Route 08

07 agosto 2018 ore 08:43 segnala
Esiste una scorciatoia in cielo
dove la coscienza, senza peccare,
può accarezzare repentina
il bassoventre della luna.


cb23665a-8417-4b65-97d9-5fe59621dabe
Esiste una scorciatoia in cielo dove la coscienza, senza peccare, può accarezzare repentina il bassoventre della luna. « immagine »
Post
07/08/2018 08:43:37
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment

Empireo

15 luglio 2018 ore 18:52 segnala
L'èstasi d'uno sfioramento
è istante indelebile
impresso ai margini d'un cielo
che ci accomuna alle stelle invisibili


Dissonanze 2018

13 giugno 2018 ore 19:45 segnala
#Aphorism #Dissonanze2018

Dissonanze 2018

02 giugno 2018 ore 11:19 segnala
Scolpiscono poesie
questi rami che oscillano
al valzer degli sbuffi di maggio
spalmando corolle nei solchi del selciato.
Soltanto l'eretico vi scorge
la schietta prestanza del vento
restando ignaro incollato alla terra.

47d845d6-8a38-4b7d-b57a-1c7bd4fbf146
Scolpiscono poesie questi rami che oscillano al valzer degli sbuffi di maggio spalmando corolle nei solchi del selciato. Soltanto l'eretico vi scorge la schietta prestanza del vento restando ignaro incollato alla terra. « immagine »
Post
02/06/2018 11:19:47
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    6
  • commenti
    comment
    Comment
    2

Moon

26 maggio 2018 ore 11:10 segnala
"Anche l'incanto della luna
è in balìa d'un riflesso"


d61942ec-28fc-4e97-80d0-f95e728545db
"Anche l'incanto della luna è in balìa d'un riflesso" « immagine »
Post
26/05/2018 11:10:42
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment
    3

Dissonanze 2018

29 aprile 2018 ore 12:51 segnala
Troppo sbilenco stasera per intagliar rime:
oh felino malandrino
trova tu le parole e sussurrami un verso
di cui ogni favolista vorrebbe bramar armonia
così ch'io, come sortilegio impresso
possa trovar sui miei graffi
estro e bizzarrìa d'un povero fesso.


c2d293d7-7477-482d-a443-0282a5e4326b
Troppo sbilenco stasera per intagliar rime: oh felino malandrino trova tu le parole e sussurrami un verso di cui ogni favolista vorrebbe bramar armonia così ch'io, come sortilegio impresso possa trovar sui miei graffi estro e bizzarrìa d'un povero fesso. « immagine »
Post
29/04/2018 12:51:53
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

Germogli

28 settembre 2017 ore 13:04 segnala
Labbra lambìte
come foglia che oscilla
sull'euforia a venire d'uno sbòccio.
I baci d'autunno
si schiudono a primavera
a1710bf4-6719-49f4-859a-fe4811acf53c
Labbra lambìte come foglia che oscilla sull'euforia a venire d'uno sbòccio. I baci d'autunno si schiudono a primavera « immagine »
Post
28/09/2017 13:04:07
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment
    3

Trame

10 settembre 2017 ore 11:56 segnala
Un filo che lega gli occhi alle nuvole,
un ricamo di scròsci
su fronde e corolle,
il becco d'un picchio
a scandire il tempo
dei baci impertinenti delle Drìadi dei boschi.
Mai più trame senza numi da leggenda
.

01638c8a-7241-41a0-a418-c45c3eb8f366
Un filo che lega gli occhi alle nuvole, un ricamo di scròsci su fronde e corolle, il becco d'un picchio a scandire il tempo dei baci impertinenti delle Drìadi dei boschi. Mai più trame senza numi da leggenda. « immagine »
Post
10/09/2017 11:56:41
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
  • commenti
    comment
    Comment

Fasi

28 novembre 2015 ore 13:05 segnala
Trancia quest'unicum
ronca biforcuta
e spacca l'eterno
in due gibbi di luna novembrina...
calante
per colui che
non sa indugiare in questi occhi,
crescente per chi,
pago
ci si rimíra
.
f0ea9832-6321-4c28-8ffd-7d9db2d18c16
Trancia quest'unicum ronca biforcuta e spacca l'eterno in due gibbi di luna novembrina... calante per colui che non sa indugiare in questi occhi, crescente per chi, pago ci si rimíra. « immagine »
Post
28/11/2015 13:05:54
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment
    4

Sequenza boreale

16 maggio 2015 ore 12:25 segnala
All'indugiare
d'un incantesimo illibato/
attimo regala attimo/
lo snodarsi dei minuti/
e quello dei secondi a nessuno/
fermi ad origliare/
il passo percettibile degli stolti.
E' al domani che repelle/
che cupi lasciamo/
s'illanguidiscano pure/
i sorrisi alle stelle.
c1aabc04-6923-47d7-86a0-67cafe69603e
All'indugiare d'un incantesimo illibato/ attimo regala attimo/ lo snodarsi dei minuti/ e quello dei secondi a nessuno/ fermi ad origliare/ il passo percettibile degli stolti. E' al domani che repelle/ che cupi lasciamo/ s'illanguidiscano pure/ i sorrisi alle stelle.
Post
16/05/2015 12:25:20
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment
    7