"L'amica"

10 maggio 2019 ore 10:14 segnala


A Bologna se un uomo sposato ha un'altra donna,si dice che ha l'amica.
Lo stesso per le donne sposate,hanno l'amico.
Pare che la percentuale dei tradimenti sia la medesima,con differenze caratteriali.
L'uomo se ne vanta e lo racconta a tutti,come se le donne fossero scalpi,le donne no forse lo raccontano ad un'amica,finisce li.
L'uomo inoltre,piu' della donne pretende dalla partner fedeltà,mi pare eccessivo,una donna si accorge sempre se il suo lui la tradisce.
A volte il binomio e' consenziente,lo sanno sia lui che lei e fingono di non saperlo.
A volte invece ed e' sempre l'uomo ad incavolarsi,accortosi del tradimento della partnera,non pensa che lui ha fatto la stessa cosa.
Anche le motivazioni del tradimento sono diverse.
L'uomo afferma che con l'amica puo' fare cose che la moglie non gradisce.
Secondo me sono balle,un tentaivo sciocco di autoperdonarsi.
Non mi risulta che nessuna donna abbia l'amico per motivi di questo genere.
Tranne in un caso,una persona che conosco bene,sposato con 3 figli,tradiva la moglie con un uomo,si rese conto tardivamente che non erano le donne che gli piacevano,nonostante i figli.
In quel caso,per me sbaglio' comunque.la signora si fece l'amico per esigenze fisiche.
50550d12-8928-4dea-961d-83bc3113b7be
« immagine » A Bologna se un uomo sposato ha un'altra donna,si dice che ha l'amica. Lo stesso per le donne sposate,hanno l'amico. Pare che la percentuale dei tradimenti sia la medesima,con differenze caratteriali. L'uomo se ne vanta e lo racconta a tutti,come se le donne fossero scalpi,le donne n...
Post
10/05/2019 10:14:36
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    11

Commenti

  1. crenabog 10 maggio 2019 ore 10:29
    in fondo è quasi sempre solo un esigenza fisica, vero, i colpi di fulmine non vengono ai quarant'enni che si portano a letto la collega d'ufficio. lì è solo ricerca del piacere, del sentirsi ancora vivi e desiderati fuori dalla routine casalinga. si fa più fatica a non averla, l'amante, che ad averla di questi tempi...
  2. 63klimo 10 maggio 2019 ore 10:47
    Hai centrato in pieno il senso del post.
    Un saluto
  3. LINTERDIT 10 maggio 2019 ore 11:06
    io sono del parere che l'amore si dovrebbe trasformare e cercare insieme qualcosa nel cambiamento anche le cose fisiche e comunque a meno che non sia solo un'avventura di una notte se hai un'amica fissa e come se avessi una moglie , credo te ne innamoreresti ,anche perche' l'amica rompe parzialmente e ci si vede in adiacenza delle entrambi esigenze fisiche, alla fine e' una sorta di matrimonio senza passaporto ..e cosa cambia , ah certo cambia che ci si desidera perche' non si sta tutto il giorno insieme ,forse e' questo che dovrebbe essere aggiunto al matrimonio lunghi periodi di lontananza...
  4. 63klimo 10 maggio 2019 ore 11:32
    In effetti una persona sposata e' come se avesse due mogli.Personalmente si,mi innamoreri dell'amica e lascierei la partner.La lontanza serve eccomme,stando sempre vicini e' piu' facile stancarsi.

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.