certezze , sicurezze e viceversa _ sorpresa e libertà.

27 marzo 2013 ore 08:21 segnala
Non aggrapparti a nessun tipo di certezze.
La vita è incerta:
l’insicurezza è proprio la sua natura.
E una persona intelligente
rimane sempre senza certezze.

Essere pronti a rimanere nell’incertezza
si chiama coraggio.
Essere pronti a rimanere nell’incertezza
si chiama fiducia.
Una persona intelligente rimane sempre "attenta",
qualunque sia la situazione
che risponde alla situazione totalmente,
con tutto il cuore.

Non che sappia ciò che sta per succedere,
che se “fai questo” allora “succederà quello”.
La vita non è una scienza;
non è una catena di cause ed effetti:
scalda l’acqua a cento gradi ed evaporerà
è una certezza.
Ma nella vita reale non c’è nulla
che abbia lo stesso tipo di certezza.

Ogni individuo è un fattore libero
una libertà, una variabile sconosciuta.
È impossibile da predire,
non permette previsioni o aspettative.
Bisogna vivere con consapevolezza e comprensione.

Puoi capire che l’insicurezza
è una parte intrinseca della vita
ed è bene che sia così,
perché rende la vita libera,
rende la vita una continua meraviglia.

Non si sa mai cosa stia per succedere.
Ti prende continuamente di sorpresa.
Non chiamarla incertezza
chiamala sorpresa.
Non chiamarla insicurezza
chiamala libertà.”

(OSHO)

3f62440a-530e-4e8c-853f-c6282d9b0b16
Non aggrapparti a nessun tipo di certezze. La vita è incerta: l’insicurezza è proprio la sua natura. E una persona intelligente rimane sempre senza certezze. Essere pronti a rimanere nell’incertezza si chiama coraggio. Essere pronti a rimanere nell’incertezza si chiama fiducia. Una...
Post
27/03/2013 08:21:13
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4

Commenti

  1. ombromanto05 27 marzo 2013 ore 09:11
    Il segreto è dentro di noi...sempre!!!
    Non dimentichiamolo mai :-))
    Un abbraccio Anna, e buona giornata :rosa :rosa
  2. MorganaMagoo 27 marzo 2013 ore 09:41
    verissimo.
    e la tragedia è che ci sono persone
    che non riescono a vivere senza certezze,
    l'incertezza dà angoscia e paura,
    un senso di instabilità e insicurezza.
    e invece...
    forse dovremmo essere educati da bambini
    a questa filosofia di vita...
    invece ci fanno crescere nella ricerca
    della sicurezza, della certezza, e poi
    così si soffre perchè tutto in realtà
    può venire a mancarci da un momento
    all'altro, vedi ad esempio la morte o
    le catastrofi naturali come terremoti,
    tzunami, inondazioni, allagamenti, la
    perdita del lavoro....
    una filosofia di vita... da insegnare...
  3. annadiceno 27 marzo 2013 ore 09:51
  4. MorganaMagoo 27 marzo 2013 ore 09:53
    bellissimo.
    imparare a volare... :-)
  5. annadiceno 27 marzo 2013 ore 10:05
    @MorganaMagoo e la canzone dice :
    “Vola, il tuo sentiero è tra le stelle: lontane, piccole scintille…
    L’Amore come una Rosa nel tuo cuore, non sei mai solo nel tuo viaggio.
    Di pianeta in pianeta, nello Spazio più profondo,
    Piccolo Principe poeta l’Armonia riporterai.
    Di pianeta in pianeta, è un romanzo la tua vita…
    è invisibile agli occhi l’essenziale tu lo sai.”
  6. MorganaMagoo 27 marzo 2013 ore 10:10
    ... ma il Piccolo Principe
    ha la sua certezza nella SUA rosa ...
    che porterà nel suo cuore...
    allora sì, l'essenziale è invisibile agli occhi...
    si porta nel cuore :rosa
  7. UnPostoSullaTerra 27 marzo 2013 ore 10:20
    ..non la chiamo incertezza...ma possibilità;
    ... non la chiamo insicurezza....ma fattibilità;
  8. ombromanto05 27 marzo 2013 ore 12:43
    E la sciarpa dorata e la rosa scarlatta regnano ancora nei miei pensieri e nel mio cuore... :rosa :rosa

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.