Una taglia da 30.000 euro

29 aprile 2017 ore 00:11 segnala
A cura di Antonella Petris
28 aprile 2017


Una taglia da 30.000 euro è stata offerta dall’ASSOCIAZIONE ITALIANA DIFESA ANIMALI ED AMBIENTE a chiunque aiuterà a individuare, denunciare e far condannare i responsabili dell’uccisione e dello scuoiamento del lupo fatto trovare appeso su un cartello stradale nel territorio del comune di Suvereto sulla strada che porta a Monterotondo. le segnalazioni potranno essere inoltrate telefonicamente al numero 3511804615.
http://www.meteoweb.eu/2017/04/lupo-scuoiato-30-000-euro-di-taglia-sui-responsabili/894240/
3ae84e1b-7eb5-4139-b600-dc795c6731ea
A cura di Antonella Petris 28 aprile 2017 « immagine » Una taglia da 30.000 euro è stata offerta dall’ASSOCIAZIONE ITALIANA DIFESA ANIMALI ED AMBIENTE a chiunque aiuterà a individuare, denunciare e far condannare i responsabili dell’uccisione e dello scuoiamento del lupo fatto trovare appeso su...
Post
29/04/2017 00:11:38
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

Scienza sola igiene dell’Irrazionalismo religioso

10 aprile 2017 ore 12:21 segnala


di Roby Guerra, futurista – Il terrorismo isisislamico ha in questi giorni colpito le chiese cristiane copte in Egitto (circa 50 morti e centinaia di feriti) e ancora una volta i media occidentali e i governi minimizzano con una neolingua informativa che ormai neppure è spiegabile con certa sindrome di Stoccolma generalizzata. E’ forse il caso di scomodare persino la sindrome dell’11 9, evento sottovalutato nei suoi effetti psicosociali anche esponenziali su un pre-esistente mondo occidentale all’epoca ancora figlio del benessere e del divenire tecnoscientifico e produttivo, istintivamente alieno – dopo decenni anche di pace – da pulsioni di sopravvivenza…


Soluzioni politiche da Unione Europea e Onu al nuovo medioevo arabeggiante ormai incuneatosi come un virus in Europa (anche attraverso il cavallo di Troia migrantico) e anche dalle superpotenze sembrano poco persuasive e anzi con scenari possibili inquietanti (vedi la crisi attuale Usa – Urss, dopo gli ultimissimi eventi siriani).

Forse necessita un vero e proprio Rasoio di Occam e la fine di un grosso equivoco che caratterizza la modernità, nonostante certo divenire sempre progressista e semplicemente straordinario della Tecnoscienza e della scienza contemporanea.
L’irrazionalismo religioso, tutte le religioni, da quelle storiche monoteiste a quelle new age certamente innocue ma altrettanti virus mentali (che generano poi genitori dalle sinapsi rotte contro le vaccinazioni del morbillo), finanche quelle orientali del nostro tempo (e che caratterizza anche in certa misura la mediocrità delle politiche contemporanee di fatto religioni camuffate visto che non ascoltano ormai cento anni di umanesimo scientifico e futurologie varie) dovrebbero essere bandite da ogni democrazia veramente moderna e basata sulla conoscenza in primis scientifica e al massimo artistica. Le Religioni, come il fascismo e il comunismo, dovrebbero essere considerate incompatibili con le democrazie moderne.

Tale rivoluzionaria mutazione giuridica naturalmente andrebbe pilotata in senso neppure conflittuale in sé, attraverso quasi un antivirus stesso alla neolingua dominante del pensiero unico, nello specifico proprio linguistico.
Una paradossale abolizione e proibizione giuridica delle religioni obbligate se vogliono sopravvivere a trasformarsi al massimo in Associazioni culturali e filosofiche, oltre a una necessaria moratoria per almeno 10 anni per nuove chiese, moschee, sinagoghe o che altro.

Insomma scienza o barbarie … nel futuro prossimo imminente, per innestare una mutazione radicale nella psicologia collettiva (e nell’inconscio) contemporanea: al passo con l’umanesimo scientifico contemporaneo, piaccia o meno da Skinner e Freud e J. Huxley e A. Einstein e N. Wiener a K. Popper e M. Minsky, lo stesso contemporaneo Raymond Kurzweil; solo alcuni nomi celebri indicativi, fino all’avanguardia stessa transumanista o futuribile: quando l’Homo Sapiens è già, nel divenire attuale dai tempi moderni e postmoderni a quelli postumani, ormai potenzialmente Homme Robot.

