Donna non facile...

10 ottobre 2017 ore 17:37 segnala

Difficile...come i miei pensieri
ribelle e indomita come i miei capelli castani.
Mentre bramo alla semplicità
coltivo al sole le mie contraddizioni
il richiamo atavico della 'madre terra'
sovrastato dal canto di mille sirene.
Il mio legame magico con la luna
bersagliato a colpi di 'spot'
ricordi antichi di danze arcaiche
contro immagini ipocrite di femminilità.
Donna fino in fondo
vivo un tempo non facile
come le mie amiche
riannodo i fili del mio potere interiore.
Mi vanno stretti i ruoli preformati
e vorrei posto nel mondo per i miei desideri
e condividere, non solo il letto ma anche i pensieri.
Confusa, sono fragile e forte insieme
e mi compiaccio degli sguardi
sulle mie gambe lunghe e non racconto
quel che di bello ho dentro
mentre aspetto con paura le mie ansie.


17dd6610-5e51-41f8-9964-d95b153e0d6a
Difficile...come i miei pensieri ribelle e indomita come i miei capelli castani. Mentre bramo alla semplicità coltivo al sole le mie contraddizioni il richiamo atavico della 'madre terra' sovrastato dal canto di mille sirene. Il mio legame magico con la luna bersagliato a colpi di 'spot' ricordi...
Post
10/10/2017 17:37:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    8
  • commenti
    comment
    Comment
    1

La sorgente...

03 ottobre 2017 ore 16:18 segnala

Vorrei imparare a vivere la vita come chi sa dissetarsi alla sorgente,
con l'acqua che gli sfugge dalle dita, lasciando che ritorni al suo torrente;
ma l'acqua che disseta la mia sete non passa oltre le maglie di una rete.

Vorrei sentirmi come onda del mare, eterno divenire, instancabile di vita,
fuori dal tempo che ci fa invecchiare e senza macchia da volontà subita;
ma il mare dove naviga la mente al vento, un molo l’ha reso indifferente.

Vorrei sapere dov'è che si ripone l'amore che non si è riusciti a dare:
riflesso su una bolla di sapone nel vento ora lo vedo allontanare
e fluido nella forma e nel colore scompare senza traccia né rumore.


be1131bd-3cc0-44d9-8cf6-61ba327a48d9
Vorrei imparare a vivere la vita come chi sa dissetarsi alla sorgente, con l'acqua che gli sfugge dalle dita, lasciando che ritorni al suo torrente ma l'acqua che disseta la mia sete non passa oltre le maglie di una rete. Vorrei sentirmi come onda del mare, eterno divenire, instancabile di...
Post
03/10/2017 16:18:49
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    6
  • commenti
    comment
    Comment
    11

Volontà in un sogno.

30 settembre 2017 ore 11:01 segnala

Ho meravigliosamente voglia di incontrare un amico d'infanzia.
Mi venne in mente Daniel, lo vidi a prima vista, non era cambiato per nulla.
Le stesse caratteristiche del viso, sempre sorridente appassionato di musica e innamorato di me.
Soltanto quando avevamo trascorso le giornate insieme, quando parlavamo molto, mi sono resa conto che, in fondo era stata una grande tristezza di averlo allontanato.
Era forse arrabbiato ...Egli portava con sé un certo peso.
È terribile quello che è successo a noi.
Una volta eravamo così gioiosi, c'eravamo imbattuti nei prati, arrampicati sugli alberi e tutto il giorno abbiamo riso e scherzato fino a tarda sera.

Questa mattina ho parlato con Sarah. Beh, noi due abbiamo sempre avuto voglia di parlare, di tutto e molte altre cose personali.
A quanto pare stare lontana da casa, mi fa avere alla mente ricordi d'infanzia, tra il bene e il male.
E da quando vivo con lei ...so bene che insieme possiamo gestire quei lontani ricordi, da un sogno accaduto di recente.


e9a5f4b2-4656-4089-b887-8173be528ad7
Ho meravigliosamente voglia di incontrare un amico d'infanzia. Mi venne in mente Daniel, lo vidi a prima vista, non era cambiato per nulla. Le stesse caratteristiche del viso, sempre sorridente appassionato di musica e innamorato di me. Soltanto quando avevamo trascorso le giornate insieme,...
Post
30/09/2017 11:01:53
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
  • commenti
    comment
    Comment

All'alba.

