LIBERAMI

10 dicembre 2012 ore 14:54 segnala
Ti prego…..io ti prego….
Non guardarmi con quegli occhi…
Mi perdo dentro quello sguardo….Lo sai…. Mi perdo ancora se ci penso… Nonostante tutto quello che è successo tra noi.
Quei tuoi occhi grandi e profondi erano per me un oceano di sentimenti caldi e avvolgenti…
mi smarrivo sentendomi osservata da te…Divenivo goffa...Impacciata… Una bambina sotto lo sguardo di una madre severa.

Oh come amavo i tuoi occhi….

Per i poeti antichi attraverso essi usciva lo spirito di Amore…che trafiggeva il cuore degli uomini… lasciandoli lì a soffrire… Disperati e inutili.

Per me fu lo stesso…ricordo ancora…quel velo dolce amaro di tristezza, che non li ha mai abbandonati…quello è forse stato per me l’aspetto più attraente… Il legame più forte…. Amavo asciugare le tue lacrime… Vivevo per consolarti… Nonostante al mondo.. Tu apparissi come un Marcantonio privo di paura…Impenetrabile…indecifrabile…imperturbabile…io sapevo chi eri veramente…lo sapevo anche meglio di te…….
Nei momenti d’amore poi… le palpebre scendevano giù… Scendevano senza serrarsi, in un languore sublime sottolineato ancor più dalle labbra appena dischiuse… Ricordi e brividi…ricordi di quegli occhi che cambiavano colore quando il desiderio aumentava...laghi profondi…abissi inesplorati …ricordi di quel grugnito gutturale quando decidevi che dovevo essere tua…in quell’istante…e quella era una legge indiscutibile.
Il tuo sguardo si faceva di ghiaccio a volte… Pugnalava la mia anima con ferocia… Belva selvaggia… Sbranava il tuo sguardo il mio spirito… ma tu non te ne accorgevi… Attraverso i tuoi occhi splendidi eri impegnato a ferirmi…e io te lo lasciavo fare incantata….sopraffatta!!

Passavano quei momenti… pur lasciando profonde cicatrici….

E loro tornavano a posarsi su di me come colombe lievi… Come farfalle… Velenose e soavi…cancellavano ogni cosa!!

Oggi quegli occhi mi guardano ancora…Dietro al loro schermo… chissà quali pensieri. ..Non si posano sui miei i tuoi occhi… oggi….
Vagano in giro per la stanza… Mi trapassano senza vedermi…. Guardano le mie spalle. …Le mie braccia e le mie mani.…guardano la dove io non riesco a vedere!
Anche in questo momento però manca quella scintilla… Alteri… Restano privi di quella piccola… minuscola… particella dell’anima… che speravo un giorno sarebbe apparsa in loro… Speravo che mi avrebbero accarezzato con dolcezza.

Leggo nei tuoi occhi… Mi rendo conto…Nonostante tutto quello che abbiamo passato insieme... Nonostante le parole… Nonostante quello che ti sto facendo…

Ancora non capisci………..

Ricordo ancora i tuoi occhi la mattina quando mi svegliavo...quando mi fissavano amorevoli…ripulendomi l’anima dalle angosce della notte…ricordo i miei capelli arruffati…e il modo strano che avevi di cercare di governarli…passandoci le mani con le dita a rastrello…e quando piano… con un sogghigno fanciullesco …mi dicevi: “piccola, tu alla bambina dell’esorcista fai un baffo” e poi mi baciavi teneramente, come se fosse una questione di vita o di morte…come se avessi un bisogno impellente delle mie labbra…come se l’aria arrivasse solo da loro….e io rispondevo…ammaliata innamorata…
In quella stanza dalle pareti bianche…le nostre lenzuola rosse…Io e te soli…tutto il mondo fuori.
E il tuo Bovaro del Bernese… che ogni tanto faceva capolino zompettando sul letto…disturbando il Nostro mondo…
Ancora non capisci………..
Siamo lontani ormai…la spirale si è chiusa…porta i tuoi occhi lontano da me…affinche io possa dimenticarli…affinchè io possa respirare da sola….Lo Voglio…rivoglio la mia vita…i miei sentimenti….ridammi il cuore.

LIBERAMI……..








