Se riesci ,se puoi ....

15 febbraio 2020 ore 17:21 segnala


Se riesci a tenere la testa a posto quando tutti intorno a te
l'hanno persa e danno la colpa a te,
se puoi avere fiducia in te stesso quando tutti dubitano di te,
ma prendi in considerazione anche i loro dubbi.
Se sai aspettare senza stancarti dell'attesa,
o essendo calunniato, non ricambiare con calunnie,
o essendo odiato, non dare spazio all'odio,
senza tuttavia sembrare troppo buono, né parlare troppo da saggio;

Se puoi sognare, senza fare dei sogni i tuoi padroni;
se puoi pensare, senza fare dei pensieri il tuo scopo,
se sai incontrarti con il Successo e la Sconfitta
e trattare questi due impostori allo stesso modo.
Se riesci a sopportare di sentire la verità che hai detto
Distorta da imbroglioni che ne fanno una trappola per gli ingenui,
o guardare le cose per le quali hai dato la vita, distrutte,
e piegarti a ricostruirle con strumenti usurati.

Se puoi fare un solo mucchio di tutte le tue fortune
e rischiarlo in un unico lancio di una monetina,
e perdere, e ricominciare daccapo
senza mai fiatare una parola sulla tua perdita.
Se sai costringere il tuo cuore, nervi, e polsi
a sorreggerti anche quando sono esausti,
e così resistere quando in te non c'è più nulla
tranne la Volontà che dice loro: "Resistete!"

Se riesci a parlare alle folle e conservare la tua virtù,
o passeggiare con i Re, senza perdere il contatto con la gente comune,
se non possono ferirti né i nemici né gli amici affettuosi,
se per te ogni persona conta, ma nessuno troppo.
Se riesci a riempire ogni inesorabile minuto
dando valore a ognuno dei sessanta secondi,
tua è la Terra e tutto ciò che contiene,
e - cosa più importante - sarai un Uomo.

RUDYARD KIPLING :cuore
ed214634-2696-4708-90fa-39a27b5898ba
« immagine » Se riesci a tenere la testa a posto quando tutti intorno a te l'hanno persa e danno la colpa a te, se puoi avere fiducia in te stesso quando tutti dubitano di te, ma prendi in considerazione anche i loro dubbi. Se sai aspettare senza stancarti dell'attesa, o essendo calunniato, non r...
Post
15/02/2020 17:21:57
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    7
  • commenti
    comment
    Comment
    2

Roma città spazzatura!

