Come un pomodoro schiacciata contro un muro

19 ottobre 2018 ore 12:26 segnala
Mi sento come un pomodoro schiacciata contro un muro,che al traversa in un anima persa nell'inferno.
Mi piace parlare del buio,ma nn dell'ombra che cala… incredula cammino mi sento il cuore in gola.
E poi come dal nulla giunge piano un suono di un gatto, che miagola nella notte oscura.
I muri, erano troppo spessi per poter tornare indietro … cosi,ho preso una bella testata sul muro,ed era ormai ora di ritornare quando l’orologio,don… don… don per fare un reset al cervello.
Intanto un gatto,si era reso conto, che da quella parte nn sarebbe mai entrato….inferocito fece un rapido giro,si rese subito conto della situazione dello spirito in un muro invisibile.
La ragazza vagava nella notte,come un pomodoro schiacciato….si sentiva nel buio, nelle ombre meglio.
Svuotata dal dolore, dalle lacrime, aveva un cuore saggio ,e intelligente…
mentre le sue orecchie origliavano, con i suoi pensieri, la sua voce del suo cuore,aveva bussato prepotentemente in pochi secondi la sua anima adagiata stanca.
Rita.


76d5933f-02ab-43cb-8f06-b79697e90248
Mi sento come un pomodoro schiacciata contro un muro,che al traversa in un anima persa nell'inferno. Mi piace parlare del buio,ma nn dell'ombra che cala… incredula cammino mi sento il cuore in gola. E poi come dal nulla giunge piano un suono di un gatto, che miagola nella notte oscura. I muri,...
Post
19/10/2018 12:26:57
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment

Senza pieta'

18 ottobre 2018 ore 14:09 segnala
Senza pieta entro nella stanza dove i miei pensieri si nascondono dietro i vetri.
Come una piccola goccia di lacrime bianca ….dove mi sento vuota senza sorrisi.
i
M'inchino nel pavimento quando il lume si accende.
0c4c1e96-9def-428e-bc1a-ad5597deb6b3
Senza pieta entro nella stanza dove i miei pensieri si nascondono dietro i vetri. Come una piccola goccia di lacrime bianca ….dove mi sento vuota senza sorrisi. M « immagine » i 'inchino nel pavimento quando il lume si accende.
Post
18/10/2018 14:09:48
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment
    3

Il mondo che scorre.

16 ottobre 2018 ore 13:45 segnala
Il sole splende…
Ogni tanto tendo le orecchie in un vortice di emozioni.
mentre mi prendo le mani lasciami soltanto un’ora di felicità.
Resto immobile osservando il mondo che scorre.

Rita




4efe7be4-ddb2-4d4f-b30b-a3ae0fe4d28b
Il sole splende… Ogni tanto tendo le orecchie in un vortice di emozioni. mentre mi prendo le mani lasciami soltanto un’ora di felicità. Resto immobile osservando il mondo che scorre. Rita « immagine »
Post
16/10/2018 13:45:43
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment
    1

Grazie, Cari Tutti.

15 ottobre 2018 ore 10:33 segnala
Grazie, Cari Tutti,

Grazie a tutti gli amici , che credono in me ,e nel blog… che sto portando avanti da tempo.
Grazie anche a chi pur nn conoscendomi di persona mi ha dato la sua fiducia.
Nn farò mancare la voce e il sostegno a tutte quelle che ho creduto.
E’ stata una lieta sorpresa positiva, vi confesso da me inaspettata che mi riempie di fiducia e motivazioni per il nostro futuro.
Congratulazioni a tutte le persone che hanno scelto di leggere i miei post. e il mio blog .
Desidero ringraziarvi prima di tutto per il sostegno e la fiducia che mi avete dimostrato, in questi giorni ho avuto la possibilità di confrontarmi con molti di voi e questo mi ha arricchito in primis come persona.
La cosa che più mi allieta della giornata di oggi e’ vedere la forza di voi .
Sarò fiera di poter dare ancora delle emozioni così come sono fiera di essere me stessa .
Non è facile trovare le parole per esprimere la mia gratitudine a tutte le persone della chatta , che col loro ho avuto fiducia e sostegno…è questa la miglior conferma dell'apprezzamento in questi anni .
Nei prossimi mesi nn sarà un percorso semplice, ma, con la mia coscienza, e fiducia, sono sicura di riuscire a creare ancora armonia.
Approfitto per fare i complimenti a tutti voi, che infine un grazie particolare a chi in questi anni mi ha aiutato, mi ha sostenuto e accompagnato in questa chatta maledetta.
Un grazie sentito a chi mi ha espresso fiducia.
Ed un grazie anche a coloro che, pur nn conoscendo , hanno contribuito a dare un bel segnale.
Auspico una proficua, per affrontare tutte le critiche e i pregiudizi che mi sono fatte, che ancora mi aspettano , con la consapevolezza che ancora bisogna esercitarsi di evitarle, perche’ nella vita bisogna andare avanti.
Un grazie particolare a chi mi ha sopportato.
E Buon lavoro a tutti.
Rita


de5ad06c-7183-4b27-a00c-0fbd790337c4
Grazie, Cari Tutti, Grazie a tutti gli amici , che credono in me ,e nel blog… che sto portando avanti da tempo. Grazie anche a chi pur nn conoscendomi di persona mi ha dato la sua fiducia. Nn farò mancare la voce e il sostegno a tutte quelle che ho creduto. E’ stata una lieta sorpresa positiva,...
Post
15/10/2018 10:33:29
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment
    6

Quell’ Amore che mi accuccia.

12 ottobre 2018 ore 14:26 segnala
Quell’Amore che mi accuccia in silenzio...mi fa stare bene come le serenate di un motore.


Rita
385b4960-768a-4120-a3d1-e9b7889b2dd6
Quel’ amore che mi accuccia in silenzio...mi fa stare bene come le serenate di un motore. « immagine »
Post
12/10/2018 14:26:21
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
  • commenti
    comment
    Comment
    4

I conflitti sono come trappola senza volerlo.

11 ottobre 2018 ore 10:15 segnala
Ci sarà sempre un conflitto nella nostra vita … bisogna guardarci allo specchio del nostro stato interiore.
Uno dei peggiori difetti è far finta che vada tutto bene ma sappiamo che nn ne cosi, bisogna far uscire il problema.
I conflitti, sono inevitabili dobbiamo ignorarli, bisogna concentrarsi.
Come l’amicizia è importante, in tutti i momenti della nostra vita.
Condividere un segreto può inoltre consentire di scoprire di nn essere le sole ad avere certi dubbi o certi timori e questo ci rassicura e ci consola. Anche io mi sono sentiva tradita e amareggiata, per fortuna qui in chatta, ho trasformato tutti i miei conflitti in opportunità…
Questo ci consente di gestire meglio il nostro stato d’animo.
(come la rabbia, la tristezza, la delusione, l’angoscia)
Come Le emozioni sono una spada a doppio taglio, e a volte ci troviamo di fronte a un conflitto da gestire le emozioni.
Naturalmente, non è sempre facile, perche’ siamo orgogliosi, per chiedere un aiuto .
I conflitti ci si intrappola senza volerlo, e a volte nn si riesce ad essere umile e nn ci si libera.
Tra amici ci si aiuta ,se abbiamo avuto delle esperienze brutte ,anche quando siamo giu’ di morale.
E' giusto sentirsi a proprio agio con la persona che ci considera amico/a ,e questo è un sentimento che si sente "a pelle" solo se anche l'altra persona ci considera allora stesso modo.
Basta chiarire e affrontare subito il problema.
A volte per uscire da un umore un po' depresso bisogna avere la responsabilita’ per nn cadere nella solitudine.




Rita
ae04ec61-3e42-4f55-9995-8c65731dfd9a
Ci sarà sempre un conflitto nella nostra vita … bisogna guardarci allo specchio del nostro stato interiore. Uno dei peggiori difetti è far finta che vada tutto bene ma sappiamo che nn ne cosi, bisogna far uscire il problema. I conflitti, sono inevitabili dobbiamo ignorarli, bisogna concentrarsi....
Post
11/10/2018 10:15:03
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
  • commenti
    comment
    Comment
    2

Maledetto tunnel.

10 ottobre 2018 ore 11:07 segnala
Ho bisogno di vedere la luce in fondo a questo maledetto tunnel.
Sono stufa di vivere col fiato corto in una gabbia.

872fb7a8-1e0d-4ab6-bd67-2a6dff3be580
Ho bisogno di vedere la luce in fondo a questo maledetto tunnel. Sono stufa di vivere col fiato corto in una gabbia. « immagine »
Post
10/10/2018 11:07:20
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment
    1

Come una trottola

09 ottobre 2018 ore 10:30 segnala
Non mi spaventi più adesso… sono come una trottola che nn ha pui gli occhi vuoti.
Lanciai la mia trottola abbastanza lontano,corsi a prenderla, dopodiché alzai lo sguardo, e la vidi.
Cosi ho sopportato in silenzio per anni, e ora che mi passa perche’ voglio solo la libertà interiore




Rita
c13a0b37-30a3-4b3d-924c-1672ef6bc999
Non mi spaventi più adesso… sono come una trottola che nn ha pui gli occhi vuoti. Lanciai la mia trottola abbastanza lontano,corsi a prenderla, dopodiché alzai lo sguardo, e la vidi. Cosi ho sopportato in silenzio per anni, e ora che mi passa perche’ voglio solo la libertà interiore « immagine »...
Post
09/10/2018 10:30:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment
    1

Come una foglia invecchiata

05 ottobre 2018 ore 10:37 segnala
Mi sento come una foglia invecchiata in fretta...in un modo da catturare la quantita' maggiore.
Il mio stato d'animo custodito sotto forma di ossigeno, per respirare meglio.
Mi chiudo, usando un tappo di terra, per raggiungere la fine del mio cuore
Sento solo il rumore dell’acqua che scorre sotto la radice.
Mi sento nervosa, per cercare di recuperare l’energie.
Invecchio in fretta mentre sono sola fra i ghiacci a giorni
Vorrei alzarmi di scatto per vedere la nebbiolina della vallata
Mi accorsi ad un certo punto dopo giorni di pioggia l’arcobaleno
Erano trascorse ore per riprendermi ancora il fiatone .
Studiata, trascurata, trasportata e imbottigliata



Rita
29b4a2d0-4fbb-44ba-99bf-721b68e01849
Mi sento come una foglia invecchiata in fretta...in un modo da catturare la quantita' maggiore. Il mio stato d'animo custodito sotto forma di ossigeno, per respirare meglio. Mi chiudo, usando un tappo di terra, per raggiungere la fine del mio cuore « immagine » Sento solo il rumore dell’acqua che...
Post
05/10/2018 10:37:24
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    5
  • commenti
    comment
    Comment
    3

Le labbra sono le tue, mi la lasciano il rossetto

04 ottobre 2018 ore 12:37 segnala
Che bello sentirsi dire al mattino presto che sei stato sognato, con il sorriso sulle labbra…se poi le labbra sono le tue mi la lasciano il rossetto.



RITA
e621fd1e-7068-4067-a91c-4873ccd1f3f7
Che bello sentirsi dire al mattino presto che sei stato sognato, con il sorriso sulle labbra…se poi le labbra sono le tue mi la lasciano il rossetto. « immagine » RITA
Post
04/10/2018 12:37:36
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment