Io Penso Talvolta....

07 maggio 2016 ore 20:18 segnala
Io penso talvolta che vita, che vita sarebbe la mia,
se già la Signora vestita di nulla non fosse per via...

Guido Gozzano - da L'ipotesi

39ab9320-b4b4-4af2-bbfd-3d791ea33210
Io penso talvolta che vita, che vita sarebbe la mia, se già la Signora vestita di nulla non fosse per via... Guido Gozzano - da L'ipotesi « immagine »
Post
07/05/2016 20:18:32
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

Il Nobel per l’ambiente 2016 ad una contadina peruviana

30 aprile 2016 ore 16:38 segnala
Scritto da Tiziana Cappetti

Maxima Acuna, contadina peruviana, è la vincitrice indiscussa del Premio Goldman 2016 per l’Ambiente, il Nobel dell’ecologia che ogni anno viene assegnato agli eroi ambientali dalla Fondazione Goldman Environmental. Il Goldman Environmental Prize è il più grande premio al mondo per gli attivisti ambientali.

Il Nobel per l’ambiente 2016 ad una contadina peruviana

Il Nobel per l’ambiente è andato quest’anno a Maxima Acuna, coraggiosa contadina peruviana analfabeta che ha difeso il suo territorio contro lo sfruttamento da parte di un colosso minerario intenzionato a scavare una miniera d’oro vicino al suo campo e prosciugare il lago, che serve per irrigare i campi, per trasformarlo in una discarica di rifiuti tossici.

Maxima ed altri cinque vincitori hanno ricevuto a San Francisco l’onorificenza, che premia con 175.000$ le persone che si sono distinte con i propri sforzi nel proteggere e migliorare l’ambiente, anche con iniziative di alto rischio per la loro incolumità fisica.

I vincitori sono stati premiati premiati lunedì scorso 18 aprile, presso la San Francisco Opera House, anche se la cerimonia ufficiale si terrà presso la Ronald Reagan Building and International Trade Center di Washington mercoledì 20 aprile.

Gli altri vincitori di quest’anno sono:

EDWARD LOURE, Tanzania
Edward Loure guida una organizzazione che permette di assegnare terre e campi alle comunità indigene invece che ai singoli individui, nel nord della Tanzania, garantendo la tutela ambientale di oltre 200.000 acri di terra per le generazioni future.

LENG OUCH, Cambogia
In uno dei paesi più pericolosi al mondo per gli attivisti ambientali, Lung Ouch ha testimoniato il disboscamento illegale in Cambogia (e la dilagante corruzione), che priva le comunità rurali delle loro terre.

ZUZANA CAPUTOVA, Slovacchia
Avvocato e madre di due figli, Zuzana Caputova è riuscita a far chiusure di una discarica di rifiuti tossici che stava avvelenando la terra, l’aria e l’acqua nella sua comunità, creando un precedente per la partecipazione pubblica nella Slovacchia post-comunista.

LUIS JORGE RIVERA HERRERA, Porto Rico
Luis Jorge Rivera Herrera ha contribuito al successo della campagna per la creazione di una riserva naturale nel Puerto Rico’s Northeast Ecological Corridor – importante luogo di riproduzione delle tartarughe a Porto Rico – difendendo così le tartarughe dal rischio di estinzione e proteggendo il patrimonio naturale dell’isola.

DESTINY WATFORD, Stati Uniti
In una comunità i cui diritti ambientali sono stati a lungo messo da parte per concedere spazi all’industria pesante, Destiny Watford ha ispirato i residenti di un quartiere Baltimora per sconfiggere i piani per la costruzione del più grande inceneritore della nazione, a meno di un miglio di distanza dal suo liceo.

Il Goldman Prize del 2016 viene assegnato a un mese e mezzo dall‘uccisione in Honduras di Bertha Caceres, l’ecologista indigena che aveva vinto il premio nel 2015.

Fonte ecodallecittà.it
http://www.dailygreen.it/news/il-nobel-per-lambiente-2016-ad-una-contadina-peruviana/
a92754c2-16b1-4f1a-91c2-38b4a089aaa4
Scritto da Tiziana Cappetti « immagine » Maxima Acuna, contadina peruviana, è la vincitrice indiscussa del Premio Goldman 2016 per l’Ambiente, il Nobel dell’ecologia che ogni anno viene assegnato agli eroi ambientali dalla Fondazione Goldman Environmental. Il Goldman Environmental Prize è il più...
Post
30/04/2016 16:38:02
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

ELEGIA PASQUALE - Andrea Zanzotto

25 marzo 2016 ore 11:48 segnala
Pasqua ventosa che sali ai crocifissi
con tutto il tuo pallore disperato,
dov'è il crudo preludio del sole?
e la rosa la vaga profezia?
Dagli orti di marmo
ecco l'agnello flagellato
a brucare scarsa primavera
e illumina i mali dei morti
pasqua ventosa che i mali fa più acuti