27 settembre 2017 ore 11:16 segnala

Nell'oscurità
delle tenebre
leggera è la mia mano;
scorre su questi fogli.
Paranoiche visioni.
Impossibili amori.
Il sole sorge
e, come una falena
scompaio.
Ma il dolore si rinnova.
4ef15cc0-2524-4eda-b788-8f378ab6de57
Nell'oscurità delle tenebre leggera è la mia mano; scorre su questi fogli. Paranoiche visioni. Impossibili amori. Il sole sorge e, come una falena scompaio. Ma il dolore si rinnova.
Post
27/09/2017 11:16:18
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
  • commenti
    comment
    Comment
    5

Emozioni vertiginose...

03 aprile 2016 ore 16:41 segnala
Ti sei un pò rattristato, hai osservato il passato. Chiudi gli occhi per pianificare meglio.
La solitudine ti fa guadagnare il suo amore, pensi a lei.
E momenti che hanno reso la vostra gioia.
Ti senti battere una tempesta nel petto, hai paura.
Nella profondità della tua memoria, i tuoi occhi si appannano da sensazioni provate e, di immagini un pò rugose.
E giorno dopo giorno, l'amore diventa grigio come la pelle di un moribondo.
Vedi la tua vita scorrere, nel profondo abisso dell'oceano e, qui muori come stai morendo.
c28b851f-2ea6-4c20-aa9d-56efbe5504a5
Ti sei un pò rattristato, hai osservato il passato. Chiudi gli occhi per pianificare meglio. La solitudine ti fa guadagnare il suo amore, pensi a lei. E momenti che hanno reso la vostra gioia. Ti senti battere una tempesta nel petto, hai paura. Nella profondità della tua memoria, i tuoi occhi si...
Post
03/04/2016 16:41:20
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
  • commenti
    comment
    Comment
    1

Stella morente...

27 febbraio 2016 ore 13:54 segnala

Le luci coinvolte nelle profondità dell'universo, affrontano le coste incontaminate dell'umanità, dove il caos sconvolge tutto.
L'exploit ha invaso, lacerato, strappato il suo interno in modo vertiginoso.
Poi vanno fuori in uno spasmo flaccido, così pesante, fatta di frammenti di vita, di morte, esaltazioni di interconnesso, come il blu che si estende a tratti a sorpresa, sospendono i cliché di un'esistenza, un decreto lutto.
Quindi una domanda emerge, ma, è impercettibile e non può essere misurata e formulata.
Non è molto evidente, quasi insignificante rispetto a quanto è già stato detto.
Ma è lì, dispersa, a volte commovente, a volte nella immobilità della pazienza silenziosa.
Essa non ha ragione di essere al di là di un futuro improbabile.
Essa lo mette in dubbio, e questo è tutto.
Un'onda si propaga. Un brivido. Poi ritorna si moltiplica e si assottiglia come una stella che si spegne.
Una domanda, un'eco venuto dalle profondità dell'universo in cui le parole riverberano all'infinito, fino a quando si è unita la stella.
È la stella la risposta?
Nessuno sa perché stanno morendo!


332b0609-99cd-47b9-98af-315794523bc6
Le luci coinvolte nelle profondità dell'universo, affrontano le coste incontaminate dell'umanità, dove il caos sconvolge tutto. L'exploit ha invaso, lacerato, strappato il suo interno in modo vertiginoso. Poi vanno fuori in uno spasmo flaccido, così pesante, fatta di frammenti di vita, di morte,...
Post
27/02/2016 13:54:15
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
  • commenti
    comment
    Comment
    1

Penso a noi...

