"I camerini virtuali"

12 maggio 2019 ore 10:17 segnala


Se si dovesse fare una disamina dell'"importanza" che internet ha sulla nostra civilta',non basterebbe un tomo.
Come in tutte le cose esistono pregi e difetti(nella genarazione di fenomeni tempo fa parlai dell'impatto sui ragazzi,che si conoscono e vivono rapporti vitrtuali,eliminando quasi del tutto quelli reali).
Una notizia "banale" mi ha colpito.I negozianti di abiti e scarpe,si sono stancati di far provare cio' che vendono a persone,che non comprano da loro,provano solo per poi acquistare su internete.
Quindi che hanno pensato i negozianti?Vuoi provare?Mi dai 10 euro.
I consumatori si sono adirati,il web(Amazon ed eltri) hanno fatto immediatamente la contromossa:camerini virtuali per dare la possibilita' di "provare"la merce,i sistemi piu' evoluti permettono di inserire le caratteristiche fisiche dell'acquirente al centimetro,quasi come se fosse il reale.
Sempre Amazon,prima della "tassa" dei 10 euro,aveva pensato di permettere agli evenntuali acquirenti di provare a casa la merce.Probabilmente non e' bastato-Stiamo diventando una generazioni di assueffatti al web(capisco molte cose positive moltre altre negative,personalmente,amando la musica ad esempio, vado per mercatini a cercare l'lp,non e'"feticismo" e' semplicemte tutt'altra soddisfazione.
per molti sono semplicemente un dinosauro.
e3af592b-314d-437d-8f22-12451e8e2306
« immagine » Se si dovesse fare una disamina dell'"importanza" che internet ha sulla nostra civilta',non basterebbe un tomo. Come in tutte le cose esistono pregi e difetti(nella genarazione di fenomeni tempo fa parlai dell'impatto sui ragazzi,che si conoscono e vivono rapporti vitrtuali,eliminand...
Post
12/05/2019 10:17:04
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    11
  • commenti
    comment
    Comment
    4

Amici mai?..

11 maggio 2019 ore 10:33 segnala

L'amicizia e' un sentimento come l'amore e l'odio( penso che l'indifferenza non sia un sentimento ma e' il peggior rapporto che esista tra umani).
Parlo dell'amicizia tra uomo e donna,contestata da molti,in quanto non si capisce come da un bel rapporto d'amicizia non possa nascere l'amore.
Secondo me e' normale,a patto che l'uomo o la donna non s'innamori dell'amico/a e non venga ricambiato e quindi puo' sembrare banale.
Credo siano invece casi rari,in quanto da quel che che noto,un'amica donna si confidi piu' con un amico che con un'amica (giudizio soggettivo).
Inoltre non e' mica un assioma che un uomo e una donna,essendo amici debbano per forza innamorarsi.

0638803b-16a7-4f95-a131-5c66f4f2b952
« immagine » L'amicizia e' un sentimentimento come l'amore e l'odio( penso che l'indifferenza non sia un sentimento ma e' il peggior rapporto che esista tra umani). Parlo dell'amicizia tra uomo e donna,contestata da molti,in quanto non si capisce come da un bel rapporto d'amicizia non possa nascer...
Post
11/05/2019 10:33:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    11
  • commenti
    comment
    Comment
    27

"L'amica"