Scientismo deja vu o retro? Nient’affatto quando il cosiddetto Spirito umano o meglio Immaginazione o Immaginario è già garantito in tale scenario desiderante dalla storia dell’arte e della letteratura, dai graffiti al computer.

Tutto il resto, ogni metafisica parareligiosa, in fondo l’aveva già illustrato lo stesso Freud nel suo sempre sottovalutato “L’Avvenire di un Illusione” sulle religioni: con la mutazione moderna e tecnoscientifica equivalenti- le religioni e anche certa filosofia a patologie psicosociali.

Archiviamole tutte nel Museo di Scienze Naturali come i reperti dei dinosauri!

A cura di Redazione MeteoWeb
http://www.meteoweb.eu/2017/04/scienza-sola-igiene-dellirrazionalismo-religioso/884540/
3ebd9848-de2b-4667-8740-4ec73843ada8
« immagine » di Roby Guerra, futurista – Il terrorismo isisislamico ha in questi giorni colpito le chiese cristiane copte in Egitto (circa 50 morti e centinaia di feriti) e ancora una volta i media occidentali e i governi minimizzano con una neolingua informativa che ormai neppure è spiegabile co...
Post
10/04/2017 12:21:08
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

Nessuno sa....

31 marzo 2017 ore 00:41 segnala
"Da dove vengo, nessuno sa....
e dove vado....tutto va...."


2b18759d-83f2-4fcf-a4e9-0f99e43e1b21
"Da dove vengo, nessuno sa.... e dove vado....tutto va...." « immagine »
Post
31/03/2017 00:41:37
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

La pioggia mi chiede di tacere

18 marzo 2017 ore 22:29 segnala
Di Annamaria Sessa



Io non so cosa faccio qui

so che faccio qualcosa

piccole cose senza importanza

a volte mi annoio ma non è grave

resto solo un pochino più triste

dopo alzo la testa

le spalle cedono

trasporto una lupa ma non so fino a quando

una lupa che va perdendo il pelo

nella casa della poesia, nel sotterraneo accumulato

da un saggio che non sa nulla

né curare se stesso né curare

gli uomini –

apparentemente tutto è andato morendo

in questo regno di piccoli matrimoni

di convenienza: rimasero

l’insania senza voce e figure di muschio

che non sanno la distanza tra l’essere

e le nuvole

le nuvole che avvolgono

i percorsi del corpo

le orme di un virus che non cessa di

cantare la polvere, così facile

da soffiare. Piove. La pioggia

mi chiede di tacere.


Casimiro de Brito. Loulé, Portogallo 14 1 1938.

da “Libro delle cadute”

traduzione di Romana Petri
https://iraida2.wordpress.com/
1c0afef8-34cf-481b-b115-1f8fe23360e4
Di Annamaria Sessa « immagine » Io non so cosa faccio qui so che faccio qualcosa piccole cose senza importanza a volte mi annoio ma non è grave resto solo un pochino più triste dopo alzo la testa le spalle cedono trasporto una lupa ma non so fino a quando una lupa che va perdendo il...
Post
18/03/2017 22:29:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

Un'ultima volta

01 marzo 2017 ore 22:58 segnala
Occhi, guardatela un'ultima volta, braccia, stringetela nell'ultimo abbraccio, o labbra voi, porta del respiro, con un bacio pure suggellate un patto senza tempo con la morte che porta via ogni cosa.

William Shakespeare


df4f2f7a-7f68-4b82-8992-4871086569d3
Occhi, guardatela un'ultima volta, braccia, stringetela nell'ultimo abbraccio, o labbra voi, porta del respiro, con un bacio pure suggellate un patto senza tempo con la morte che porta via ogni cosa. William Shakespeare « immagine »
Post
01/03/2017 22:58:50
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment
    1

PER SAN VALENTINO NON REGALATE ANIMALI

06 febbraio 2017 ore 14:24 segnala
AIDAA: abbandonato il 70% degli animali regalati a San Valentino

"Per San Valentino non regate animali," dice Lorenzo Croce presidente di AIDAA
A cura di Filomena Fotia
6 febbraio 2017


“Mancano pochi giorni a San Valentino e come ogni anno gli innamorati senza fantasia che non riescono a trovare un idea migliore su cosa regalare alla loro o al loro amato finiscono per ripiegare sui cuccioli di animali. Si stima – spiega AIDAA in una nota – che saranno circa 8.000 i cuccioli che saranno regalati in questi giorni, non solo cuccioli di cani e di gatto, ma molto spesso conigli, criceti e le immancabili tartarughe d’acqua dolce (molti dei quali pagati a rate). Purtroppo molto spesso si tratta di regali non previsti e che spesso finiscono in case dove difficilmente sono graditi. E per questo come ogni anno ALMENO IL 70% di loro a partire dai conigli e criceti e sopratutto le tartarughe sono destinati ad essere abbandonati appena finisce la passione del momento.”

