Italian progressive

18 maggio 2019 ore 14:28 segnala


Anche in italia come progr rock fine 60 inizio 70
sono sorti gruppi molto validi come le Orme..il balletto di bronzo
Aktuala..i piu' noti la P.F.M e il Banco del mutuo soccorso.
la P.F.M. e' l'unico gruppo italiano che ha venduto dischi
negli States gruppo con grandi musicisti.
Non da meno il banco del Mutuo Soccorso che esordi'
con un lp a forma di salvadanio.
Come successo commerciale molto meno della P.F.M.
il cui miglior album e' considerato il primo.
Per il B.M.S. Io sono nato libero
Ultimamente Nocenzi ha inciso un nuovo album come BDS
E' uscita anche un album di inediditi del compianto Di Giacomo
una vera chicca per chi lo ha sempre amato come cantante e come persona.
Difficile scegliere un brano tra i due gruppi
scelgo il più noto
Impressioni di settembre

8ca822cb-69ad-4b76-8e59-2129ab840077
« immagine » Anche in italia come progr rock fine 60 inizio 70 sono sorti gruppi molto validi come le Orme..il balletto di bronzo Aktuala..i piu' noti la P.F.M e il Banco del mutuo soccorso. la P.F.M. e' l'unico gruppo italiano che ha venduto dischi negli States gruppo con grandi musicisti. Non d...
Post
18/05/2019 14:28:08
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    5

Commenti

  1. crenabog 18 maggio 2019 ore 22:59
    Ricordo i Balletto di Bronzo che vidi nel 1975, facevano da battistrada al primo love di Renato Zero al teatro Centrale in via di Celsa vicino a largo Argentina, Renato portava in tour l'ellepi NO MAMMA NO ed era supportato dal quotidiano IL TEMPO che mi fornì i biglietti. Bel ricordo! Nel progressive italiano, ma più avanti negli anni, citerei i NOTTURNO CONCETTA TE di Napoli, favolosi, feci la copertina a un paio di loro demo tape, e gli EZRA WINSTON di Roma. Per il loro lo ANCIENT AFTERNOON feci la copertina e i disegni per le buste interne, poi la copertina (un quadro fantasy bellissimo) fu sostituita da uno squallido panorama in bianco e nero su tela di sacco. E il quadro ce l'ha un collezionista...
  2. crenabog 18 maggio 2019 ore 23:00
    NOTTURNO CONCERTANTE... maledetta tastiera del cellulare...
  3. vagarsenzameta 19 maggio 2019 ore 09:28
    Sono rimasto impressionato qualche anno fa dal gigantesco numero di dischi italiani e complessi italiani del periodo 60 70 del genere Psico (così mi sembra si chiamasse),che peccato che siano conosciuti solo da pochi appassionati e che noi ci dobbiamo sorbire le trite filastrocche dei vari Fiacco Mosci,Eros fa a Cazzotti,etc etc quando musicisti seri e creativi sono passati nell'oblio.Non perdiamo quasto tesoro,voci di persone libere che espressero con poesie e musica il loro tempo.
  4. vagarsenzameta 19 maggio 2019 ore 09:29
    Psichedelico credo,scusa l'errore.
  5. 81bull 22 maggio 2019 ore 12:19
    crenabog o_0 sono appassionato di progr non conosco quelli che hai citati..prvvedo
  6. 81bull 22 maggio 2019 ore 12:21
    vagarsenzameta e' un genere nn commorciale..eros fa a cazzotti ;););););)
  7. crenabog 22 maggio 2019 ore 15:55
    bravo, probabile che su youtube ci sia qualcosa, io dei Notturno Concertante ho anche una vhs di un loro concerto che fecero a Napoli dio sa quanto tempo fa...
  8. 81bull 29 maggio 2019 ore 10:10
    si qualcosa su you tube c'è...grazie

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.