GLI ANNI PASSANNO.....

09 febbraio 2019 ore 08:49 segnala






Gli anni passano , e questo mio anno é stato uno degli anni più belli della mia vita, l'anno dei cambiamenti , della rinascita nonostante tutto.......
.....e questa sera voglio brindare a me.
Voglio brindare a quella donna timida, ma che a momenti è super impulsiva.
Voglio brindare a quella donna che arrossisce sotto uno sguardo, che diventa rossa per un complimento fra quelli più stupidi.
Voglio brindare a quella donna in carne, forse un po’ troppo, che ondeggia costantemente tra “voglio essere magra” e “mi piaccio così”.
Voglio brindare a quella donna che ha problemi col cibo, che oggi si abboffa e domani digiuna.
Voglio brindare a quella donna che si sente sempre allo stretto nella sua vita, e che vorrebbe evadere.
Voglio brindare a quella donna che quando si affeziona davvero, ti da tutto ciò che ha.
Voglio brindare a quella donna fragile e insicura, ma che al tempo stesso è forte e regge il peso del suo mondo da sola.
Voglio brindare a quella donna che quando sta male crolla senza che nessuno se ne accorga, che ha inzuppato di lacrime il cuscino, che ha preso a pugni il muro ma che dopo sorride come se tutto andasse alla grande.
Voglio brindare a me, che forse non piaccio a tutti, ma che sono da amare con ogni briciola di cuore.”


3e4fe3cb-19f3-4919-8fec-892df7d0c4ec
« immagine » Gli anni passano , e questo mio anno é stato uno degli anni più belli della mia vita, l'anno dei cambiamenti , della rinascita nonostante tutto....... .....e questa stasera voglio brindare a me. Voglio brindare a quella donna timida, ma che a momenti è super impulsiva. Voglio brinda...
Post
09/02/2019 08:49:41
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    8
  • commenti
    comment
    Comment
    12

Se impari a lasciar andare.......

01 febbraio 2019 ore 07:26 segnala
Se impari a lasciar andare, ti ritrovi con le mani libere...
Quando hai paura di “perdere qualcosa”, prova a dire a te stesso/a:
e se fosse perché devo trovare qualcosa di più importante?
Più adatto a me?
...qualcosa che mi serve qui e ora ?
A volte dobbiamo perderci per ritrovarci più chiaramente di prima.


1c5d4d6d-a19c-43db-a874-3fb47495687e
Se impari a lasciar andare, ti ritrovi con le mani libere... Quando hai paura di “perdere qualcosa”, prova a dire a te stesso/a: e se fosse perché devo trovare qualcosa di più importante? Più adatto a me? ...qualcosa che mi serve qui e ora ? A volte dobbiamo perderci per ritrovarci più...
Post
01/02/2019 07:26:17
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
  • commenti
    comment
    Comment

VAGARE ........

26 gennaio 2019 ore 08:48 segnala
Vaghiamo alla ricerca di qualcosa
che crediamo di aver perduto,
finché ci rendiamo conto che in realtà
non abbiamo mai avuto.


3a080283-3b33-4405-a3b2-f7f91cc09d95
« immagine » Vaghiamo alla ricerca di qualcosa che crediamo di aver perduto, finché ci rendiamo conto che in realtà non abbiamo mai avuto.
Post
26/01/2019 08:48:39
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

non pensare mai a cosa diranno gli altri

25 gennaio 2019 ore 09:33 segnala

“Qualunque cosa tu faccia non pensare mai a cosa diranno gli altri,
segui solo te stesso, perché solo tu nel tuo piccolo sai
cosa è bene e cosa è male.
Ognuno ha un proprio punto di vista, non dimenticarlo mai,
impara a distinguerti, a uscire dalla massa,
non permettere mai a nessuno di catalogarti
come "clone di qualcun altro", sei speciale perché sei unico,
non dimenticarlo mai.”

RICHARD BACH -Tratto dal gabbiano Jonathan Livingston


Mai cosa più vera.......
afa1da8c-3354-4d3f-8da4-0e2eea66ec14
« immagine » “Qualunque cosa tu faccia non pensare mai a cosa diranno gli altri, segui solo te stesso, perché solo tu nel tuo piccolo sai cosa è bene e cosa è male. Ognuno ha un proprio punto di vista, non dimenticarlo mai, impara a distinguerti, a uscire dalla massa, non permettere mai a nessuno...
Post
25/01/2019 09:33:38
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
  • commenti
    comment
    Comment
    1

LUCI E OMBRE

19 gennaio 2019 ore 16:10 segnala
Luci e ombre, pregi e difetti, è sempre e solo questione di punti di vista, tutto è opinabile.
Tengo le mie ombre, tengo i miei difetti.