E se è vero che oppresso mi composero
a questo tempo vuoto
per l'esaltazione del domani,
ho tanto desiderato
questa ghirlanda di vento e di sale
queste pendici che lenirono
il mio corpo ferita di cristallo;
ho consumato purissimo pane

Discrete febbri screpolano la luce
di tutte le pendici della pasqua,
svenano il vino gelido dell'odio;
è mia questa inquieta
Gerusalemme di residue nevi,
il belletto s'accumula nelle
stanze nelle gabbie spalancate
dove grandi uccelli covarono
colori d'uova e di rosei regali,
e il cielo e il mondo è l'indegno sacrario
dei propri lievi silenzi.

Crocifissa ai raggi ultimi è l'ombra
le bocche non sono che sangue
i cuori non sono che neve
le mani sono immagini
inferme della sera
che miti vittime cela nel seno.

Immagine: Michelangelo Merisi da Caravaggio - "Incoronazione di spine"

Riflessi d'acqua - diventa fan
Diritti riservati © LG. 633/1941


6198ade7-c73d-429a-a393-0a5d751e97a7
Pasqua ventosa che sali ai crocifissi con tutto il tuo pallore disperato, dov'è il crudo preludio del sole? e la rosa la vaga profezia? Dagli orti di marmo ecco l'agnello flagellato a brucare scarsa primavera e illumina i mali dei morti pasqua ventosa che i mali fa più acuti E se è vero che...
Post
25/03/2016 11:48:30
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment
    2

Lei, scolpita nel cuore della notte

18 marzo 2016 ore 09:27 segnala
Lei, scolpita nel cuore della notte,
dall'inquietudine dei miei occhi allucinati,
lei, incisa nei legni del bosco
dai coltelli delle mie mani,
lei, il suo piacere unito al mio,
lei, gli occhi suoi neri,
lei, il suo cuore, farfalla insanguinata
che con le due antenne d'istinto m'ha toccato!

Non sta in questo stretto altopiano della mia vita!
È come un vento scatenato!

Se le mie parole trapassano appena come aghi
dovrebbero straziare come spade o come aratri!

È come una marea che mi trascina e mi piega,
è come una marea, quando lei è al mio fianco!

Pablo Neruda
________________________________
I sentieri dei papaveri


f8bbcef5-6cb7-4835-b675-0f9eb175b0e5
Lei, scolpita nel cuore della notte, dall'inquietudine dei miei occhi allucinati, lei, incisa nei legni del bosco dai coltelli delle mie mani, lei, il suo piacere unito al mio, lei, gli occhi suoi neri, lei, il suo cuore, farfalla insanguinata che con le due antenne d'istinto m'ha toccato! Non sta...
Post
18/03/2016 09:27:34
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment

Così mi troverete

12 marzo 2016 ore 12:53 segnala
Venni al mondo piangendo,
per gli altri un dì di festa.
Me ne andrò sorridendo
tra tanta gente mesta.


ae362017-ec2c-4ee1-935f-bd64d6f69e43
Venni al mondo piangendo, per gli altri un dì di festa. Me ne andrò sorridendo tra tanta gente mesta. « immagine »
Post
12/03/2016 12:53:58
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

“Prima di salutarti, abbi pazienza, devo dirti una cosa.”

07 marzo 2016 ore 21:46 segnala
PER I CONTENUTI CHE POTREBBERO URTARE LA SENSIBILITA' DI ALCUNE PERSONE HO DECISO
DI METTERE SOLO IL LINK. SE VOLETE LEGGERE NON AVETE ALTRO DA FARE CHE CLICKARE IL
LINK E PENSARE SOLO SE AL POSTO DI QUESTA POVERA CREATURA CI FOSSE STATO IL VOSTRO GATTO O IL VOSTRO CANE.....

QUI
http://www.andreamavilla.com/2016/02/27/prima-di-salutarti-abbi-pazienza-devo-dirti-una-cosa/
6be127ce-a9c9-4135-9e87-b3544f6b4ffb
PER I CONTENUTI CHE POTREBBERO URTARE LA SENSIBILITA' DI ALCUNE PERSONE HO DECISO DI METTERE SOLO IL LINK. SE VOLETE LEGGERE NON AVETE ALTRO DA FARE CHE CLICKARE IL LINK E PENSARE SOLO SE AL POSTO DI QUESTA POVERA CREATURA CI FOSSE STATO IL VOSTRO GATTO O IL VOSTRO...
Post
07/03/2016 21:46:55
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment