Perdonare ...perchè?

17 gennaio 2019 ore 19:12 segnala


Perdonare fa bene prima di tutto a se stessi,ma il cammino per arrivarci ,se ti han fatto del male, più o meno profondamente,è lungo , tortuoso, doloroso.
Perdonare,può cambiare le persone o in meglio,perchè si liberano di un peso,oppure in peggio perchè a volte si supera il rancore ma si perde un po'di fiducia.
Perdonare...sappiamo che non è facile,bisogna superare la frustrazione,il dolore,la delusione,il risentimento.
A volte si soffre talmente che,in qualcuno,nasce la voglia di vendicarsi,si crede che poi giustizia sarà fatta e dopo si starà meglio....
Ma è davvero cosi'? Davvero poi tutto passerà?
La vendetta,che in prima analisi può sembrare giusta,nel tempo lascia aridità nell'anima.
Perdonare può costare molto ma se si riesce a farlo, ciò che resta è serenità, vittoria personale , perché quando si fa,significa che ci si è evoluti.
Val la pena di provarci e riuscirci.... L.
b800aa68-91c4-488a-aeef-832f4a884114
« immagine » Perdonare fa bene prima di tutto a se stessi,ma il cammino per arrivarci ,se ti han fatto del male, più o meno profondamente,è lungo , tortuoso, doloroso. Perdonare,può cambiare le persone o in meglio,perchè si liberano di un peso,oppure in peggio perchè a volte si supera il rancore ...
Post
17/01/2019 19:12:46
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Commenti

  1. Evelin64 17 gennaio 2019 ore 21:23
    In psichiatria il perdono non esiste.... pare che la mente non sia in grado di alleviare un peso immane che ci abbia ferito gravemente.... spesso si accantona, si prova a dimenticare....ma in realtà non si perdona mai :rosa
  2. 1sussurro.nelvento 17 gennaio 2019 ore 23:26
    La psichiatria,cura le consegunze psicologiche dovute a mallattie endogne.
    La psicologia cura principalmente i malesseri dell'anima che,talora, possono sfociare in malessere e manifestazioni anche fisici.
    Detto questo,quando la mente è in equilibrio col corpo e l'anima,tutto è possibile,sebbene non facile,e quindi riuscire anche a metabolizzare e vincere il dolore,il rancore. Certo serve tempo, lavoro personale,voglia di tornare sereni, voglia di "vivere".Se cosi'non fosse,saremmo tutti eterni depressi,psicopatici, aridi,idifferenti,perché la vita ci mette sempre alla prova. :rosa
    Grazie per il tuo commento.
  3. Settembre 19 gennaio 2019 ore 10:24
    io invece sono riuscita a perdonare,

    c'è voluto tempo, voglia di vendetta

    per mia fortuna mai,

    e perdonando...sono guarita ..IO

    ;-)
  4. Settembre 19 gennaio 2019 ore 12:52
    grazie auguro a tutti di

    riuscire a perdonare :-)
  5. 1sussurro.nelvento 19 gennaio 2019 ore 12:52
    Ciao, son davvero lieta che tu ce l'abbia fatta, certo che ti sarà costato, ma se ora stai meglio e più serena, ne è valsa la pena....Quel IO è certamente la giusta via, significa che hai imparato ad amarti....Brava! :rosa
  6. 1sussurro.nelvento 19 gennaio 2019 ore 12:53
    Hai ragione , sarebbe bello ed il mondo sarebbe migliore ....

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.