Da Greenpeace

15 giugno 2011 ore 13:13 segnala
Ciao Roberta


la prima cosa che vogliamo scriverti è GRAZIE! Grazie perché hai contribuito a una campagna storica, grazie perché hai definitivamente allontanato il nucleare dall'Italia, grazie perché hai lanciato un messaggio a tutto il mondo: un pianeta senza atomo è possibile!

Abbiamo atteso questa giornata con trepidazione, dopo avere condotto insieme a te una campagna senza precedenti: dall'anniversario di Cernobyl alle azioni del Colosseo, Ponte Vecchio, Campanile di San Marco; i ragazzi che si sono chiusi nel rifugio per quasi un mese (i "pazzi"), e poi il bidone di scorie sulla Terrazza del Pincio; la scalata del balcone di Palazzo Venezia; lo striscione dello Stadio Olimpico durante la finale di Coppa Italia…

Ma raggiungere il quorum al Referendum non era una cosa scontata. Come non lo era la valanga di sì che ha seppellito il nucleare in Italia! Tutto questo non sarebbe stato possibile senza la mobilitazione dei nostri attivisti online, se tutta l'energia positiva che abbiamo messo in questa campagna non fosse stata moltiplicata dalle persone come te. Abbiamo chiesto molto, e molto abbiamo ricevuto: questa vittoria è la nostra comune vittoria!

Ora ci prendiamo il tempo per godere di questa festa, che avvicina l'Italia a un futuro sostenibile. Ma per quanto più vicino, uno scenario energetico fatto di efficienza e fonti rinnovabili è ancora tutto da conquistare. Per salvare il clima ci servirà sempre il tuo aiuto, e – se possibile – anche il tuo sostegno economico. Per oggi, intanto, ancora GRAZIE!

Lo staff di
Greenpeace Italia


024e173a-89f3-4cc8-b10c-70283c3c40c4
Ciao Roberta la prima cosa che vogliamo scriverti è GRAZIE! Grazie perché hai contribuito a una campagna storica, grazie perché hai definitivamente allontanato il nucleare dall'Italia, grazie perché...
Post
15/06/2011 13:13:13
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.