10 maggio 2019 ore 10:14 segnala


A Bologna se un uomo sposato ha un'altra donna,si dice che ha l'amica.
Lo stesso per le donne sposate,hanno l'amico.
Pare che la percentuale dei tradimenti sia la medesima,con differenze caratteriali.
L'uomo se ne vanta e lo racconta a tutti,come se le donne fossero scalpi,le donne no forse lo raccontano ad un'amica,finisce li.
L'uomo inoltre,piu' della donne pretende dalla partner fedeltà,mi pare eccessivo,una donna si accorge sempre se il suo lui la tradisce.
A volte il binomio e' consenziente,lo sanno sia lui che lei e fingono di non saperlo.
A volte invece ed e' sempre l'uomo ad incavolarsi,accortosi del tradimento della partnera,non pensa che lui ha fatto la stessa cosa.
Anche le motivazioni del tradimento sono diverse.
L'uomo afferma che con l'amica puo' fare cose che la moglie non gradisce.
Secondo me sono balle,un tentaivo sciocco di autoperdonarsi.
Non mi risulta che nessuna donna abbia l'amico per motivi di questo genere.
Tranne in un caso,una persona che conosco bene,sposato con 3 figli,tradiva la moglie con un uomo,si rese conto tardivamente che non erano le donne che gli piacevano,nonostante i figli.
In quel caso,per me sbaglio' comunque.la signora si fece l'amico per esigenze fisiche.
50550d12-8928-4dea-961d-83bc3113b7be
« immagine » A Bologna se un uomo sposato ha un'altra donna,si dice che ha l'amica. Lo stesso per le donne sposate,hanno l'amico. Pare che la percentuale dei tradimenti sia la medesima,con differenze caratteriali. L'uomo se ne vanta e lo racconta a tutti,come se le donne fossero scalpi,le donne n...
Post
10/05/2019 10:14:36
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    11
  • commenti
    comment
    Comment
    4

Maschicidi

09 maggio 2019 ore 11:18 segnala


Ho parlato spesso nelle mie varie vite chattesche si serial killer,stalker,femminicidi,mai di maschicidi.
Leggendo la notizia della donna di Legnano,che perseguitava l'ex da mesi e che ha sfigurato l'ex con l'acido(non serve a nulla segnalare gli stalker uomini o donne,a quanto pare)mi sono documentato,sono molto interessato alle statistiche,se si ammazza qualcuno/a il fatto non puo' passare innoservato(gli abusi tra mura domestiche si).
Per farla breve,la percentuale di femminicidi e' uguale a quella dei maschicidi(120 per entrambi l'anno scorso).
Sono rimasto perplesso,sinceramente non me l'aspettavo.
Cosi' come i tradimenti d'amore,anche nelle efferate uccisioni,uomini e donne sono in pari numero.Evito di parlare di nuovo di crimini seriali,dico solo che gli uomini sono molti di piu' delle donne.
2873a3ea-d159-40c9-802f-36c7a4420301
« immagine » Ho parlato spesso nelle mie varie vite chattesche si serial killer,stalker,femminicidi,mai di maschicidi. Leggendo la notizia della donna di Legnano,che perseguitava l'ex da mesi e che ha sfigurato l'ex con l'acido(non serve a nulla segnalare gli stalker uomini o donne,a quanto pare)...
Post
09/05/2019 11:18:16
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    9
  • commenti
    comment
    Comment
    15

L'attimo fuggente

08 maggio 2019 ore 01:34 segnala


Non parlo del bellissimo film con Robin Williams.
L'attimo fuggente e' quel qualcosa,quel momento da prendere al volo.altrimenti se passa seimetaforicamente spacciato.
Come il treno che passa una sola volta,una parabola.
in molti casi il soggetto e' l'amore,puo' capitare a chiunque,nessuno ecluso,di perdere la testa per qualcuno/a,abbandonando la ragione che dovrebbe fare da "diga" all'irrazionalita' di un rapporto fuori dagli schemi.
Solo che spesso ci proviam gusto ad osare oltre ogni limite,impostoci o che ci imponiamo.
A volte quell'attimo si coglie ed e' gioia all'ennessima potenza.
Se non si coglie,come in tutte le cose di questa notra breve vita.
quell'attimo diventa un dolore indicibile.
Allegria!

f78f3ecc-ded3-4317-b9c1-1a41b9e98255
« immagine » Non parlo del bellissimo film con Robin Williams. L'attimo fuggente e' quel qualcosa,quel momento da prendere al volo.altrimenti se passa seimetaforicamente spacciato. Come il treno che passa una sola volta,una parabola. in molti casi il soggetto e' l'amore,puo' capitare a chiunque,n...
Post
08/05/2019 01:34:30
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    16
  • commenti
    comment
    Comment
    18

