DOLORE

28 dicembre 2006 ore 12:50 segnala
Come sarebbe facile comporre il tuo numero e chiamarti o scriverti qualcosa... anche solo per sapere come stai, cosa fai, a cosa pensi... ma a chi gioverebbe? a cosa servirebbe? tanto si sa che il tempo per sua stessa natura, oltre al dolore, cancella quella passione e quel sentimento chiamato amore... che, nel nostro caso, ci legava... restano i ricordi ed il pensiero di qualcosa mai nato... fatta eccezione nel mio cuore... urlo il tuo nome in un sussurro di doloroso ricordo... nessuno mi ascolta... tu non mi ascolti... forse non puoi farlo... o non vuoi più farlo... chissà ora di me cosa pensi... se qualche volta il tuo pensiero va a me... al mio ricordo... a quell'essenza di me che ho sempre cercato di farti toccare oltre quella patina di tristezza che già mi accompagnava in tuo presenza... poichè la mia mente, in pieno disaccordo con il mio cuore, sapeva della nostra fine già dal principio... follia? ipocrisia? mediocrità? non credo... forse solo certezza di non aver penetrato il tuo cuore... chissà, forse, chiuso dal ricordo di qualcuno altro... o semplicemente chiuso a me... ora ti scrivo questa lettera... una lettera in realtà mai scritta... poichè mai leggerai... e una lettera senza destinatario non esiste... sono parole, frasi e sentimenti che forse già conosci di me... mi manchi molto... mi manca il tuo corpo accanto al mio che mi riscalda... i tuoi occhi che mi cercano... tutte cose che ormai restano lì nei meandri della mente... amore mio semmai leggerai queste parole ti prego di farlo col cuore... parole mai scritte... mai dette... mai pensate... e mai riferite...
7131355
Come sarebbe facile comporre il tuo numero e chiamarti o scriverti qualcosa... anche solo per sapere come stai, cosa fai, a cosa pensi... ma a chi gioverebbe? a cosa servirebbe? tanto si sa che il tempo per sua stessa natura, oltre al dolore, cancella quella passione e quel sentimento chiamato...
Post
28/12/2006 12:50:13
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.