CANO CRISTALES IL FIUME ARCOBALENO DELLA COLOMBIA

12 ottobre 2018 ore 23:32 segnala

CAÑO CRISTALES IL FIUME DAI 5 COLORI DETTO ARCOBALENO LIQUIDO




Per la maggior parte dell’ anno, Caño Cristales è indistinguibile da qualsiasi altro fiume: un letto di rocce ricoperto di muschi verdi spenti sono visibili sotto una corrente fresca e limpida.Tuttavia, per un breve periodo di tempo ogni anno, il fiume fiorisce in una vibrante esplosione di colori. Durante il breve arco di tempo tra la stagione umida e quella secca, quando il livello dell’ acqua è giusto, una specie unica nel suo genere che fiancheggia il fondo del fiume Macarenia clavigera diventa rosso brillante. E’ compensata da spaccature di sabbia gialla e verde, acqua azzurra e mille sfumature intermedie.Questo accade solo per un breve periodo di tempo tra le stagioni. Durante la stagione umida della Colombia, l’ acqua scorre troppo veloce e profonda, oscurando il fondo del fiume e negando alla Macarenia clavigera il sole. Durante la stagione secca non c’ è abbastanza acqua per sostenere la folgorante varietà di vita nel fiume. Ma per alcune settimane da settembre a novembre, il fiume si trasforma in un vero e proprio arcobaleno vivente.Caño Cristales si trova in una remota e isolata zona non facilmente raggiungibile su strada. I turisti avventurosi possono ora volare nella vicina città di La Macarena. Da lì si arriva a Serrania de la Macarena, il parco nazionale in cui si trova Caño Cristales.Il sito è stato chiuso ai turisti per diversi anni a causa dell’ attività di guerriglia nella regione e delle preoccupazioni circa l’ impatto del traffico turistico non regolamentato. E’ stato riaperto ai visitatori nel 2009, e oggi ci sono diverse agenzie turistiche colombiane che portano i viaggiatori a La Macarena. Da lì, devono recarsi al sito a cavallo (o con l’ asino) e a piedi come parte di una visita guidata. I visitatori non possono pernottare o cucinare.

Caño Cristales può essere visitato solo quando piove perché in estate le piante acquatiche, Macarenia Clavigera, che danno al fiume il suo colore sono nel loro periodo riproduttivo. “Questo è un luogo che deve ancora essere scoperto. Non tutti i colombiani sanno che esiste e che è uno dei loro gioielli naturali”, dice Hector Lizcano di Parques Naturales. Quest’ anno hanno ricevuto più di 8.000 turisti, il 19% dei quali provenienti dall’ estero. Dopo essere stata dominata dalle FARC, l’ area era in pericolo fino a pochi mesi fa a causa di un’ operazione mineraria che stavano cercando di chiudere. Anche se il permesso è stato revocato, sarà la popolazione che deciderà se autorizzare o meno l’ estrazione mineraria, previa consultazione. Sembra che il “no” sia assicurato perché hanno già espresso il loro rifiuto di qualsiasi opera che rappresenti un rischio, sostenendo che la prospezione di idrocarburi potrebbe incidere sullo sviluppo sostenibile del sito.



7479669a-34f8-49a4-8cfc-a046e85fc6a3
CAÑO CRISTALES IL FIUME DAI 5 COLORI DETTO ARCOBALENO LIQUIDO « immagine » Per la maggior parte dell’ anno, Caño Cristales è indistinguibile da qualsiasi altro fiume: un letto di rocce ricoperto di muschi verdi spenti sono visibili sotto una corrente fresca e limpida.Tuttavia, per un breve...
Post
12/10/2018 23:32:51
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Commenti

  1. patty1953 13 ottobre 2018 ore 12:46
    che meraviglia della natura
  2. 2014.venere 13 ottobre 2018 ore 15:26
    @patty1953
    e si la natura non finisce mai di stupirci. :rosa
  3. patty1953 13 ottobre 2018 ore 17:33
    infatti......... :rosa

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.