22 gennaio 2020 ore 12:57 segnala


Quando vedo in tv come han ridotto la "Città Eterna" la Capitale dello Stato italiano,rabbrividisco e mi chiedo:
" ma come han potuto trasformare una città meravigliosa,in una discarica a Cielo aperto? E' evidente che dietro a questa incuria,vi sono tante,troppe responsabilità.Alla fonte,secondo me,non c'è mai stata la volontà di costruire inceneritori e termovalorizzatori,come in alcune altre regioni.
In esse si applica da anni la raccolta differenziata ,le strade sono sgombre da spazzutura ed il servizio efficiente.
Non si possono incolpare del tutto i cittadini che ,spesso,gettano di tutto infischiandosene di differenziare,ma è anche vero che,chi lo fa con senso civico, vede che l'azienda preposta al ritiro ,neppure si degna di effettuarlo.
E' inutile cercare siti dove scavare per ammassare i rifiuti ,che poi rilasciano olezzi e di tutto un po'.
A quanto sembra vicino a quei siti ci sono interi quartieri danneggiati anche nella salute,ed ora anche tutta la città è invasa da odori sgradevoli,animali di ogni tipo,insomma Roma rischia anche epidemie se le cose non cambiano!
La classe politica rimbalza accuse ,la sindaca sembra inefficiente,le ditte appaltatrici son fatiscenti.
Senza parlare dei trasporti: possibile che i mezzi pubblici s'incedino con tanta frequenza? Non fanno le revisioni? Anche qui vien da pensare a varie responsabilità,a incuria,a sporchi interessi che regnano solitamente laddove c'è da guadagnare,però senza dare un valido riscontro e servizio ai cittadini.
L'Italia sotto vari aspetti è diventata lo zimbello non solo dell'Europa ma si potrebbe dire del mondo!
Se prima ad avere questi problemi era essenzialmnete il meridione,per vari motivi,mafie,ndranghete,camorre,abitudini,ecc,ora vediamo che questi atteggiamenti si son allargati a macchia d'olio,in tutto lo Stato,assenza di manutezioni per strade,ponti,autostrade,viadotti e chi più ne ha,più ne metta.
Se è vero che l'esempio vien dall'alto e se proprio da li'ci sono :incuria, menefreghismo,ruberie,connivenze,scarichi di responsabilità; succede che anche i cittadini si adagino,perdano fiducia e voglia di collaborare.
Ora vediamo giustamente in piazza coloro che rifiutano altre discariche ,vediamo in piazza gente che si raduna per partiti politici ma poco per protestare di tutte le altre questioni e disagi che stanno subendo.
A questo punto mi chiedo anche:" come mai in altre regioni tutto questo non succede"?
Non sarà che per modi di pensare,usi e costumi ormai atavici,in alcune regioni, non vi sia la volontà di risolvere e di pretendere una risoluzione?
L'Italia sarebbe una bella Nazione anche benestante,se ci fossero meno ruberie in ogni campo,soldi che invece di tornare ai cittadini sotto forma di servizi,restano nelle criminali tasche di"chi"regolarmente froda ,nel piccolo come nel grande Sistema. Temo che gli italiani continueranno a subire come se una maledizione fosse scesa su di loro,rendendoli inermi,come se osservassero un "qualcosa" non di loro appartenenza o interesse,un "male oscuro" che nulla facendo,inevitabilmente a breve inquinerà la vita,la salute,il futuro dei loro figli e nipoti....
I nostri figli e nipoti e che cavoloooooo .
Io auspico un generale risveglio,una rabbia tale e potente da volersi imporre e pretendere tutto ciò che sia giusto! Coraggio Italiani! L.

6259811b-7556-4e0a-9815-07c21ac52f6e
« immagine » Quando vedo in tv come han ridotto la "Città Eterna" la Capitale dello Stato italiano,rabbrividisco e mi chiedo: " ma come han potuto trasformare una città meravigliosa,in una discarica a Cielo aperto? E' evidente che dietro a questa incuria,vi sono tante,troppe responsabilità.Alla f...
Post
22/01/2020 12:57:35
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment

Herman Hesse

22 gennaio 2020 ore 02:51 segnala


LE MIE POESIE STANNO DAVANTI ALLA TUA PORTA
BUSSANO S'INCHINANO: MI APRI?
LE MIE POESIE HANNO UN SUONO DI SETA COME
IL FRUSCIO DL TUO VESTITO SULLE SCALINATE.
LE MIE POESIE PORTANO IL DOLCE PROFUMO COME
NELL'AIUOLA TUA PREFERITA,IL GIACINTO.
LE MIE POESIE SON VESTITE DI UN ROSSO CUPO,
CHE COME IL TUO VESTITO DI SETA FRUSCIA ED ARDE.
LE MIE PIU'BELLE POESIE ASSOMIGLIANO DEL TUTTO A TE.
STANNO DAVANTI ALLA PORTA E S'INCHINANO: MI APRI?
dc2d3837-7e55-4207-814d-cf021195de1b
« immagine » LE MIE POESIE STANNO DAVANTI ALLA TUA PORTA BUSSANO S'INCHINANO: MI APRI? LE MIE POESIE HANNO UN SUONO DI SETA COME IL FRUSCIO DL TUO VESTITO SULLE SCALINATE. LE MIE POESIE PORTANO IL DOLCE PROFUMO COME NELL'AIUOLA TUA PREFERITA,IL GIACINTO. LE MIE POESIE SON VESTITE DI UN ROSSO CUPO...
Post
22/01/2020 02:51:07
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

Trilussa...er presepe

11 dicembre 2019 ore 16:58 segnala


Er Presepio di Trilussa:
Ve ringrazio de core, brava gente,
pé ‘sti presepi che me preparate,
ma che li fate a fa? Si poi v’odiate,
si de st’amore non capite gnente…

Pé st’amore sò nato e ce sò morto,
da secoli lo spargo dalla croce,
ma la parola mia pare ‘na voce
sperduta ner deserto, senza ascolto.