____



Nel mondo ogni giorno accadono cose che non si possono spiegare con le leggi che conosciamo.
Se ne parla al momento, ma poi si dimenticano sempre, e lo stesso mistero che le ha recate, se le porta via, mentre il segreto si trasforma in oblio.
Così è la legge di ciò che si deve dimenticare perché non si può spiegare.
Il mondo visibile continua regolarmente alla luce del sole.
Il mondo sconosciuto ci spia dall'ombra.

(Fernando Pessoa)
c378c765-9461-48fb-95e5-637dadda38da
____ « immagine » « immagine » Nel mondo ogni giorno accadono cose che non si possono spiegare con le leggi che conosciamo. Se ne parla al momento, ma poi si dimenticano sempre, e lo stesso mistero che le ha recate, se le porta via, mentre il segreto si trasforma in oblio. Così è la legge di...
Post
19/01/2019 16:10:00
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    6
  • commenti
    comment
    Comment
    1

SILENZIO

19 gennaio 2019 ore 07:48 segnala
Se non capirai il silenzio non comprenderai nemmeno le parole



______



E se con un semplice “click” riuscissi a spegnere tutti i rumori del mondo? Intendiamoci, non parlo dei suoni, no, parlo dei rumori, quelli umani. Bé se esistesse davvero un interruttore del genere io lo userei, lo userei e come.

Prendi una giornata qualunque, inizia con il rumore allarmante di una sveglia, poi traffico, segnali acustici, clacson, telefoni, musica di ogni genere, mezzi di trasporto. E questi sono solo alcuni dei più comuni rumori che ci assillano la mente. E poi le parole, ragazzi, le parole! Non fuoriescono solo dolci parole dalle nostre bocche e non sono neanche poche. Ci sono parole urlate e sgradevoli, inutili e sputate, si parla anche senza neanche dare un peso a quelle parole. Parlare sempre e di continuo sembra quasi diventato un obbligo.

Ritorniamo all’interruttore, io lo immagino in un bel punto panoramico cittadino, mi trovo là e con un bel ghigno da birbante, “click”, spengo il rumore.

Scopro subito che il vento ha uno dei miei suoni preferiti.
Il vento fischietta e finalmente il fatto che mi scompigli i capelli ha un senso.

Posso sentire cantare gli uccellini, che vita che c’è in città, la credevo solo un covo di zombie.

Poi improvvisamente, tra i vari suoni del “silenzio”, sento quello della mia anima, non lo sentivo da tempo. Capisco così tanto da quello che riesco a sentire che è quasi impossibile credere che io non l’abbia ascoltato sempre.
Forse è per questo che non conosciamo noi stessi fino in fondo, non ascoltiamo la nostra anima o forse c’è troppo rumore per sentirla.
Ed è un vero peccato perché ha proprio tanto da dirci.
Non ci credi? Prova a spegnere il rumore.
3107ae77-d685-466a-b121-a53d545d2f2a
Se non capirai il silenzio non comprenderai nemmeno le parole ________ « immagine » E se con un semplice “click” riuscissi a spegnere tutti i rumori del mondo? Intendiamoci, non parlo dei suoni, no, parlo dei rumori, quelli umani. Bé se esistesse davvero un interruttore del genere io lo...
Post
19/01/2019 07:48:57
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    5
  • commenti
    comment
    Comment

IL VALORE DI UNA PERSONA

13 gennaio 2019 ore 10:18 segnala
Un professore mostra un biglietto da 20 E ,
e chiede ai suoi studenti :
" chi vuole questo biglietto ?"
Tutte le mani si alzano .
Allora comincia a sgualcire il biglietto e poi chiede
di nuovo :
"Lo volete ancora?"
Le mani si alzano di nuovo .
Getta per terra il biglietto sgualcito ,
lo pesta con i piedi e chiede :
"lo volete sempre ?" .
Tutte le mani si rialzano.
Quindi dice:
"Avete appena avuto una dimostrazione pratica!
Importa poco ciò che faccio con questo biglietto ,
lo volete sempre, perchè il suo valore non è cambiato.
Vale sempre 20E .
Molte volte nella vostra vita , sarete sgualciti , rigettati
dalle persone e dagli avvenimenti .
Avrete l'impressione di non valere più niente, ma il vostro
valore non sarà cambiato agli occhi dellepersone che vi amano davvero .
Anche nei giorni in cui sentiamo di valere meno di un centesimo ,
il nostro vero valore rimarrà lo stesso.
(Web)


c4ff043f-4833-4f90-8a28-c66bb3d8d697
Un professore mostra un biglietto da 20 E , e chiede ai suoi studenti : " chi vuole questo biglietto ?" Tutte le mani si alzano . Allora comincia a sgualcire il biglietto e poi chiede di nuovo : "Lo volete ancora?" Le mani si alzano di nuovo . Getta per terra il biglietto sgualcito , lo pesta con...
Post
13/01/2019 10:18:51
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    8
  • commenti
    comment
    Comment

Credimi: vorrei essere più forte.

