Le parole , come le usiamo?

15 marzo 2019 ore 18:44 segnala




LE PAROLE ED I SILENZI...

Le parole che diciamo,arrivano dirette come dardi,a volte son feroci altre avvolgenti.
Le parole se hanno un suono carezzevole,ci danno gratificazione,gioia,emozioni,se son acide,dure,pungenti come filo spinato,urlate,o ingiuste,hanno il suono del rancore di chi le dice riecheggiando nella mente e anima di chi le riceve.
Con le parole noi interagiamo in mille occasioni.
Le parole per come sono modulate possono sembrare,fiori colorati,che col loro profumo cambiano l'aria attorno a noi.
Le parole, sono acqua ristoratrice per chi ha sete,sono coccole se esprimono affetto, amore,amcizia.
Le parole andrebbero ascoltate perché è con esse che,prevalentemente,comunichiamo qualsiasi emozione.
Le parole possono lasciare il segno,creare cicatrici ma anche far evolvere se si riflette su di esse,oppure si può farle scivolare via,ritenendo sia più giuto così ma il loro suono é stato comunque udito!
Le parole possono riempire degli spazi o possono all'improvviso lasciare dei vuoti in noi...quanto crediamo alle parole?
A volte il rancore spinge a dire cose che realmente non si pensano ma si lanciano uguamente,salvo pentirsi dopo,allora esistono quelle di scuse e quelle del perdono!
Le parole a volte millantano e illudono,le parole c'illuminano anche, perché ci fanno capire.
Le parole non si vedono ma si sentono,non si possono sfiorare con mano ma "possono toccare".
I silenzi invece? Quante volte si tace la verità o ciò che si pensa?
Che suono hanno i silenzi?
Le parole non dette sono dei silenzi,sono ombre che si portano dentro o sono scelte migliori e diplomatiche?
Sono nodi in gola che non si vogliono o possono sciogliere.
Sono ciò che ci blocca obbligandoci al silenzio.
Sono paura di esporsi,sono insicurezze,oppure il silenzio é saggezza?
Perché gli animali non hanno la parola?
Eppure pensano,ricordano,capiscono persino il"tono" quando parliamo loro,essi soffrono,hanno emozioni e reazioni,sono migliori dell'umano?(secondo me si,in alcune cose) ma non sono umani...se potessero parlare cosa ci direbbero?... L.
4aa440ee-13ab-4107-9443-291b5029c265
« immagine » « immagine » LE PAROLE ED I SILENZI... Le parole che diciamo,arrivano dirette come dardi,a volte son feroci altre avvolgenti. Le parole se hanno un suono carezzevole,ci danno gratificazione,gioia,emozioni,se son acide,dure,pungenti come filo spinato,urlate,o ingiuste,hanno il su...
Post
15/03/2019 18:44:03
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    8

Commenti

  1. IINulla 15 marzo 2019 ore 20:25
    È un post completo, hai usato le parole per raccontarne l’uso e il disuso. Che paura che fanno se interpretate da chi vuole sentire ciò che preferisce ascoltare!
  2. 1sussurro.nelvento 15 marzo 2019 ore 23:16
    Grazie per il tuo bel commento , hai ragione, le parole sono come armi o come petali di fiori! :rosa
  3. klimo1963 16 marzo 2019 ore 09:50
    Bel post.E.
  4. 1sussurro.nelvento 16 marzo 2019 ore 16:16
    Ti ringrazio molto !
  5. klimo1963 16 marzo 2019 ore 18:00
    Di nulla,ciao

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.