La gente fa er presepe e nun me sente;
cerca sempre de fallo più sfarzoso,
però cià er core freddo e indifferente
e nun capisce che senza l’amore
è cianfrusaja che nun cià valore.

Grande Trilussa....non aveva tutti i torti,oggi ancora più attuale purtroppo :( L.
878fa325-44a9-4b01-ae29-0693b27fa345
« immagine » Er Presepio di Trilussa: Ve ringrazio de core, brava gente, pé ‘sti presepi che me preparate, ma che li fate a fa? Si poi v’odiate, si de st’amore non capite gnente… Pé st’amore sò nato e ce sò morto, da secoli lo spargo dalla croce, ma la parola mia pare ‘na voce sperduta ner deser...
Post
11/12/2019 16:58:04
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
  • commenti
    comment
    Comment
    5

E io ti susssurro tutto il bene che ho dentro.

21 novembre 2019 ore 19:06 segnala


Io sono vento,un vento tiepido quando ti sussurro parole dolci,
sono lo stesso vento che sa sferzarti quando ti arrendi.
Sono il sussurro che ti riempie il cuore e la tempesta che ti sconvolge.
Sono il vento della vita che ti soffia dentro tutto il sentimento che ho.
Sono il sussurro che ti dice "ti voglio bene" e la stregabuona,che tu sai.
Prendimi come sono perché tu hai bisogno di questo:
la tempesta,dolce,forte,intensa,ma soprattutto vera ed io di perdermi in te.
No,non cambierò e tu neppure,gli opposti si attraggono e a volte non si comprendono, ma se il vento non sa leggere la tempesta passa,torna l'arcobaleno per avvolgere con tutti i suoi colori e sfumature,irradiando solo luce e amore!
Anche il mare porta via le cose che scrivi e gli affidi sulla riva,ma poi si riscrivono.
Il mare ondeggia,il vento soffia,l'arcobaleno illumina e io... ti sussurro tutto il bene che ho dentro. L.
af363832-4cb5-4cc6-be71-502a43d89f8d
« immagine » Io sono vento,un vento tiepido quando ti sussurro parole dolci, sono lo stesso vento che sa sferzarti quando ti arrendi. Sono il sussurro che ti riempie il cuore e la tempesta che ti sconvolge. Sono il vento della vita che ti soffia dentro tutto il sentimento che ho. Sono il sussurro...
Post
21/11/2019 19:06:40
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment
    2

Vorrei essere un'aquila...

15 novembre 2019 ore 02:54 segnala


VORREI ESSERE UN'AQUILA...
Vorrei essere un'aquila,per volare e librarmi nel cielo,verso il sole.
Vorei essere un'aquila,per scrutare oltre l'orizzonte,lanciare lo sguardo verso l'infinito.
Vorrei essere un'aquila,per lasciarmi trasportare lontano dal vento e per contrastarlo quando è troppo forte.
Vorrei essere un'aquila,per rifugiarmi in cima ad una montagna e guardare il mondo da lontano.
Vorrei essere un'aquila,per non avere il cuore di Donna.
Vorrei essere un'aquila,per non usare le parole,per non sentirle ,non comprenderle e non confonderle.
Vorrei essere un'aquila per amare solo i piccoli e vederli poi prendere il volo,una volta cresciuti.
Vorrei essere un'aquila ,per non piangere e non ridere,ma solo volare,volare, volare...via... L.
5c7d571d-0cb6-40a3-83e9-39bf4449c0fe
« immagine » VORREI ESSERE UN'AQUILA... Vorrei essere un'aquila,per volare e librarmi nel cielo,verso il sole. Vorei essere un'aquila,per scrutare oltre l'orizzonte,lanciare lo sguardo verso l'infinito. Vorrei essere un'aquila,per lasciarmi trasportare lontano dal vento e per contrastarlo quando ...
Post
15/11/2019 02:54:28
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment
    18

Il tempo non...

