La Follia che per le strade va...OVVERO,

13 ottobre 2016 ore 05:53 segnala
...raccolta di Conversazioni bizzarre finite male, parte seconda.

Stavolta ero indecisa se postare sto malloppone di roba. E' una sola conversazione ma è bella lunghetta. Però se mi seguite, significa che a voi i casi umani piacciono, quindi che dire, io ve li servo.

ps.
Per rispetto della Privacy, come al solito, oscurerò il nickname. Lo chiameremo, il Signor Calippo. Dunque... il signor Calippo mi ha contattata per parlarmi di un suo problema. Un problema che a quanto pare sentiva di dover confidare agli sconosciuti perché causa di enorme vergogna per lui. Per seguire la conversazione non occorre sapere quale fosse nello specifico tale problema. Basti sapere che centrava una donna, il sesso violento e selvaggio, il turpiloquio ed una serie di (così mi è stato detto) eccitanti ceffoni volanti.














aaah.....certo che la chat, è proprio un posto rilassante.
5a82c22e-8ea5-4e1c-b2a3-2d96bdf564f9
...raccolta di Conversazioni bizzarre finite male, parte seconda. Stavolta ero indecisa se postare sto malloppone di roba. E' una sola conversazione ma è bella lunghetta. Però se mi seguite, significa che a voi i casi umani piacciono, quindi che dire, io ve li servo. Tanto, sembra che li attiro...
Post
13/10/2016 05:53:33
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Commenti

  1. rigalizius 13 ottobre 2016 ore 12:51
    Acc...dialoghi con l'oltretomba tu!
    :)))
  2. leggendolamano 13 ottobre 2016 ore 15:27
    al di la di tutto i casi sono due:
    1) ci ridi sopra e lo prendi per i fondelli
    2) lo blocchi subito e magari lo segnali pure.
  3. VirPaucisVerbo 19 ottobre 2016 ore 10:47
    ...isteria portami via! :amen
  4. vagarsenzameta 20 ottobre 2016 ore 18:58
    A volte ritornano

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.