LA STORIA DELLE CICATRICI .......

07 febbraio 2017 ore 22:45 segnala


Hai mai giocato a “Raccontami la storia delle tue cicatrici?”
L’ideale è farlo con qualcuno con cui ci sia un alto grado di intimità,
che sappia aiutarti a vedere nelle tue vecchie ferite un’opportunità di ri­scatto.
Di solito si comincia con una domanda del tipo:
«Come te lo sei fatto quel segno sul ginocchio?»
E tu racconti di quella vol­ta che da piccolo sei caduto sul marciapiede.
Poi il tuo compagno di giochi potrebbe chiederti:
«Perché diventi sempre triste sentendo quella canzone?».
Così tu gli racconterai che alla radio c’era quel­la canzone lì
quando un tuo vecchio amore ti ha spezzato il cuore.
Prosegui con questo botta e risposta finché avrai svelato l’origine di tutte le tue cicatrici,
sia fìsiche che psicologiche.
Appena puoi, prova a fare questo gioco su te stesso e poi ricambia il favore.

2ad5efaa-d4ad-4457-99a1-8603fbd42791
Hai mai giocato a “Raccontami la storia delle tue cicatrici?” L’ideale è farlo con qualcuno con cui ci sia un alto grado di intimità, che sappia aiutarti a vedere nelle tue vecchie ferite un’opportunità di ri­scatto. Di solito si comincia con una domanda del tipo: «Come te lo sei fatto quel segno...
Post
07/02/2017 22:45:45
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    9

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.