14 novembre 2019 ore 20:59 segnala


IL TEMPO NON SI TRATTIENE
La vita è un compito da fare e che ci portiamo a casa.
Quando uno guarda e...
sono già le sei del pomeriggio.
Quando uno guarda ed è già venerdì.
Quando uno guarda ed è finito già il mese.
Quando uno guarda ed è già finito un anno.
Quando uno guarda e già sono passati 50 o 60 anni.
Quando uno guarda e si accorge di aver perso un amico.
Quando uno guarda l'amore della propria vita andarsene e accorgersi che è tardi per tornare indietro...
Non dobbiamo smettere di fare qualcosa che ci piace per mancanza di tempo,non smettiamo di avere qualcuno accanto,o di goderci la solitudine,perché i nostri figli subito non saranno più nostri,dovremo fare qualcosa con questo tempo che resta. L'unica cosa che ci mancherà sarà lo spazio che solo si può godere con gli amici di sempre,o con chi si ama,quel tempo che purtroppo non torna più.
Proviamo ad eliminare il "dopo"...
dopo ti chiamo...
dopo lo faccio...
dopo lo dico...
dopo io cambio..
ci penso dopo...
Lasciamo tutto per dopo come se il dopo fosse il meglio, perché non capiamo che:
dopo il caffè si raffredda...
dopo la priorità cambia...
dopo l'incanto si perde...
dopo il presto si trasforma in tardi...
dopo la malinconia passa...
dopo le cose cambiano...
dopo i figli crescono...
dopo la gente invecchia...
dopo le promesse si dimenticano...
dopo il giorno é notte...
dopo la vita finisce...
Non lasciamo sempre per dopo perché nell'attesa del dopo possiamo perdere i migliori momenti,le migliori esperienze,i migliori amici,i migliori amori...
Ricordiamoci che il dopo può essere tardi,il giorno è oggi,non siamo più nell'età in cui ci è permesso di posticipare.

TRATTO DA WEB QUESTO POST E' ESTRMAMENTE COERENTE E VERO,PER QUESTO ORA E' ANCHE NEL MIO SPAZIO! L.
4d6cf61b-fdd7-4970-9277-f9a10a0e3cfe
« immagine » IL TEMPO NON SI TRATTIENE La vita è un compito da fare e che ci portiamo a casa. Quando uno guarda e... sono già le sei del pomeriggio. Quando uno guarda ed è già venerdì. Quando uno guarda ed è finito già il mese. Quando uno guarda ed è già finito un anno. Quando uno guarda e già so...
Post
14/11/2019 20:59:06
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment

"Sei incancellabile Tu"...

26 ottobre 2019 ore 18:22 segnala
In questo video è recitata una poesia bellissima,meglio ascoltarla che trascriverla.
Non è di Charles Bukowski,come tanti credono. :cuore



Quando certi papà...

26 ottobre 2019 ore 01:55 segnala


Oggi dal mio balcone guardavo i passanti,ad un certo punto vedo arrivare un giovane padre con in braccio il figlioletto di circa 10 mesi(suppongo).
Ogni 4/5 passi lo baciava,lo stringeva,mamma mia quanto amore ho visto in quei gesti!
Questo papà in adorazione del proprio bimbo,che scena stupenda!
Son rimasta ad osservarli fino a ché sono scomparsi dalla mia vista,ma l'immagine che mi hanno lasciato è ancora nella mente,quindi ho fatto questa riflessione:
quanto è fortunato quel bimbo ad avere certamente una mamma affettuosa,ma anche un papà cosi'?
Quante volte si dà importanza alla veste e al ruolo della madre quasi offuscando quella del padre?.... Il padre ha poco tempo,poca pazienza,poca predisposizione...ma chi lo dice????
Ci sono tanti magnifici padri per fortuna e tante magnifiche madri,se fossero aiutati di più con gli asili nido,e varie opzioni...se solo lo Stato li invogliasse a fare figli,con agevolazioni,dando lavoro,prediligendo la famiglia...vedremmo più spesso la scena che ho apprezzato io oggi. L.
d0fa066a-d462-4ac1-9667-ccdb25925bc8
« immagine » Oggi dal mio balcone guardavo i passanti,ad un certo punto vedo arrivare un giovane padre con in braccio il figliletto di circa 10 mesi(suppongo). Ogni 4/5 passi lo baciava,lo stringeva,mamma mia quanto amore ho visto in quei gesti! Questo papà in adorazione del proprio bimbo,che sce...
Post
26/10/2019 01:55:40
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment
    7

Molti mi dicono:mi fa male l'anima!