10 gennaio 2019 ore 23:13 segnala

Vorrei riuscire a non crollare ogni volta che qualcuno mi colpisce,
ma sai, sono un bersaglio facile io.
Lo sono perchè di fronte alle persone ogni mia corazza crolla.
hai presente? quella che ci metti anni a costruire,
ma si abbatte al primo sorriso, al primo sguardo, alla prima parola.
Mi rendo vulnerabile e la gente non ci pensa due volte a colpirmi.
Mi chiedo quando riuscirò a costruire mura che non siano di paglia,
pronte a soffiar via al primo vento di illusioni.
Ma mi accorgo di avere paura.
E se costruite queste mura, mi ritrovassi prigioniera in una torre,
senza trovarne via d’uscita?
Oh no, non riuscirei ad immaginarmi chiusa là dentro.
Al riparo dalle armi che ogni persona potrebbe puntarmi contro, certo,
ma così distante da ogni cosa che sarebbe in grado di farmi sentire viva.
E io non voglio rinunciare a quelle piccole cose che fanno battere il mio cuore.
Tu chiamami pazza, folle; ma preferisco crollare sotto il peso delle emozioni, piuttosto che congelare imprigionata in muri di indifferenza.


6760cefb-a97d-4517-bba7-ad89ceb02bbd
Vorrei riuscire a non crollare ogni volta che qualcuno mi colpisce, ma sai, sono un bersaglio facile io. Lo sono perchè di fronte alle persone ogni mia corazza crolla. hai presente? quella che ci metti anni a costruire, ma si abbatte al primo sorriso, al primo sguardo, alla prima parola. Mi...
Post
10/01/2019 23:13:45
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    7
  • commenti
    comment
    Comment

Nella vita prima o poi tutto finisce

10 gennaio 2019 ore 00:46 segnala
Nella vita prima o poi tutto finisce e anche le relazioni finiscono


è inutile negarlo.
Forse l’unica cosa che non capiamo,
che non accettiamo è la velocità con la quale
una persona riesca a dire quel fatidico
“Basta”.
La velocità con la quale una persona per la quale eri tutto
decide che improvvisamente diventi il suo niente.
La velocità con la quale finisce tutto
e si cerca di ricominciare già qualcos’altro.



4c93b6c6-116a-48ab-bf51-302426f26a33
Nella vita prima o poi tutto finisce e anche le relazioni finiscono è inutile negarlo. Forse l’unica cosa che non capiamo, che non accettiamo è la velocità con la quale una persona riesca a dire quel fatidico “Basta”. La velocità con la quale una persona per la quale eri tutto decide che...
Post
10/01/2019 00:46:28
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    6
  • commenti
    comment
    Comment

MI PERDI

10 gennaio 2019 ore 00:14 segnala
Mi perdi
quando mi parli e non mi guardi
quando sorridi facendo credere che lo fai per me
quando mi pensi e non sono l'unica
quando cammini e non vieni da me.
Mi perdi
quando giochi con le mie paure
e ti fai beffa dei miei sentimenti
quando mi descrivi come l'autunno e mi cerchi come la neve
ed io so che ti piace l'estate,
quando solo in un frammento di tempo
mi collochi tra le cose che sono fuori moda
e radici spezzate e mutilati rami mi fanno da cornice.

Mi hai perso quando hai deciso che nella verità doveva regnare sovrana la bugia
e guardandomi mi hai detto :" sei la vita mia. "


Emma Lamberti


faafd8ca-1c89-405c-9e1b-9065ac25590c
Mi perdi quando mi parli e non mi guardi quando sorridi facendo credere che lo fai per me quando mi pensi e non sono l'unica quando cammini e non vieni da me. Mi perdi quando giochi con le mie paure e ti fai beffa dei miei sentimenti quando mi descrivi come l'autunno e mi cerchi come la neve...
Post
10/01/2019 00:14:09
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment