non fate il bagno in questi angoli di paradiso

18 agosto 2019 ore 10:06 segnala

Il lago bollente – Dominica
Si tratta di uno dei posti più pericolosi al mondo per fare il bagno. Sott’acqua, alla base del lago, sobbolle magma liquido a temperature elevatissime. Ciò spesso significa che la temperatura dell’acqua raggiunge il punto di ebollizione con pochissime avvisaglie.
Se ti è capitato di scottarti sotto la doccia, sarai in grado di capire appena una piccola parte delle conseguenze di nuotare in questo lago. Di sicuro non vuoi essere cotto a puntino, perciò stai alla larga!


Il fiume Nilo – Africa
Il fiume più lungo del mondo può essere considerato la culla dell’umanità, ma ciò non significa che sia possibile semplicemente tuffarsi e fare una nuotata. Il fiume africano ospita molti coccodrilli pericolosissimi in attesa della loro prossima cena.
Anche se non si tratta degli animali più pericolosi al mondo, meglio non trovarsi faccia a faccia con uno di loro. Le possibilità di attacco sono piuttosto basse: circa 100 persone all’anno sono attaccate dai coccodrilli lungo il fiume lungo circa 11.000 km. In ogni caso, ti conviene non rischiare.


Cascate Kipu – Hawaii, USAMa l’interesse per le morti ha attirato un numero maggiore di visitatori che desiderano esplorarla a loro volta. Oggi, chi si immerge è considerato un intruso e non è protetto dalla legge.
Secondo i rapporti ufficiali, cinque persone sono morte negli ultimi cinque anni alle cascate Kipu. I turisti le visitano da tutto il mondo a causa della loro apparizione in I predatori dell’arca perduta. I proprietari del luogo non sanno cosa fare: hanno vietato l’entrata nella regione per cercare di salvare vite umane.
Ma l’interesse per le morti ha attirato un numero maggiore di visitatori che desiderano esplorarla a loro volta. Oggi, chi si immerge è considerato un intruso e non è protetto dalla legge.



Horseshoe Lake – California, USA
Non c’è niente di speciale in un semplice lago in California: in effetti, lo stato ne è pieno. Una cosa è strana di Horseshoe Lake: la quantità inspiegabile di anidride carbonica che circonda la zona.
L’anidride carbonica sembra essere arrivata dopo una serie di terremoti che hanno distrutto le zone circostanti. Ciò ha provocato morte e distruzione della natura nella zona. Ci sono molti segnali che avvertono le persone di evitare l’area, perciò non ti consigliamo di fermarti qui per una nuotata.



La Laguna Blu a Buxton, Derbyshire – Regno Unito
Il Regno Unito ha molti laghi a cui sarebbe meglio non avvicinarsi. Un esempio è la Laguna Blu a Buxton, nel Derbyshire. Il suo pH attualmente si attesta su uno straordinario 11.3, il che significa che la laguna ha la stessa composizione chimica dell’ammoniaca o della candeggina.
Mentre le acque potrebbero apparire come una bella tonalità di blu, non ti godrai la sensazione di forti prodotti alcalini sulla pelle se entri nell’acqua. Stai alla larga!



La costa del Golfo – USA/Messico
La costa del Golfo non assomiglia a una comune esperienza sulla spiaggia. Oltre a essere al confine tra due paesi con un rapporto controverso, le acque sono piene di esemplari di un animale molto inquietante che vorrai evitare. Questo serpente d’acqua esiste per dimostrare che la natura può essere terrificante.
Se vuoi fare una nuotata rinfrescante nella costa del Golfo, ricorda che condividerai le acque con queste creature. Alcuni potrebbero essere tentati dall’acqua calda, ma non sorriderai più quando vedrai un serpente a sonagli.



Isola La Riunione – Madagascar
L’isola La Riunione è una piccola isola al largo del Madagascar, che a sua volta è una piccola isola al largo dell’Africa sulla sua costa orientale. Si trova nell’Oceano Indiano ed è diventata la capitale mondiale degli attacchi di squali!
In realtà non è molto lontana dal “Vicolo degli squali” sudafricano che abbiamo citato prima. Proprio sulla piccola isola, sono stati riportati 39 attacchi. Ti consigliamo decisamente di tenerne conto se ti trovi vicino alle sue acque.



I turisti non possono fare il bagno in questi angoli di paradisoPublished 12 months ago on August 25, 2018 By Joanna
ADVERTISEMENT

Lago blu – Russia
Il Lago blu si trova a Cabardino, nei Balcani, in Russia. È stato spesso un luogo di interesse per gli scienziati a causa del suo colore blu deciso. Ciò spesso induce molte persone a perlustrare il lago il più possibile, ma nessuno è mai riuscito a trovarne il fondo.
Stranamente, molte persone hanno provato e non sono riuscite a raggiungere la fine di questo lago incredibilmente blu. Nel corso degli anni, è diventato piuttosto misterioso, e oggi la gente raccomanda ai turisti di starne alla larga. Prevediamo la nascita di molte leggende metropolitane!




Queensland – Australia
Complessivamente, il Queensland è il secondo territorio per estensione nel Commonwealth dell’Australia. Se il Paese ha una miriade di pericoli naturali, le sue acque sono sicuramente da considerare.
I mari sono pieni di creature marine pericolose e velenose che sono alla disperata ricerca di una bella cena a base di esseri umani. Tra queste ci sono squali, coccodrilli d’acqua salata e meduse. No, grazie!



Lago Kivu – Ruanda
Il lago Kivu è considerato uno dei laghi più pericolosi al mondo. Tale giudizio non si limita solo al nuotare al suo interno, ma comprende anche il fatto che la regione ruandese ospita un vulcano lì vicino. È ancora attivo e teatro di esplosioni di anidride carbonica dal terreno.
Ciò significa che i passanti rischiano di essere avvelenati. Quindi, se ti ritrovi a girare la zona in macchina, potrebbe essere meglio continuare a guidare (con i finestrini alzati) e non fermarti a nuotare.

questi sono solo pochi esempi dei luoghi pericolosi che si trovano in giro per il mondo.
questo vuol dire che non bisogna mai abbassare la guardia,mai avventurarsi se non si conosce la pericolosità del luogo.
1fcde8cf-ca82-465b-9a4a-22eecb1f2042
« immagine » Il lago bollente – Dominica Si tratta di uno dei posti più pericolosi al mondo per fare il bagno. Sott’acqua, alla base del lago, sobbolle magma liquido a temperature elevatissime. Ciò spesso significa che la temperatura dell’acqua raggiunge il punto di ebollizione con pochissime avvi...
Post
18/08/2019 10:06:43
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Commenti

  1. Illumia1 18 agosto 2019 ore 14:38
    Post molto interessante,soprattutto per me che amo scoprire le bellezze del mondo :-)
  2. 2014.venere 18 agosto 2019 ore 19:17
    @illumia1: :rosa :rosa :rosa
  3. crenabog 19 agosto 2019 ore 07:38
    bizzarro!
  4. 2014.venere 19 agosto 2019 ore 15:31
    @crenabog: :ok :ok :ok
  5. crenabog 19 agosto 2019 ore 15:46
    ;-) :-)) :fiore

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.