"Verita o fiaba"?

14 settembre 2019 ore 15:32 segnala


documentario dal web

Epidemie dilaganti.....

05 settembre 2019 ore 22:53 segnala


La Pavonite

È la patologia di chi si mette bene in mostra
e vuole catturare gli sguardi e i complimenti
di tutti, di chi fa tutto solo per essere visto,
di chi dipende dal giudizio altrui…

La Coniglite


È la malattia di chi ha paura e scappa via;
di fronte a responsabilità e decisioni importanti
si nasconde, fugge e non ha il coraggio
di uscire allo scoperto…

La Viperite


È la patologia di chi sputa veleno: dalla sua bocca
escono critiche, mormorazioni,
parolacce, giudizi, fango…

La Bisontite


È la malattia di chi fa fuori tutti quelli che incontra
sulla sua strada: passa lui e travolge
tutti, non si accorge di nessuno, non ci fa
caso, è il prepotente…

La Camaleontite


È la patologia di chi cambia colore in base
la situazione e inganna. È il furbo,
il doppio, il falso…

L’Elefantite


È la malattia di chi è duro di orecchi.
Di chi non sa ascoltare.
Ascoltare chi? Gli altri, È anche la malattia
di chi non dimentica mai i torti subiti

La Ienite

È la patologia di chi è pronto a scaraventarsi
su qualcosa per trarne vantaggio. È lo spietato
che sfrutta qualsiasi occasione,
che gode delle disgrazie altrui…

(web)

Questi difetti li abbiamo un po' tutti ma, quando diventano esagerati..provocano insofferenza e dolore,alimentando rabbia e disprezzo.
La cosa brutta è ke queste patologie dilagano e contaminano sempre di +.
Dovunque e ovunque..... in ogni stato sociale
a688ad76-fdd3-491e-8e2e-02aa6c39b6fb
« immagine » La Pavonite È la patologia di chi si mette bene in mostra e vuole catturare gli sguardi e i complimenti di tutti, di chi fa tutto solo per essere visto, di chi dipende dal giudizio altrui… La Coniglite È la malattia di chi ha paura e scappa via; di fronte a responsabilità e decisio...
Post
05/09/2019 22:53:39
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment
    1

" Il tempo che vorrei " ... A mio padre...

11 luglio 2019 ore 16:58 segnala

Amo mio padre.
Lo amo con tutto me stesso.
Amo quest'uomo che quando ero piccolo non sapeva mai quanti anni avevo.

Amo quest'uomo che ancora oggi non riesce ad abbracciarmi, che ancora oggi non riesce a dirmi:"Ti voglio bene".
In questo siamo uguali. Ho imparato da lui.
Nemmeno io riesco a farlo.

ec9f4c3b-6300-447b-b0f2-f36d2add743c
« immagine » Amo mio padre. Lo amo con tutto me stesso. Amo quest'uomo che quando ero piccolo non sapeva mai quanti anni avevo. Amo quest'uomo che ancora oggi non riesce ad abbracciarmi, che ancora oggi non riesce a dirmi:"Ti voglio bene". In questo siamo uguali. Ho imparato da lui. Nemmeno i...
Post
11/07/2019 16:58:42
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment
    1

Perché le menti più brillanti necessitano di solitudine

25 aprile 2019 ore 18:22 segnala

lo stare da soli è imprescindibile prerogativa delle menti più brillanti e creative. Così si spiegherebbe perché molti leader finiscano per condurre una vita da single e perché la maggior parte dei più grandi geni della storia abbiano partorito le loro scoperte nel chiuso di una stanza. In perfetta solitudine....
7a1debc0-4382-4e6a-94ad-13a7f6bb2638
« immagine » lo stare da soli è imprescindibile prerogativa delle menti più brillanti e creative. Così si spiegherebbe perché molti leader finiscano per condurre una vita da single e perché la maggior parte dei più grandi geni della storia abbiano partorito le loro scoperte nel chiuso di una stanz...
Post
25/04/2019 18:22:48
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
  • commenti
    comment
    Comment
    2

Parole di tenebre e verità....

08 settembre 2018 ore 07:19 segnala

Guardo dentro di me.
Lo vedo bene! È lì quell’abisso di cui tanto si parla
che di scrittori e poeti dannati, mosse la mano.
Vedo una gabbia
e da essa risuonano parole
d’insania impronunziabile.
Parole di tenebra e verità,
quella stessa che ghermisce l’uomo e la ragione
costringendolo a maledire se stesso.
In quell’istante
La mano stringe forte la penna
E si posa sul foglio, minacciando l’intera esistenza.
“anche io sono vivo!” mi sussurra.
“Dietro ogni angolo della tua coscienza io dimoro,
ed è là … il mio regno.”


:egg
8c65c347-93cd-4b40-a78b-bf3ab38a4f82
« immagine » Guardo dentro di me. Lo vedo bene! È lì quell’abisso di cui tanto si parla che di scrittori e poeti dannati, mosse la mano. Vedo una gabbia e da essa risuonano parole d’insania impronunziabile. Parole di tenebra e verità, quella stessa che ghermisce l’uomo e la ragione costringendolo ...
Post
08/09/2018 07:19:39
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment

L’indifferenza” è figlia dell’egoismo.

19 agosto 2018 ore 08:40 segnala

:egg
L’indifferenza è il male di questo secolo?
Direi che piano piano, col passare degli anni e nel mondo occidentale, siamo diventati ogni giorno un po’più indifferenti, apatici, insensibili, distaccati forse è questa la parola: distaccati. Non tutti naturalmente, ma la percentuale è molto alta.
Pensiamo soprattutto a noi ed al nostro orticello, il resto ci riguarda poco.


dal web
:batalettera Quando senti suonare la campana non chiederti per chi suona. Essa suona anche per te”
(Ernest Hemingway)
1b1b1b50-6014-488e-92ad-52d79bed22b5
« immagine » :egg L’indifferenza è il male di questo secolo? Direi che piano piano, col passare degli anni e nel mondo occidentale, siamo diventati ogni giorno un po’più indifferenti, apatici, insensibili, distaccati forse è questa la parola: distaccati. Non tutti naturalmente, ma la percentuale ...
Post
19/08/2018 08:40:31
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment
    2

Misura la tua storia d'amore con un bacio...

08 gennaio 2018 ore 16:36 segnala

tra luci e ombre c'è sempre quel semplice bacio dove tutto si fonde in una unica alchimia di emozioni

abbd3ae6-9de5-422a-8634-da86e52fd248
« immagine » tra luci e ombre c'è sempre quel semplice bacio dove tutto si fonde in una unica alchimia di emozioni « video »
Post
08/01/2018 16:36:01
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment
    2

"Amare l'Amore Amando" ....A.M.O!

09 giugno 2016 ore 16:32 segnala

Il nostro vivere è un continuo imbattersi in persone diverse.
Vi siete mai resi conto però... di cosa si prova quando ci si imbatte in un individuo particolare, speciale? Certe presenze ti avvolgono.. travolgono.. ti scuotono più più di altre: perchè?
Noti una di queste persone come tante: imperfetta nell'essere e nel fare, con i problemi di tanti, con le debolezze e difficoltà di tutti. Ma queste presenze sono frizzanti, si percepiscono più delle altre, si intuiscono meglio delle altre, emergono anche nel silenzio. Emanano un calore vivo, particolare, che deriva dalla verità e dalla coerenza di pensiero e comportamento, dalla naturalezza e dalla signorilità...