P.S. - Questo testo è stato fatto...a nome di un gioco di scrittura tra amici, come post a tema sulla base di elementi dati (questa volta sono state usate parole come : marcantonio, grugnito, esorcista, rastrello, bovaro ....scelti da Elazar).
Partecipano al gioco, oltre a me , Dealma, Malena, Rivoluzione, ClarissaDallowey, Bikiko1, Elazar...back.tothefuture e qualche altro....grazie a back.tothefuture per avermi lanciato in questa avventura...è stato divertente.
37f9dda7-7278-48fe-a0ed-e6fce3b2edd0
Ti prego…..io ti prego…. Non guardarmi con quegli occhi… Mi perdo dentro quello sguardo….Lo sai…. Mi perdo ancora se ci penso… Nonostante tutto quello che è successo tra noi. Quei tuoi occhi grandi e profondi erano per me un oceano di sentimenti caldi e avvolgenti… mi smarrivo sentendomi osservata...
Post
10/12/2012 14:54:18
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    9

Commenti

  1. malenaRM 10 dicembre 2012 ore 15:52
    Ma brava! Ma proprio bravissima: un labirinto di sensi e possesso in cui si è persa la propria individualità...ci sono corde di ogni tipo.
    Benvenuta, ragazza:-)
  2. back.tothefuture 10 dicembre 2012 ore 15:55
    Niente di meglio di un fiume che scorre per accompagnare una stream of consciousnes che neanche Joice... :-)
    Molto bello. Ben arrivata. :rosa
  3. bikiko1 10 dicembre 2012 ore 16:59
    una Molly Bloom dolorosamente nostalgica...
    ben scritto, complimenti,
    Bik
  4. ClarissaDalloway 10 dicembre 2012 ore 17:12
    Gran bel post!
    Un crescendo di passione fino all'inaspettato finale.
    Ben arrivata anche da me :-)
  5. apocalixx 10 dicembre 2012 ore 17:46
    @ MALENA: grazie...sono davvero contenta di aver partecipato...liberare un po' la mente è quello che mi serviva.

    @back...grazie dei complimenti...e di avermi introdotto all'iniziativa...a te un sorriso speciale.

    @Bikiko...mi stai paragonando veramente a Marion????la falsa Penelope traditrice?? :-)))

    @Clarissa...grazie mille...i finali inaspettati...senza lieto fine...sono quelli più attuali..quelli in cui le persone si rispecchiano veramente... :-)
  6. bikiko1 10 dicembre 2012 ore 17:56
    sarà che sono un patito dell'Ulisse
    e vedo assonanze ovunque,
    no niente paragoni, scusa,
    ciao, Bik
  7. apocalixx 10 dicembre 2012 ore 18:02
    @Bik...sarà che anche io sono una patita dell'Ulisse...e probabilmente le assonanze ci sono...adoro Molly...e il mio era un commento puramente sarcastico :-))
  8. NeraDiNotteNN 10 dicembre 2012 ore 18:59
    bellissimo post. :rosa
  9. Nichil 10 dicembre 2012 ore 20:35
    Complimenti!
  10. Elazar 10 dicembre 2012 ore 20:37
    bello, brava :ok
  11. dealma 10 dicembre 2012 ore 22:01
    wow! poco altro da dire... :-) Bello averti tra le nostre fila.
  12. back.tothefuture 11 dicembre 2012 ore 22:17
    Faccio un ritorno sul post perchè credo vada adeguatamente sottolineata la presenza del "Bovaro del Bernese"... un cane "svizzero"... che comunque costituisce un elegnate e furba soluzione su come far entrare un bovaro in una stanza chiusa con solo due persone... :-)))
  13. apocalixx 12 dicembre 2012 ore 08:55
    @ gentil Back...volevo farci entrare un bovaro vero con tanto di buoi a seguito, ma non sapendo come fare,ho ripiegato sul cagnolino svizzero...dettagli...solo dettagli !
  14. apocalixx 12 dicembre 2012 ore 08:56
    grazie dei complimenti anche a tutti quelli che non ho ringraziato :shy
  15. rivolUZI.ONE 12 dicembre 2012 ore 13:13
    Si il bovaro del bernese è una bella idea! :ok

    lo scritto è toccante e coinvolgente.La descrizione delle sfaccettature di stati d'animo e riflessi contrastanti è scritto molto bene(cosa che io trovo difficile fare).Ma fà tutto parte di quel grande mistero che è l'amore...cosa difficlissima da raccontare.VERY GOOD! :ok

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.