- FERMI TUTTI QUESTA E' UNA RAPINA! -

18 febbraio 2018 ore 11:28 segnala
una simpatica alternativa al precario lavoro a tempo determinato.
(praticamente: come prelevare denaro velocemente e senza l’uso del bancomat).


:koka
per prima cosa imparate a memoria la formula di rito, che non è magica, ma ha una forte componente persuasiva:
- fermi tutti, questa è una rapina! -
deve essere declamata con voce ferma e convincente in modo da non lasciare dubbi su quello che vi apprestate a compiere.
:koka
molta importanza ha anche il mezzo di locomozione con cui trasferirvi sul luogo del prelievo, evitate veicoli troppo vistosi ed appariscenti.
caldamente sconsigliata la smart, che oltre a doverne requisire almeno due per il trasporto di tutti i componenti, non offre solide garanzie in caso di fuga precipitosa con relativo inseguimento delle forze dell’ordine.
una berlina, 5porte, preferibilmente a benzina fa al caso vostro.
controllate che vi sia carburante a sufficienza, so di lavori finiti penosamente con la cattura dei professionisti per mancanza di benzina nel veicolo usato per l’evacuazione.
:koka
la location, l’istituto di credito deve essere scelto in base a rigorosi parametri di corrispondenza.
meglio se in periferia, non eccessivamente voluminoso ed assolutamente sprovvisto di vigilantes.
questi ultimi in caso di prelevamento creativo hanno, la spiacevole, tendenza ad attivare conflitti a fuoco da evitare soprattutto se siete cagionevoli di salute.
:koka
le armi, consiglio sempre di acquistare armi giocattolo sono del tutto simili alle originali ma consapevoli di cosa avete fra le mani non correte il rischio di farvi coinvolgere in seccanti sparatorie.
:koka
ultimo accorgimento, ultimo ma non meno importante, indossate sul viso un paio di collant possibilmente color carne sfigurano bene i lineamenti, ma non deturpano la fisionomia e si abbinano facilmente con qualsiasi capo di abbigliamento.
una sorella o la fidanzata saranno ben felici di poter contribuire all'iniziativa donandovene un paio dei loro.
ormai le telecamere sono piazzate a pioggia e questo eviterà di farvi riconoscere da qualche solerte cittadino o da un intraprendente funzionario della questura.
:koka
ed infine valutate la possibilità di un fallimento, per tutelarvi avrete contattato con dovuto anticipo un serio professionista del foro che saprà patrocinarvi nelle sedi opportune.
nell'ipotesi che all'uscita dall’istituto, scoprite la sgradevole sorpresa di un accerchiamento delle forze dell’ordine, evitate di mentire dicendo che vi trovate lì per caso, soprattutto se in mano trattenete ancora i sacchi con la refurtiva.
siate collaboranti, deponete a terra le armi e seguite le istruzioni che vi saranno impartite. in caso di giudizio la vostra spassionata collaborazione sarà valutata nella giusta ottica.
b4bd4897-67a5-4af9-a225-24c13f18625f
una simpatica alternativa al precario lavoro a tempo determinato. (praticamente: come prelevare denaro velocemente e senza l’uso del bancomat). « immagine » :kokaper prima cosa imparate a memoria la formula di rito, che non è magica, ma ha una forte componente persuasiva: - fermi tutti, questa è...
Post
18/02/2018 11:28:16
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.