Non brillano per bellezza o fascino esteriore, risplendono di quella particolare luce che hanno dentro. Ogni pensiero rivolto a loro è una continua conferma. Te ne accorgi subito ogni volta che le osservi o ti ritornano in mente..queste persone ti sorprendono di un qualcosa di magico, di adorabile, tanto che il tuo unico "desiderio" si concentra sulla voglia di abbracciare, di donare, di far qualcosa di unico e di grande, di star vicino a quel "desiderio": se poi le conosci a fondo, mentre da solo rileggi lo spartito della loro invidiabile vita, non cogli nessuna nota stonata in loro, ma leggi solamente un semplice alternarsi di "adagi" e di "allegro" uniti in una piacevole e travolgente "sinfonia".
La magia di queste persone la si coglie in ogni circostanza: sanno sempre quando ascoltarti, sanno percepire il tuo stato d'animo, sanno tacere e aspettare, non ti confrontano ma si confrontano...non si manifestano platealmente le proprie emozioni e non hanno bisogno di mille parole...hanno sempre quella parola giusta,semplice, efficace, univoca espressione adatta a far scintillare il tuo IO!
NON TI CHIEDONO NULLA, NON PRETENDONO NIENTE, NON CERCANO NULLA...VIVONO DELLE PROPRIE CERTEZZE E DELLA PROPRIA ONESTA'..IN LORO TI MIGLIORI, TI CONFRONTI, TI RASSERENI E SORRIDI...
E quei caldi sorrisi permangono anche quando le presenze diventano pensieri...quando diventano ricordi..
La persona veramente speciale lo è per sempre...
E tu lo sei per essa..
SEMPRE!

Dedicato a te che mi hai insegnato la differenza dell'AMARE L'AMORE AMANDO!
5e142a88-083f-477a-b5b6-d0a53025b0a3
« immagine » Il nostro vivere è un continuo imbattersi in persone diverse. Vi siete mai resi conto però... di cosa si prova quando ci si imbatte in un individuo particolare, speciale? Certe presenze ti avvolgono.. travolgono.. ti scuotono più più di altre: perchè? Noti una di queste persone come t...
Post
09/06/2016 16:32:31
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    9
  • commenti
    comment
    Comment
    1

....Se oggi ha ancora senso essere dei «cavalieri»

03 maggio 2016 ore 14:45 segnala

Romeo: Se io profano con la mia mano indegna questo santuario è un peccato gentile... le mie labbra come due pellegrini chiedono la grazia di riparare la rude offesa con un dolce bacio
Juliet: Buon pellegrino non disprezzare la tua mano che ha dimostrato solo devozione... Perché i santi hanno mani che i pellegrini toccano con le mani, ma palmo contro palmo, questo è il bacio dei santi
Romeo: I santi non hanno labbra come le hanno i pellegrini?
Juliet: Si pellegrino, ma servono solo per pregare!
Romeo: Allora mia santa concedi che le labbra preghino come le mani, o la fede diventa disperazione!
Juliet: I santi non si muovono, ascoltano chi prega, nient'altro!
Romeo: E tu non muoverti mentre mi esaudisco da solo
*** Bacio ***
Romeo:... dalle mie labbra le tue labbra hanno tolto il peccato!
Juliet: e le mie lo hanno avuto dalle tue...
Romeo: Lo hai avuto dalle mie labbra!? Che incoraggiamento soave... Allora rendimi il mio peccato!

Romeo (Leonardo Di Caprio), Giulietta (Claire Danes)
dal film "Romeo & Giulietta" di Baz Luhrmann



Quando lei ti lascerà perché avrà trovato due occhi più belli dei tuoi, altre mani da stringere, un altra bocca da baciare... non odiarla ma ricorda che avete passato momenti insieme e ringraziala... perché lei ti ha donato un po della sua vita!
Jim Morrison (James Douglas Morrison)
ddb8786b-eea8-449e-bbf3-b51011f2617c
« immagine » Romeo: Se io profano con la mia mano indegna questo santuario è un peccato gentile... le mie labbra come due pellegrini chiedono la grazia di riparare la rude offesa con un dolce bacio Juliet: Buon pellegrino non disprezzare la tua mano che ha dimostrato solo devozione... Perché i san...
Post
03/05/2016 14:45:53
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    6
  • commenti
    comment
    Comment