betrayal

22 aprile 2013 ore 15:23 segnala


In questi giorni pensavo…………..(e qualcuno qui dirà ...UDDIO)

Il tradimento….ci pone di fronte alla più grande tragedia dei rapporti umani….L’INCONOSCIBILITA’ DELL’ALTRO…

..quanto è vera questa frase..

Nulla è più triste…o devastante…che il trovarsi in una casa…dove le persone…e le cose che dovrebbero essere le più intime…diventano all’improvviso sconosciute…estranee…

….e a volte…rimaniamo cosi delusi…anche per il semplice fatto che crediamo che gli altri…siano disposti a fare ..quello che siamo disposti a fare noi…

Abbiamo metri di misura…che si adeguano a ciò che siamo dentro….e a volte questo ci fa star male…perché desideriamo che le persone che ci stanno a fianco…siano come le vogliamo noi…fatti e plasmati su misura per noi…troppo difficile amare ciò che risulta non congeniale…e non siamo nemmeno tenuti a farlo…salvo alcuni casi !!!

I sogni a volte…sono fatti di tanta fatica….e se prendiamo scorciatoie…perdiamo di vista la ragione… per cui abbiamo incominciato a sognare…e scopriamo alla fine …che il sogno non ci appartiene più

Tradendo si perde la magia…

...quando un uomo tradisce qualcuno…specie qualcuno che lo ama…in verità sta solo tradendo se stesso...perché sta irrimediabilmente perdendo parte di quell’amore…quell’amore che prima era puro e incontaminato

Alcuni dicono che è meglio non sapere…per poter andare avanti…e salvare quello che di buono c’è…

Altri dicono che se uno tradisce ...la colpa è al 50%

Altri dicono che non riuscirebbero mai a perdonare…per orgoglio

Altri dicono che non riuscirebbero mai a perdonare per mancanza di fiducia futura

Io dico che ..gli errori possono sempre capitare…e ci sta...che un uomo sbagli….e che un amore che è stato realmente grande…si può ricostruire…anche se

È come quando pianti un chiodo nel muro…se togli il chiodo…rimane il buco…lo puoi coprire con lo stucco…ma il buco …sotto….rimane SEMPRE

ed è anche vero che….chi è il traditore????

Colui che colpisce alle spalle…

..può colui che ami colpirti alle spalle???

O può prendere il coraggio a due mani….e dirti che non ti ama più?

O se dovesse essere una scappatella di una sera…non avere l’istinto tipico degli animali…e pensarci??

naturalmente ogni mondo è a se ....e a volte si perdona un tradimento solo e soltanto per il bene altrui...o si tradisce per non morire

mi astengo dal giudicare...e lungi da me l'idea di farlo

solo che davvero....pensavo.....

I mondo è bello x questo….

Siamo tutti diversi…e tutti affrontiamo le cose…i problemi…i drammi…in maniera ineguale

Diversi modi di leggere

E come quando leggi una pagina di un libro…non tutti i giorni…ti dice la stessa cosa

Che mondo noioso sarebbe altrimenti……
e8a68753-0b7c-43c6-bc68-1b7675bdafc0
« immagine » In questi giorni pensavo…………..(e qualcuno qui dirà ...UDDIO) Il tradimento….ci pone di fronte alla più grande tragedia dei rapporti umani….L’INCONOSCIBILITA’ DELL’ALTRO… ..quanto è vera questa frase.. Nulla è più triste…o devastante…che il trovarsi in una casa…dove le persone…e le...
Post
22/04/2013 15:23:57
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4

Commenti

  1. deathinvenice65 25 aprile 2013 ore 10:13
    L'unica spiegazione al tradimento è che l'amore è finito, io non credo al 50% della colpa o a chi sostiene che per tenersi accanto il partner ci vogliono delle strategie come non litigare mai, essere sempre sexy, compiacerlo e adularlo. Fortunatamente con il tempo i cuori spezzati si aggiustano, magari ci si innamora di nuovo e si riprova a credere in qualcuno, si resta delusi e poi si ricomincia, la vita è questa.
  2. rejine 27 aprile 2013 ore 01:51
    il mio pensieri riguardo al tradimento è che si arriva a farlo quando non si ama più e cerchi stimoli nuovi,non amare più è frutto di un silenzio prolungato nella coppia fatto di insoddisfazione,parole non dette una grande mancanza di comunicazione e impegno nel migliorare il rapporto,bisogna trovare un compromesso cercare di smussare i rispettivi difetti e arrivare a tollerare senza troppa difficoltà quello che proprio non si può smussare,richiede un impegno di onestà e lealtà sempre,anche laddove è difficile ammettere le proprie colpe le proprie omissioni.Sempre e comunque parlare,parlare tanto...se tutto ciò non bastasse,all'origine non era amore nel vero senso della parola,ma una semplice attrazione fisica,che purtoppo non è un pilastro che può reggere a lungo..ritengo che le responsabilità sono reciproche,si avvertono i segnali di disarmonia in un rapporto,bisogna dedicare attenzione l'uno a l'altro chiedersi umilmente "dove sto sbagliando? cosa non va più bene in me? parliamone"...non bisogna adagiarsi e dare tutto per scontato,bisogna sapere prendersi cura del rapporto,è non è difficile se ci si confronta subito.Io penso questo per mia esperienza personale,nessuna ha la verità assoluta ma il "vissuto" sulla propria pelle,può essere un buon consigliere.

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.