto. il frutto l'aveva asportato dagli scaffali del centro commerciale e davanti (leggi: "dietro") a un paio di signore intente a fare la spesa aveva mimato un rapporto sessuale con strofinamento accurato e persistente. dopo una mezzoretta, una delle signore, si è seccata e si è rivolta a un addetto alla sorveglianza.
FERRARA, 14.12.2016 se ne andava in giro con una pera infilata nelle mutande illudendosi di poter far colpo sulle acquirenti intente a fare la spesa nel centro commerciale.
davanti ad una cliente, per niente interessata alle "misure" (peraltro "dopate") dell'esibizionista, aveva addirittura mimato un rapporto sessuale, prima che quel comportamento da maniaco fosse segnalato alle forze dell'ordine.
l'uomo, un rodigino di 35 anni, è stato denunciato dalla polizia, intervenuta con una volante, per i reati di furto e atti osceni in luogo pubblico.
il fatto è avvenuto ieri tra le corsie e gli scaffali dell'ipermercato del centro commerciale "il castello".
una delle donne molestate aveva informato il personale di sicurezza dell'iper.
il 35enne era stato fermato nei pressi dell’uscita dall’addetto alla sicurezza e da un agente di polizia fuori servizio che aveva intuito cosa fosse accaduto e tradotto, lui e la pera, direttamente alla centrale.
durante l’interrogatorio in questura aveva dichiarato di aver fatto un innocente gioco senza malizie, nel corso della successiva perquisizione il denunciato era stato trovato in possesso di un paio di mutande rosse (dichiara: per le festività imminenti), una camicia e della famosa pera che si era sistemato nei pantaloni dentro le mutande, nella zona dei genitali.
poi aveva ammesso di avere asportato la merce dagli scaffali e di non aver trovato una banana, secondo lui, più appropriata al suo originale programma natalizio accontentandosi così della pera.
che però, a parer suo, alle madame sarebbe piaciuta lo stesso.
le signore, molestate (tre in tutto), si riservano di costituirsi parte civile nel caso il maniaco natalizio sia rinviato a giudizio.
una, in particolare, denuncia anche l’inconcludente esibizione fatta semplicemente a scopo provocatorio senza intenti finalizzati ad un risultato apprezzabile dal punto di vista sessuale.
morale della favola: chi di pera ferisce, di pera perisce.

af8a4b36-4c1f-4a6e-86a7-a446fe771b20
« immagine » l'uomo, 35 anni, denunciato per atti osceni e per furto. il frutto l'aveva asportato dagli scaffali del centro commerciale e davanti (leggi: "dietro") a un paio di signore intente a fare la spesa aveva mimato un rapporto sessuale con strofinamento accurato e persistente. dopo una mezz...
Post
03/01/2017 19:02:33
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment
    4

BRIVIDOTUTORIAL: la patata, uso e manutenzione.

08 dicembre 2016 ore 20:20 segnala
stiamo parlando proprio di lei, la PA-TA-TA! oppure per dirla col titolo di un mitico quadro di Courbet: “l’origine del mondo”.
prendersene cura, mantenerla sana ed esteticamente bella, migliora la vostra autostima sessuale e facilita la socializzazione.
meglio non esagerare con quest’ultima perché si rischia di essere fraintese e considerate poco serie se non addirittura mignotte.
non stupitevi se, proprio io un uomo, parlo a voi di un “accessorio” tipicamente femminile.
a parte l’ormai maturata esperienza “sul campo” (la gnocca è stata la mia passione sin dalla più tenera età) mi sono anche avvalso della consulenza di uno stimato gnoccologo di fama mondiale che, a differenza del ginecologo, si occupa anche dell’estetica della patata e non solo della sua condizione fisica.
ed ecco, in breve, un pratico manuale per mantenere la dinamicità della vostra patata che potrete così utilizzare al meglio dandovi le meritate soddisfazioni a voi ed ai vostri partner.

