Sguardo fatale......

16 dicembre 2017 ore 15:14 segnala
"Ella non aveva mai sentito di appartenere a nessuno, ma quello sguardo fu fatale. Non riusciva a liberarsene era un tarlo che la scavava dentro e pian pianino la stava fecondando, provocandole scompiglio. Non sapeva come comportarsi, sentiva le farfalle allo stomaco reclamare. Non si sentiva sazia, quello sguardo, diventato un pensiero fisso, le aveva fatto pregustare qualcosa di piccata_mente sfizioso. Si disse: "in guerra e in amore tutto è lecito" Sapeva di avere la capacità di gestire la situazione. Decise di essere ingorda e nutrirsi anche di quella prelibata sfiziosità che l'anonimo gli offriva, consapevole che quell'oscuro percorso l'avrebbe fatta rinascere."
65508d7c-8046-4077-86b8-132137f7406a
"Ella non aveva mai sentito di appartenere a nessuno, ma quello sguardo fu fatale. Non riusciva a liberarsene era un tarlo che la scavava dentro e pian pianino la stava fecondando, provocandole scompiglio. Non sapeva come comportarsi, sentiva le farfalle allo stomaco reclamare. Non si sentiva...
Post
16/12/2017 15:14:31
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.