BRIVIDOARTATTACK: costruiamo una simpatica bomba atomica!

13 gennaio 2014 ore 17:20 segnala

Il progetto di cui ci occupiamo ora è la costruzione di un ordigno termonucleare in poche semplicissime fasi, alla portata di tutti. E' sufficiente una discreta manualità, molta buona volontà ed un po’ d’entusiasmo. Il costo del progetto si aggira tra i 5 e i 40 mila Euro, secondo la potenza desiderata. Se siete in difficoltà a reperire i fondi rivolgetevi alla vostra banca, in genere sono entusiasti di agevolare questa tipologia di progetti proiettati verso il futuro.
COSTRUZIONE
Per prima cosa occorre procurarsi circa 110 kg di plutonio per ordigni presso il vostro fornitore locale. Non fate affidamento sulle vendite per corrispondenza o in rete di residuati bellici sovietici, sono solo scarti il meglio l'han già comprato le varie organizzazioni terroristiche.Rapinare una centrale nucleare non è raccomandato perché la scomparsa di grandi quantità di plutonio tende ad innervosire gli ingegneri della centrale e di conseguenza ad allarmare le forze dell’ordine.E' preferibile contattare l'organizzazione terroristica locale.
PRECAUZIONI
Ricordiamo che il plutonio, specialmente puro e raffinato è leggermente pericoloso, lavatevi perciò accuratamente le mani con sapone e acqua calda dopo averlo maneggiato. Tenetelo fuori della portata dei bambini e/o degli animali di casa. Resti di polvere di plutonio residui della lavorazione sono un ottimo insetticida, non si spreca nulla! Per la conservazione del plutonio usate preferibilmente un contenitore di piombo ma anche un vecchio barattolo metallico farà allo scopo.
ASSEMBLAGGIO
Costruiamo adesso un contenitore metallico per alloggiare l'ordigno. Molti oggetti comuni possono essere adattati per questo scopo come per esempio una buca per lettere, un baule o un'auto (preferibilmente non la vostra). Sistemate il plutonio in due semisfere cave distanti circa 4 cm. Assicurate il tutto con della colla universale. Procuratevi adesso circa 20 kg d’esplosivo al plastico o di trinitrotoluene (TNT). In genere la ferramenta sottocasa in un paio di giorni ve lo può rimediare. Avvolgete il TNT intorno alle semisfere di cui sopra. Il TNT appare di colore grigio e se non fosse di vostro gradimento lo potrete sempre colorare con della pittura acrilica. Racchiudete la struttura nel contenitore precedentemente preparato.Usate una colla potente per assicurare stabilità al tutto e prevenire detonazioni accidentali provocate dalle vibrazioni Per detonare l'ordigno procuratevi un radiocomando per aeromodelli. Con un semplice collegamento elettrico fate in modo che il comando attivi un detonatore commerciale. Questi detonatori possono essere acquistati al supermercato nel reparto elettricità.
CUSTODIA
Nascondete adesso il tutto dai bambini e dai vicini di casa. Il garage non è raccomandato a causa dell'alta umidità e della forte escursione termica. Gli ordigni nucleari rischiano di esplodere spontaneamente in queste condizioni instabili. Quindi tutto sommato nascondere la bomba in salotto o sotto il lavandino in cucina sarà l'ideale. Complimenti! Adesso anche voi possedete un ordigno termonucleare. Oltre che per spettacoli pirotecnici lo potete anche usare per la difesa nazionale o per festeggiare la vittoria nel Derby della vostra squadra del cuore.
UN PO' DI TEORIA
Ecco il principio di funzionamento: quando il TNT esplode comprime il plutonio in una massa critica.La massa critica produce una reazione a catena simile al gioco del domino.La reazione a catena produce quasi istantaneamente una gradevole esplosione termonucleare... e ci siamo: ecco 10 bei megatoni.
CONSIGLI
Condivido con voi queste semplici istruzioni, grazie alle quali potrete rendere più sicura la vostra famiglia e passare un pomeriggio piacevole rilassandovi a costruire la vostra Bomba Atomica personale. Fatela però prima che la faccia il vostro vicino, lo farete crepare d’invidia e potrete anche vantarvene al bar con gli amici.
NB: Quando deciderete di festeggiare con il vostro manufatto, sarebbe opportuno evitare di stare in luoghi aperti. Meglio riparare nel sottosuolo, dove avrete preventivamente scavato un comodo rifugio con muri in cemento armato di spessore non inferiore ai 2mt. Ricordatevi anche l’importanza delle scorte alimentari Pizza e Coca in quantità esagerate saranno un’ottima garanzia di sopravvivenza.
8c586c87-324e-4ba4-ae6f-f5c836a06c6d
« immagine » INTRODUZIONE Il progetto di cui ci occupiamo ora è la costruzione di un ordigno termonucleare in poche semplicissime fasi, alla portata di tutti. E' sufficiente una discreta manualità, molta buona volontà ed un po’ d’entusiasmo. Il costo del progetto si aggira tra i 5 e i 40 mila Euro,...
Post
13/01/2014 17:20:02
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Commenti

  1. Hiromito 14 gennaio 2014 ore 18:39
    :ok Appena ho un momento libero mi dedicherò a questo simpatico (come dici tu) progetto.

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.