“Per San Valentino non regate animali – dice Lorenzo Croce presidente di AIDAA – e men che meno comperateli, cani e gatti non sono peluche o giocattoli, quindi se proprio volete regalate un bel peluche, o se ritenete che sia gradito un animale, andate a cercarlo in canile o in gattile ma che sia un’adozione comunque consapevole, per evitare inutili successivi abbandoni.“

A cura di Filomena Fotia
http://www.meteoweb.eu/2017/02/aidaa-abbandonato-il-70-degli-animali-regalati-a-san-valentino/849793/
671056c6-dc68-4f73-868f-ee418f4f9f36
AIDAA: abbandonato il 70% degli animali regalati a San Valentino "Per San Valentino non regate animali," dice Lorenzo Croce presidente di AIDAA A cura di Filomena Fotia 6 febbraio 2017 « immagine » “Mancano pochi giorni a San Valentino e come ogni anno gli innamorati senza fantasia che non...
Post
06/02/2017 14:24:53
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
  • commenti
    comment
    Comment

Io e il Bruxismo

30 gennaio 2017 ore 23:29 segnala
Qualche tempo fa, se qualcuno mi avvicinava, poteva essere indotto a pensare che i guai ai miei denti fossero da imputare a cattiva igiene orale. Niente di più falso, la colpa era solo ed eslusivamente da imputare ad un BRUXISMO compulsivo. Ho distrutto ben 2 bite e capsule. Il rimedio? L'implantologia!

Ho estrapolato dal web quanto segue:

"Il bruxismo è l’abitudine di stringere, serrare o digrignare i denti. Questa attività è presente soprattutto durante il sonno, anche inconsapevolmente, e soprattutto nei periodi di maggiore stress o tensione. In alcuni casi può essere presente anche durante il giorno rendendo il suo trattamento più difficile."

"È un’attività “parafunzionale” proprio perché non rientra nella “funzione” propria della bocca, come altre abitudini che fanno parte della vita di tutti i giorni: masticare gomme americane, mangiarsi le unghie, morsicarsi le labbra, morsicare penne o matite. La maggior parte delle persone non sono neanche consapevoli di queste abitudini, eppure possono causare danni notevoli a diverse parti dell’organismo.
Digrignare i denti, cioè farli strisciare o sfregare gli uni contro gli altri, comporta una notevole usura dei denti, che col tempo si consumano. Se invece prevale il serramento dentale, cioè l’atto di stringere forte i denti tra loro, l’usura è minore, però si formano delle piccole filature dello smalto dei denti, cioè delle spaccature dovute alla pressione."

Per Amore, solo per Amore

24 dicembre 2016 ore 03:43 segnala


Questo è il vero Natale, non quello delle abbuffate, dei regali fatti per forza,
come il dio consumismo comanda. Un Natale insieme alle persone più care, un giorno per ricordare che il Verbo si è fatto Uomo per Amore, solo per Amore.

Tanti auguri.
45acc940-b925-4298-8e77-12060817908a
« immagine » Questo è il vero Natale, non quello delle abbuffate, dei regali fatti per forza, come il dio consumismo comanda. Un Natale insieme alle persone più care, un giorno per ricordare che il Verbo si è fatto Uomo per Amore, solo per Amore. Tanti auguri.
Post
24/12/2016 03:43:57
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment
    2

Com'è freddo questo mio Natale....

21 dicembre 2016 ore 02:04 segnala
Freddo alla testa, al cuore, ai piedi....freddo ovunque io volga gli occhi....
le mie mani sono gelate, nevosi pensieri attraversano la mia mente....
vedo ghiaccio in ogni dove....c'è un iceberg nella mia vasca da bagno....

FORSE E' GIUNTO IL MOMENTO DI METTERE LE VALVOLE
DALLO 0 SUL 3

:hehe :hehe :hehe
:hehe :hehe
:hehe

23723a7c-f88f-4a3c-888c-62d80cb014b9
Freddo alla testa, al cuore, ai piedi....freddo ovunque io volga gli occhi.... le mie mani sono gelate, nevosi pensieri attraversano la mia mente.... vedo ghiaccio in ogni dove....c'è un iceberg nella mia vasca da bagno.... FORSE E' GIUNTO IL MOMENTO DI METTERE LE VALVOLE DALLO 0 SUL 3 :hehe :hehe...
Post
21/12/2016 02:04:47
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment
    1