Ancora una volta me!

29 ottobre 2017 ore 08:12 segnala

E arrivano segnali di frustrazione che ti urlano di aver dato troppo, al punto da dimenticarti di darti la priorità. Poi arriva l'irascibilità che ha il potere di farti perdere le staffe persino per la minima sciocchezza e che non sono altro che un indizio della tua saturazione. E poi arrivano segnali di apatia che ti portano a vivere con il pilota automatico e che riflettono quanto sei abbattuta sotto il peso delle responsabilità che ti sei addossata.

Il fatto è che ti sei rifiutata di vedere quello che stava accadendo. Regalavi energie che andavano sprecate, donavi amore che non era salutare per te.
Stare da sola non ti rende una persona egoista.
Hai bisogno di te e so che questo non ti rende una persona egoista, nonostante e soprattutto chi ti circonda talvolta ti facciano dubitare di ciò e, alla fine, finisci per metterti in secondo piano. Quando non lo fai però, sai di non agire secondo i tuoi desideri, ma in base a quello che gli altri si aspettano da te.
Darsi la priorità è mal visto e quando lo si fa, si corre il rischio di essere accusata di essere una persona egocentrica. Stare da soli con se stessi può persino far credere agli altri di rifiutare il contatto con loro. Non capiscono che si è sempre connessi partecipando ad eventi sociali, sbrigando piccole incombenze, ascoltando, sostenendo gli altri nei loro problemi, non capiscono che dimenticarsi di se stessi è un debole favore all’autostima e al benessere che a lungo andare si ripercuote sulle relazioni. Tutto ciò con il tempo ti porta al limite, perché ti ruba l’energia. Un’energia che devi recuperare passando del tempo da sola, senza che per questo gli altri debbano giudicarti. Hai bisogno di prenderti cura di te, di amarti e di soddisfare i tuoi bisogni. In definitiva, hai bisogno di praticare l’amor proprio per stare bene.
Regalandoti tempo, sarai capace di relativizzare gli attriti quotidiani e le piccole liti che a volte etichetti come molto gravi e che, in realtà, sono stupidaggini.
E il tuo cervello può sconnettere, cosa che i tuoi neuroni apprezzano senz’altro. Concederti del tempo da sola ti aiuta a schiarirti le idee e a pensare con più chiarezza.
"Hai bisogno di te e oggi non devi vergognarti ad ammetterlo. Decidi di darti la priorità."
E ascolta sempre questa canzone, che ritorna come un liet motivo ancora una volta. Apprezza sempre il giorno nuovo, e ricomincia....
Si...Ancora una volta, RICOMINCIA DA TE!
:fiore

5c53894e-0b3e-406e-a305-18ed8318e545
« immagine » E arrivano segnali di frustrazione che ti urlano di aver dato troppo, al punto da dimenticarti di darti la priorità. Poi arriva l'irascibilità che ha il potere di farti perdere le staffe persino per la minima sciocchezza e che non sono altro che un indizio della tua saturazione. E poi...
Post
29/10/2017 08:12:38
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    6

Commenti

  1. 53Simpatico 29 ottobre 2017 ore 08:27
    Tutto questo capita alle donne che amano tanto in modo totalitario, ma sono proprio quelle le donne che considero le più vere, quelle che non dimenticherai più e che lasciano il segno e chi le incontra sarà sempre un po' dannato per averle perse. Sei immensa nei tuoi processi mentali, chi arriva alla tua mente ha vinto il paradiso ! :rosa
  2. 53Simpatico 29 ottobre 2017 ore 08:39
  3. Allure1965 29 ottobre 2017 ore 13:09
    :fiore
    Un nuovo tramonto ci sarà. Grazie

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.