Tra luce ed oscurità.

11 febbraio 2017 ore 00:00 segnala


L'oscurità la senti, ti avvolge ti stordisce...avvilisce
La puoi respirare e perderti in essa
Puoi fuggire da lei
Ma ti rincorre per darti il suo abbraccio d'angoscia...
Ti attanaglia non ti lascia sfuggire ...incute paura e ti pone innanzi le tue paure
più recondite ...
Solo chi la conosce riesce a descriverla, o almeno ci prova ...
Ora so per certo una cosa: un momento difficile della vita
Non e oscurità!
Esiste con essa una Luce che la fa svanire in un non nulla! Quella è da raggiungere...quello il nostro obiettivo primo! Quella la nostra Salvezza!
819aacc6-8e12-4719-b994-0a4a39e23f19
« immagine » L'oscurità la senti, ti avvolge ti stordisce...avvilisce La puoi respirare e perderti in essa Puoi fuggire da lei Ma ti rincorre per darti il suo abbraccio d'angoscia... Ti attanaglia non ti lascia sfuggire ...incute paura e ti pone innanzi le tue paure più recondite ... Solo chi l...
Post
11/02/2017 00:00:57
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3

Commenti

  1. leggendolamano 11 febbraio 2017 ore 00:16
    io non vedo l'oscurità come entità negativa, per me è intimità, intimismo e riscoperta del mio vero io profondo.
    Perchè dovrei avere paura di me stesso?
  2. algerino1937 11 febbraio 2017 ore 10:00
    Esistono diversi tipi di oscurità.
    Un'oscurità "esterna" che capita nella nostra vita. Può essere la separazione da una persona cara, la perdita di una persona amata, una malattia o un incidente, qualcosa insomma che vi colpisce profondamente: una crisi, un grande imprevisto.
    E poi c'è quella "interna" porta in superficie qualcosa di nascosto, per guarire qualcosa che noi non sapevamo di dover guarire.Essa viene da dentro,Quando siamo depressi, il flusso vitale è quasi fermo, ci sentiamo morti dentro.

    (scusate il mio Italiano)

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.