Nero

28 novembre 2013 ore 17:20 segnala
Ormai, solo parole scorrono inesorabili
sul fiume della vita,
che vaga inarrestabile verso il tempo.
Tutto potrebbe finire... portando via
tutti i pensieri che ormai ci camminano alle spalle...
la vita è come se fosse una dolce e fredda sinestesia
che ci inebria con l'odore del rimpianto

Urla nere escono dalle fauci dell'essere
come dei suoni meccanici, che possedendoci
ci straziano la mente.
voci di tenebra azzurra ci accolgono con
bassi richiami di una malinconia scura
nate da una sbiadita notte amara

l'ostacolo più arduo è quello di
rendersi conto che siamo già morti
pur essendo ancora vivi
mentre giriamo in un mondo
privo di senso che ad ogni opportunità
cerca di impossessarsi delle tue certezze
facendoti rimanere come un involucro vuoto
che implora pietà...


8cda17d3-8ae1-410e-9f59-f1c3651794d5
Ormai, solo parole scorrono inesorabili sul fiume della vita, che vaga inarrestabile verso il tempo. Tutto potrebbe finire... portando via tutti i pensieri che ormai ci camminano alle spalle... la vita è come se fosse una dolce e fredda sinestesia che ci inebria con l'odore del rimpianto Urla nere...
Post
28/11/2013 17:20:57
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.