Dandy

07 maggio 2019 ore 10:24 segnala

Giravi per Bologna,tutto intappato(agghindato con vestiti molto costosi),capelli lunghi,alto,sempre col fazzoletto nel taschino dello stesso colore della cravatta.
Ti conoscevamo tutti come Dandy.
Il mestiere? Ma no non lavoravi sia mai,dandy tu cercavi solo signore con almeno 30 anni piu' di te.
Loro vivevano uno sprazzo di giovinezza,tu eri un mantenuto.
Saltuariamente ti vedevano di sera alla Capannina,luogo cult per tanti lat(r)in lovers.
Nessuno sapeva la tua eta',nel 1980 avevi piu' meno dai 35 ai 40 anni,per cui le signore che gradivano,ne avevano dai 70 agli 80.
L'altro giorno passeggiando,mi ha preso quasi un colpo:ho rivisto Dandy,lo stesso incedere,quasi uguale a quello di tanti anni fa.Capelli lunghi tinti,vestito sempre da fighetto,quasi come se il tempo non fosse mai passato.
Mi sono chiesto solo una cosa:"ora ti chi mantiene ? O hai racimolato abbastanza nei tempi andati,oppure,ora le tue prede sono negli ospizi.

a634269d-3726-4b57-ba91-3ae72d32801a
« immagine » Giravi per Bologna,tutto intappato(agghindato con vestiti molto costosi),capelli lunghi,alto,sempre col fazzoletto nel taschino dello stesso colore della cravatta. Ti conoscevamo tutti come Dandy. Il mestiere? Ma no non lavoravi sia mai,dandy tu cercavi solo signore con almeno 30 ann...
Post
07/05/2019 10:24:53
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    11
  • commenti
    comment
    Comment
    19

Women

06 maggio 2019 ore 02:06 segnala


Senza nulla togliere a tutti i bloggers uomini,alcuni dei quali,mi stanno insegnando tanto (ho finalmente capito che dovro' mangiare quintali di post per non dico allinearmi,ad avvicinarli a molta distanza) questo post e' un piccolo omaggio alle ragazze/donne bloggers,che mi hanno e mi emozionano ancora se leggo i loro post.
Sono madri,lavorano,amano sono persone VERE(a prescindere che abbiano la foto o meno),secondo me hanno qualcosa in piu' di noi uomini nel trattare argomenti molto delicati,quali l'aborto,la procreazione fantastica di un essere umano,il pensiero dicotomico,una gentilezza squisita o badano al sodo senza tanti giri
di parole.Sto imparando molto anche da loro,pur se i temi che leggo sono variegati,com'e' giusto che sia.
Non le nomino,somo molte ed essendo solo un modesto omaggio,non m la sentirei nemmeno.
Se mi conoscono per come sono,capiranno.
Scusate,sono stanco data l'ora,il primo posto era piu' dettagliato e nonostante tutto non e' comparso,per cui una seconda volta,nada,questa e' la terza!Pardon

dd81934c-4126-4a08-b4ee-f260ab5436e1
« immagine » Senza nulla togliere a tutti i bloggers uomini,alcuni dei quali,mi stanno insegnando tanto (ho finalmente capito che dovro' mangiare quintali di post per non dico allinearmi,ad avvicinarli a molta distanza) questo post e' un piccolo omaggio alle ragazze/donne bloggers,che mi hanno e ...
Post
06/05/2019 02:06:40
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    12
  • commenti
    comment
    Comment
    8