23 gennaio 2016 ore 09:54 segnala

Spesso penso a noi.
A noi che formiamo questo piccolo pianeta,
e siamo pronti a prendere fuoco come un fiammifero.
Per le idee diverse sulla politica,
alcuni intolleranti e razzisti,
altri spendono cifre astronomiche
ignorando la miseria, ed altre questioni sulla lista!
Stanno diventando sempre più individualisti manipolatori.
Ciascuno si chiudono in sé, la propria porta e finestra.
Basterebbe fuggire un paio d'ore davanti alla TV.
Cancellando dalla mente lo sgomento.
E pensare di non rivedere più tante persone che nei loro volti
conservano ancora espressioni di tristezza non indifferente.
È ora di svegliarsi, e riscoprire il gusto per una vera condivisione
e rivedere i nostri occhi meravigliati con un po' più di coraggio!
Mi fido degli impulsi umani, per solidarietà
della nostra vita di ogni giorno.
a4b79f51-2b7b-4515-aec8-67e4ad47d6a5
Spesso penso a noi. A noi che formiamo questo piccolo pianeta, e siamo pronti a prendere fuoco come un fiammifero. Per le idee diverse sulla politica, alcuni intolleranti e razzisti, altri spendono cifre astronomiche ignorando la miseria, ed altre questioni sulla lista! Stanno diventando...
Post
23/01/2016 09:54:55
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment

Una notte...

19 dicembre 2015 ore 12:33 segnala

Una notte di mistero, unica, indimenticabile.
Una serata in un lago di stelle all'infinito.
Una notte che illuminerà le braci della speranza
Dal soffio di una parola.
Una notte accogliendo l'amore è venuto sulla terra
Alla luce di pace.
Una notte di grandi meraviglie dove il cielo è aperto!
Una notte perfetta di angeli musicanti!
Una notte di Natale!
47641277-9c68-4fad-a3db-7ea5bd8d68f7
Una notte di mistero, unica, indimenticabile. Una serata in un lago di stelle all'infinito. Una notte che illuminerà le braci della speranza Dal soffio di una parola. Una notte accogliendo l'amore è venuto sulla terra Alla luce di pace. Una notte di grandi meraviglie dove il cielo è aperto! Una...
Post
19/12/2015 12:33:32
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment
    4

Tutto può cambiare...

23 novembre 2015 ore 09:56 segnala

Per l'ultima volta nella vita ho lasciato un segno indelebile
Nella mente di chi ho detto, ti amo!
Ma l'amore era così forte che la sua mente si arrese
E il lieto fine ho deciso di lasciarlo a lui
Per dimostrare che ancora una volta non ho smesso di sognare
Il futuro insieme a lui.
Tutto può cambiare quando si ama.


7da43164-4214-4779-8272-cf92b540d617
Per l'ultima volta nella vita ho lasciato un segno indelebile Nella mente di chi ho detto, ti amo! Ma l'amore era così forte che la sua mente si arrese E il lieto fine ho deciso di lasciarlo a lui Per dimostrare che ancora una volta non ho smesso di sognare Il futuro insieme a lui. Tutto può...
Post
23/11/2015 09:56:48
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
  • commenti
    comment
    Comment
    4

Mi muovo...

15 novembre 2015 ore 11:52 segnala

Mi muovo, cammino, io viaggio
quando ho la testa colma di pensieri,
mi muovo, per rendere il viaggio rasserenante.
Quando le mie idee continuano a volare,
e gli esami mi svuotano la mente.
Guardo il lago in lontananza, per annegare.
Io non annego, io nuoto.
Mi muovo, anche se i miei piedi non ce la fanno
cammino, incessante viaggiatrice.
Mi sto muovendo, io vedo il paesaggio
i ricordi del mio paese.
5888b84d-9656-4fec-990c-cb16d59d9202
Mi muovo, cammino, io viaggio quando ho la testa colma di pensieri, mi muovo, per rendere il viaggio rasserenante. Quando le mie idee continuano a volare, e gli esami mi svuotano la mente. Guardo il lago in lontananza, per annegare. Io non annego, io nuoto. Mi muovo, anche se i miei piedi non ce...
Post
15/11/2015 11:52:05
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment
    3