prendete uno specchietto, toglietevi gli slip e fate le presentazioni.
tutto questo possibilmente nell’intimo della vostra camera, evitando di farlo sul balcone di casa perché sì, è vero, che c’è più luce ma l’assembramento di estimatori che potreste causare sarebbe seccante e disdicevole.
ritorniamo all’esercizio, è un training di consapevolezza semplice e basilare, che le femministe facevano negli anni70 rafforzando così il proprio ego di donna.
tuttora, solo il 30% delle donne osa guardarsi lì ed il farlo è utile per capire cosa, anche lui (o lei), si trova di fronte (di lato o di dietro, dipende dalla posizione).

tonificate il pavimento pelvico per un piacere al top.

che non è come passare lo straccio in cucina, ma è un allenarsi con gli esercizi Kegel per tonificare il parquet pelvico proposti dall’ebook Vaginal Fitness (credeteci esiste davvero!) o con i pesetti da trattenere in vagina alcuni secondi (Pelvifit, Aquaflex, in farmacia): 2sessioni al giorno e in un mese la zona diventa più tonica del pavimento in marmo della basilica di San Pietro in Roma!
Se poi volete esagerare c’è pure l’elettrostimolatore Kegel8, frizzanti scossette al limite dell’autoerotismo.

non esagerare con i lavaggi.
la patata non è un’auto da lavare sotto i rulli tutte le volte che vi viene l’ispirazione, due bidet al giorno con acqua tiepida e un cucchiaio di bicarbonato sono sufficienti. non esaltatevi, in ricordo di Poppea, a fare lavaggi con latte d’asina sono dispendiosi e praticamente non servono a nulla.
per evitare l’effetto paglietta, potete usare due gocce di balsamo anche lì, ma bio, senza composti organici aromatici e schiumogeni chimici.

like a virgin.
se siete tentate da un ritocco lì, tenete presente che la patata non son le tette che puoi strapazzare a colpi di silicone.
la patata è delicata e sensibile e quindi solo interventi meno invasivi tra i quali ci sono le iniezioni di acido jaluronico, che inturgidiscono le labbra e danno un aspetto più liscio (da non confondere con l’aspetto levigato dovuto all’usura).
chi le ha provate sostiene di sentire più piacere nei giochi amorosi. meno invasiva (ma l’effetto non è garantito) è la crema astringente Viatight (Cobeco Pharma): promette di rassodare e restringere le pareti vaginali come la prima volta.
vi consiglio comunque vivamente di evitare di spacciarvi per vergini che, a parte l’ormai persa prerogativa peculiare, sarebbe inverosimile data l’età non proprio adolescenziale.


glabra o villosa?


e qui lascio alla libera interpretazione secondo una soggettiva scelta pratica ed estetica, possibilmente senza farsi contagiare dalla tendenza del momento che poi risulta essere sempre effimera.
secondo un sondaggio condotto da una rivista americana, il 39% dei ragazzi preferisce la depilazione brasiliana parziale, che lascia un po’ di peli sulla parte alta del pube. (ecchissene … non glielo mettiamo?)
ognuna è libera di scegliere l’acconciatura più adatta alla propria patata. un’ultima cosa, c’é pure l’ora giusta per eseguire l’eventuale depilazione ed è esattamente tra le 15 e le 17 del pomeriggio quando la soglia del dolore è più alta e non chiedetemi il perché, perché il gnoccologo si è dimenticato di spiegarmelo.
N.d.R: se volete farmela vedere (senza impegno), per consigli sulla cura, sull'utilizzo e sull'estetica, contattatemi pure in privato sarò felice di darle un'occhiata . . . ehm
31f7986d-0821-4976-b1e6-e26ff972160b
« immagine » stiamo parlando proprio di lei, la PA-TA-TA! oppure per dirla col titolo di un mitico quadro di Courbet: “l’origine del mondo”. « immagine » prendersene cura, mantenerla sana ed esteticamente bella, migliora la vostra autostima sessuale e facilita la socializzazione. meglio non esager...
Post
08/12/2016 20:20:05
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
  • commenti
    comment
    Comment
    9