A dangerous method

05 maggio 2019 ore 10:39 segnala

Non e' la prima volta che parlo di questo film,tratto da una storia vera.
Ne parlo e lo vedo spesso in dvd,essenso sempre stato fin da giovane un convinto freudiano(la sua teoria dei sogni e tutto cio' che riguarda la psicoanalisi).
E' un film ben fatto e ben interpretato,che comunque a seconda di chi lo veda puo' dare diverse interpretazioni.
Jung e' inizialmente un seguace di Freud,poi s'innamora di una paziente schizofrenica(l'amore e' cieco),a dire il vero e' lei che fa di tutto per farsi amare.
Quasta paziente diverentera' a sua volta psicoanalitica,sotto l'ala di Freud.
Jung finira' in depressione,abbandonato da entrambi.
Cosa mi perplime?Freud e' l'onniscente e non gliene frega un tubo di quello che pensa Jung,almeno fino a quando non segue le sue teorie.
Della serie,anche chi come Jung e' una degna persona e' quello che perde la testa e non solo.
ec52d4b6-61cb-4c14-8735-2079a40139e8
« immagine » Non e' la prima volta che parlo di questo film,tratto da una storia vera. Ne parlo e lo vedo spesso in dvd,essenso sempre stato fin da giovane un convinto freudiano(la sua teoria dei sogni e tutto cio' che riguarda la psicoanalisi). E' un film ben fatto e ben interpretato,che comunque...
Post
05/05/2019 10:39:54
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    11
  • commenti
    comment
    Comment
    9

Effetti collaterali

04 maggio 2019 ore 11:11 segnala

Ogni gesto o comportamento della nostra vita,presuppone una reazione,positiva o negativa.
Paragono la nostra vita ad una partita doppia,il dare e l'avere con utili,perdite o pareggio.
Ogni anno cambia a seconda dei comportamenti e della fortuna o della sfiga,nessuno e' esente da malattie gravi.
Ad esempio,rispetto a tanti anni fa,e' aumentata di molto la possibilita'di vita,un dato positivo che si contrappone ad uno negativo.Sono effetti collaterali.
Se uno vive 80 anni,ma da 5 combatte contro un male incurabile,la sua vera vita finisce a 75,sono aumentati quelli che si chiamavano "brutti mali", e' aumentato lo smog,i ghiacciai si sciolgono,le foreste lentamente "muoiono",d'altra parte non possiamo ragionare come John Ludd.
Ero partito con l'idea di parlare delle adozioni da parte di omosessuali e mi ritrovo a parlare di partita doppia,che sia il mio inconscio?Freud docet.
41d495e8-f37c-4389-a7f4-eac00bb9c3fd
« immagine » Ogni gesto o comportamento della nostra vita,presuppone una reazione,positiva o negativa. Paragono la nostra vita ad una partita doppia,il dare e l'avere con utili,perdite o pareggio. Ogni anno cambia a seconda dei comportamenti e della fortuna o della sfiga,nessuno e' esente da malat...
Post
04/05/2019 11:11:21
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    11
  • commenti
    comment
    Comment
    12

Fahreneheit 451

03 maggio 2019 ore 10:18 segnala

Amo come regista Truffaut,i suoi film in genere rappresentano il suo amore verso le donne,a parte alcuni film,tra cui Fahreneheit 451,definibile come un film di fantasienza,con un conecetto molto importante:salvare i libri fonte di sapere.
Il film e' del 1961,tratto da un racconto di Bradbury.
In una societa' da medioevo prossimo venturo,condannato all'ignoranza dal despota che comanda, fa bruciare i libri al rogo,dai pompieri.
Non racconto tutta la trama,trovo bellissimo il finale:in un bosco dissidenti leggono i libri a memoria per poterli tramandare al prossimo.
Un episodio personale,mi capito'di partecipare ad un corso tenuto a Roma, una sera gli insegnanti ci dissero:"Domani vi filmeremo per 10 minuti e voi potrete parlare di cio' che volete.
Parlai del film in questione,scadalizzando quasi tutti:"Ma come puo' essere che i pompieri brucino anziche' salvare dagli incendi,persino i libri?"
Non feci una piega risposi soltanto:" se vi capita,guardate questo film e capirete".
Non so se l'abbiamo guardato,personalmento lo trovo un grandissimo film in cui
c'e' una cosa primaria da imparrare:se vince l'ignoranza(non e' offensivo) siamo fritti.
69cfdae5-669e-402a-835b-7836e7362a0a
« immagine » Amo come regista Truffaut,i suoi film in genere rappresentano il suo amore verso le donne,a parte alcuni film,tra cui Fahreneheit 451,definibile come un film di fantasienza,con un conecetto molto importante:salvare i libri fonte di sapere. Il film e' del 1961,tratto da un racconto di ...
Post
03/05/2019 10:18:39
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    10
  • commenti
    comment
    Comment
    7