Una Rosa per Te

17 novembre 2008 ore 11:30 segnala
... ecco oggi è così ...
" soffusa " da un sottilissimo velo di malinconia ...

un vento è passato ...

un amico se n'è andato ...

non conosco i motivi ...
forse eri semplicemente stanco ...
forse questo piccolo spazio incominciava a starti stretto ...
sò cosa vuol dire ...

sò cosa senti ...

mi mancherai amico mio ...
quelle tue poche parole ...
che raccoglievano in fondo tutta una verità ...

ti regalo una rosa ...
quelle rose che ti hanno sempre contraddistinto ...
oggi io la regalo a te ...

Buona Fortuna Edoardo :rosa

UN VENTO

13 novembre 2008 ore 19:45 segnala



























Si forse è proprio allora , quando il tempo scorre sempre uguale a se stesso , quando il cosiddetto "fondo" è stato non solo toccato , ma persino superato , quando il cuore ha disimparato un pò a vivere ...
è allora che ...
all’improvviso ...
una piccola brezza arriva ...
stupenda ... disorientando ogni razionale previsione .
Come nella storia di Mary Poppins : "quando cambierà il vento"...
E’ un mutamento radicale quanto repentino , tanto inaspettato , quanto straordinariamente piacevole , tanto intenso quanto incredibile !

E’ il calore di parole pronunciate , è lo splendore di un’anima in cui si avvertono similitudini al proprio essere , è il desiderio sottile e costante di conoscenza , è la potenza di un sorriso , spiazzando innanzitutto sè stessi .

Tutto ciò ... è quel vento speciale, che nel giro di pochissimo tempo arriva e stravolge le fossilizzate convinzioni di una vita che si pensava ormai cristallizzata nel suo pallido stanziare .

Ed allora questo cuore , questo mio cuore , può solo ringraziare quel vento che è riuscito con le sue parole a farle capire quale strada intraprendere , che la sta rinvigorendo giorno dopo giorno con un sorriso , che la fà sentire viva ...

... e a quel ciclone che ci ha colpiti , mentre vagavamo distanti per l’universo, ed ha deviato le nostre traiettorie , accelerandole , indirizzandole ad un incontro , ad una caduta sulla terra , su questa terra in cui dovremo ancora camminare ...

con un sorriso in più sulle labbra ...
una nuova luce negli occhi ...
un nuovo brivido sulla pelle ...



PER TE

10 novembre 2008 ore 13:19 segnala
... sono così eccitato che nn riesco a stare seduto
ne a concentrarmi su qualcosa cosa
credo che sia l’emozione che solo un uomo libero può provare ...
un uomo libero ...
all’inizio di un lungo viaggio la cui conclusione è incerta

spero di farcela ad attraversare il confine ...
spero di incontrare il mio amico e stringergli la mano ...

spero che il pacifico sia azzurro come nei miei sogni ...

SPERO ...

da " Le Ali della Libertà "



Questo è per Te ...
e per tutte le emozioni che mi stai regalando ...
ti dico semplicemente grazie ...
Tu mi hai regalato queste " Ali "


IL MOMENTO

05 novembre 2008 ore 21:41 segnala
Resto ...
in attesa che arrivi il mio momento .
Quel momento , sì ... proprio quello .
Quello che ognuno di noi aspetta sempre .
Mi chiedo se sia giusto , se sia giusto restare fermi lì , proprio in quel punto , ad aspettare .
Forse è meglio andare , camminare ... poi correre verso il momento ?
Andargli incontro , a passi svelti , a passi giganti ...
allungare le braccia , tendergli una mano ... sorridergli ?
O forse no ... No .
Forse e meglio restare lì , dove si è ...
fermi immobili per paura che se ci spostiamo
anche solo di un millimetro ... il momento non ci riconosca ,
passi oltre solo sfiorandoci ma senza toccarci ,
senza venirci addosso per travolgerci ,
come se fosse un uragano che con forza ci solleva e ci trasporta proprio nel posto in cui vorremo essere , in un batter di ciglia .
Se ci muoviamo , invece , ci sfiora come un lieve alito di vento
che solletica le guance e nulla più .
E così , resto in bilico .
Ancora un pò ... solo ancora un pò !


Le Mie Emozioni

03 novembre 2008 ore 21:48 segnala
Io vivo di emozioni ...
di uno sguardo sincero ...
una telefonata ...
dall’ascolto della musica ...
del suono del mare ...
dei colori di un tramonto ...
di un rifiuto ...
di un sorriso ...
o una delusione ...

l’emozione nella mia vita dà sapore e senso a tutte le cose che faccio
l’emozione per me è magia ...
è un brivido forte ...
irrompe in me come un vulcano ...
entra senza preavviso si spande e mi pervade ...
dilaga nel mio corpo ...

io vivo di emozioni ...

vivo per le emozioni ...

IL TRENO

01 novembre 2008 ore 13:29 segnala

Ho sempre paragonato la vita ad un viaggio in treno ...
un viaggio che ci accompagna dalla nascita e dove ad ogni
fermata viviamo situazioni piacevoli ed altre dolorose ,
dove vedi scendere persone che ti hanno accompagnato
sino ad allora , alcune lasciandoti dentro un grande vuoto ,
altre le vedi salire ,
ed ancora non lo sai ma sapranno regalarti momenti bellissimi .
Un grande viaggio fatto di gioie e di dolori, di sorprese e
delusioni , di conquiste e di abbandoni ma che in ogni caso
timbrano nell’anima questo nostro biglietto che è la vita .
Non ci è dovuto sapere dove andremo ne tantomeno quando
sarà la nostra prossima fermata ma sappiamo solo che ogni
destinazione che avremo percorso , bella o brutta che sia ,
rimarrà dentro di noi per sempre .

ORA ...
sono scesa da quel treno ...
boh non so più dove andare ...
e sono immobile ad aspettare forse un qualcuno che
si sieda silenziosamente affianco a me su queste rotaie .


Ai passeggeri ...
chi è sceso... chi è salito ...
dico :

"Buon Viaggio" ...

io adesso riparto