....Se oggi ha ancora senso essere dei «cavalieri»

03 maggio 2016 ore 14:45 segnala

Romeo: Se io profano con la mia mano indegna questo santuario è un peccato gentile... le mie labbra come due pellegrini chiedono la grazia di riparare la rude offesa con un dolce bacio
Juliet: Buon pellegrino non disprezzare la tua mano che ha dimostrato solo devozione... Perché i santi hanno mani che i pellegrini toccano con le mani, ma palmo contro palmo, questo è il bacio dei santi
Romeo: I santi non hanno labbra come le hanno i pellegrini?
Juliet: Si pellegrino, ma servono solo per pregare!
Romeo: Allora mia santa concedi che le labbra preghino come le mani, o la fede diventa disperazione!
Juliet: I santi non si muovono, ascoltano chi prega, nient'altro!
Romeo: E tu non muoverti mentre mi esaudisco da solo
*** Bacio ***
Romeo:... dalle mie labbra le tue labbra hanno tolto il peccato!
Juliet: e le mie lo hanno avuto dalle tue...
Romeo: Lo hai avuto dalle mie labbra!? Che incoraggiamento soave... Allora rendimi il mio peccato!

Romeo (Leonardo Di Caprio), Giulietta (Claire Danes)
dal film "Romeo & Giulietta" di Baz Luhrmann



Quando lei ti lascerà perché avrà trovato due occhi più belli dei tuoi, altre mani da stringere, un altra bocca da baciare... non odiarla ma ricorda che avete passato momenti insieme e ringraziala... perché lei ti ha donato un po della sua vita!
Jim Morrison (James Douglas Morrison)
ddb8786b-eea8-449e-bbf3-b51011f2617c
« immagine » Romeo: Se io profano con la mia mano indegna questo santuario è un peccato gentile... le mie labbra come due pellegrini chiedono la grazia di riparare la rude offesa con un dolce bacio Juliet: Buon pellegrino non disprezzare la tua mano che ha dimostrato solo devozione... Perché i san...
Post
03/05/2016 14:45:53
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    6

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.