Piccola fiaba dell'inverno e della primavera

19 novembre 2018 ore 18:59 segnala
Anche quest'anno la primavera non era in sé

ed occupava il suo tempo a stemperarsi

in una nostalgia di alberi riflessi su specchi d'acqua.

Mi piace quando la natura non si conforma ai suoi cliché

e sembra avere la testa altrove.


M'intenerisce immaginare che l'interesse della primavera

possa a tratti rivolgersi verso spiagge deserte

come a voler recuperare qualcosa di dimenticato in quella casa

dove un giorno si era intrattenuta tra le braccia dell'inverno.


Anche se so che un giorno dovrà tornare sui passi,

so che ogni tanto vorrà tornare da me

per dirmi che e' stato bello rivedersi da quella volta

quando andai io, con un colpo di vento, a scardinare i suoi rami di ciliegio.


Akret-Segni di Biancariva


2270226d-7a1a-4f35-a272-5b6e99314339
Anche quest'anno la primavera non era in sé ed occupava il suo tempo a stemperarsi in una nostalgia di alberi riflessi su specchi d'acqua. Mi piace quando la natura non si conforma ai suoi cliché e sembra avere la testa altrove. M'intenerisce immaginare che l'interesse della primavera...
Post
19/11/2018 18:59:42
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4

Commenti

  1. Edelvais63 20 novembre 2018 ore 22:22
    Delicatissima

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.