03 ottobre 2019 ore 18:12 segnala


Molti mi dicono." mi fa male l'anima" quando c'è qualcosa che turba e preoccupa.Questo "male dell'anima" indica spesso il vostro errore:avete svoltato e state andando verso una meta sbagliata.L'angoscia e gli angosciosi presentimenti significano che gli uomini sta andando contro la sua vera natura,contro i suoi veri valori.
Perché l'anima fa male?
VOGLIO MA NON POSSO...Non vi permettete qualcosa,per esempio ogni donna vorrebbe sentirsi una bella creatura magica,ma la mente glielo proibisce:"sei grassa,non corrispondi ai canoni di bellezza".
Oppure vorresti andare a vivere in India ma i vostri genitori o qualcun'altro,son categoricamente contrari e non potete andare contro la loro volontà.
L'anima è come dentro una gabbia è chiusa e le chiavi le avete proprio voi,nella tasca...Non abbiate paura di essere se stessi e di sacrificare ciò che vi è estraneo,l'anima vi pagherà con gioia!
NON LO VOGLIO,MA DEVO...si preferisce di seguire gli ideali altrui,mentre l'anima chiede cose completamente diverse.I nostri valori superiori spesso non coincidono con il morale pubblico, ma per sopravvivere,cediamo a ciò che ci chiedono di fare.
Alla vera felicità si può arrivare soltanto guidati dall'anima.
IL MONDO NON MI PIACE...si ha come una sensazione che i beni materiali non possano dare la felicità,si perde l'interesse per ciò che si fa,ci si stufa di essere in concorrenza,d'inseguire il successo ed i soldi. Vi sembra insensata tutta questa confusione attorno quei falsi valori e non volete più farne parte.Non avete più nel cuore né avidità né invidia.Spesso tale stato annuncia un grande salto spirituale.
QUANDO FA MALE L'ANIMA MA NON L'EGO...molti confondono il male dell'anima e le lamentele dell'ego.Il male dell'anima è un segnale molto sottile,che indica l'allontanamento dagli ideali,mentre l'ego vuol'essere amato e compatito.Vengono dall'ego:
-il senso di colpa o il rancore( l'autocommiserazione e le accuse degli altri);
-l'ansia (molti pensieri negativi nella testa,visione apocalittica del futuro);
-il senso dell'ingiustizia:il mondo è ingiusto con noi!"Perché mi fanno questo?!"
-la noia;
-le discussioni,la competizione,la voglia d'imporsi.
Cosa fare se è davvero l'anima a fare male?
-Non scappate.
Di solito la gente consiglia di non pensarci, di distrarsi,di pensare ad altro...ma è uno dei consigli peggiori.Occorre vedere bene la fonte dello sconforto,il male dell'anima predice dei cambiamenti e se non ci facciamo caso,potrebbe accadere qualcosa di peggio.
-Siate solo qui.
Il momento presente è la migliore medicina,assorbite ciò che è,iniziate a sbocciare la rosa della vostra anima,si scopriranno i vostri veri bisogni,non ricordate il passato e non abbiate paura del futuro.
-Abbiate fiducia.
Il vostro cuore interiore(che non si deve confondere con quello fisico)è uno strumento preciso per la misurazione della purezza dei sogni.
Lasciate da parte i pensieri che fanno paura,fidatevi di voi stessi e del mondo,scegliendo quelle versioni della realtà che vi suggerisce il cuore.
NIKOLAY BULGAKOV
---------------------------------------
Personalmente son d'accordo,in gran parte,con queste teorie e suggerimenti,aggiungo solo che il cuore (non fisico) per me è l'anima e l'anima è collegata alla mente,
per cui serve il giusto equilibrio fa loro! L.
b6e268d2-6827-41fa-aada-8ed47c86e0cc
« immagine » Molti mi dicono." mi fa male l'anima" quando c'è qualcosa che turba e preoccupa.Questo "male dell'anima" indica spesso il vostro errore:avete svoltato e state andando verso una meta sbagliata.L'angoscia e gli angosciosi presentimenti significano che gli uomini sta andando contro la s...
Post
03/10/2019 18:12:43
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    5
  • commenti
    comment
    Comment
    8