Si spengono le luci.

29 gennaio 2019 ore 12:22 segnala
Sono come il meccanismo che fa l'aria che esce da un ventilatore.
Mi sento sul verde cupo della collina, come il fumo da un schiaffo del vento che mi irride e me lo sbatte in faccia.
Esattamente come la fotoelettrica che cade dal soffitto, che mi squarcia il velo.
Ma poi cammino e intrapresa costellata da alti e bassi, si spengono le luci.
Seguirò sempre il mio cuore, soprattutto nei dubbi della ragione.
Sarà che la stanchezza mi mette malumore nell'animo.

Rita

9591cc0f-ca03-4969-86bd-1f265aeeab49
Sono come il meccanismo che fa l'aria che esce da un ventilatore. Mi sento sul verde cupo della collina, come il fumo da un schiaffo del vento che mi irride e me lo sbatte in faccia. Esattamente come la fotoelettrica che cade dal soffitto, che mi squarcia il velo. Ma poi cammino e intrapresa...
Post
29/01/2019 12:22:19
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    5
  • commenti
    comment
    Comment
    11

Ci vuole un grande coraggio .

28 gennaio 2019 ore 13:29 segnala
Con delicatezza e garbo, mi hai infertato con il coltello finale, mi hai trincerata dietro all'indifferenza e al silenzio.
Cosi la mia tristezza è dipinta negli occhi che dentro c'è un cuore tagliato che si è arreso da anni.
Ti chiedo perdono, per il trambusto, ma se sei tu... e vuoi... scrivimi
Rita

1903d967-7735-4a4d-8ebb-0d53a42c6f1e
Con delicatezza e garbo, mi hai infertato con il coltello finale, mi hai trincerata dietro all'indifferenza e al silenzio. Cosi la mia tristezza è dipinta negli occhi che dentro c'è un cuore tagliato che si è arreso da anni. Ti chiedo perdono, per il trambusto, ma se sei tu... e vuoi......
Post
28/01/2019 13:29:31
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment

Cancello ogni traccia d’affanno.

25 gennaio 2019 ore 11:20 segnala

Sono crudele come la pioggia,come una bottiglia seduta sul bordo del letto che vorrei spaccare il muro per nn sentire le tenebre del silenzio.
Mi sento umida, fredda, e pennellata di malinconia.
Resto in una pausa di riflessione e cancello ogni traccia d’affanno.
Rita
ccfcb4a3-511c-4f61-aeb7-d026c972d857
« immagine » Sono crudele come la pioggia,come una bottiglia seduta sul bordo del letto che vorrei spaccare il muro per nn sentire le tenebre del silenzio. Mi sento umida, fredda,e pennellata di malinconia. Resto in una pausa di riflessione e cancello ogni traccia d’affanno. Rita « immagine »
Post
25/01/2019 11:20:14
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    5
  • commenti
    comment
    Comment
    2

Mio nipote mi fa fermare il tempo.

24 gennaio 2019 ore 12:31 segnala
Ieri mi sono fermata mentre stavo guidando...mi accosto, xké mio nipote mi abbracciava, mi baciava, e mi diceva: Nonna che bella che sei, ti amo troppo…sei la Nonna, migliore del mondo.
Dio mio, ho avuto il cuore come la neve che cadeva cosi lieve, e sottile... mi ha sciolto cuore che palpitava d’ Amore.
Nipote mio, come mi capisci tu ,nessuno.
A volte quando sono giù di morale, lui con il suo sorriso mi fa fermare il tempo, come se fosse un fiocco di neve che solo mia.
Mi regala ogni giorno sempre più amore, come una lava ardente ,che mi fa ribollire il cuore.
Sempre quell’abbraccio, quel bacio in ogni occasione ti amo vita mia, più del tuo troppo.
La Nonna
Rita
2f6819a8-1974-4ef7-9b4d-446b35eb074a
Ieri mi sono fermata mentre stavo guidando...mi accosto, xké mio nipote mi abbracciava, mi baciava, e mi diceva: Nonna che bella che sei, ti amo troppo…sei la Nonna, migliore del mondo. Dio mio, ho avuto il cuore come la neve che cadeva cosi lieve, e sottile... mi ha sciolto cuore che palpitava d’...
Post
24/01/2019 12:31:57
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    7
  • commenti
    comment
    Comment
    2

Le fiamme mi riempiano la bocca .

21 gennaio 2019 ore 12:53 segnala
Danzo con il fuoco leggera,quel vento nero, e possente.
Gioco con il fuoco nei miei confini,come un veleno dentro lo stomaco che quando sputo al pavimento faccio un buco per terra.
Quasi le fiamme mi riempiano la bocca dallo stomaco, per farmi danzare anche al buio come ombre che mi stagliano.
Sputo fucilate di pioggia, come pistole cariche di veleno….nascosta dentro la mia pelle che si annientano in un fondo al mare.
Rimango inghiottita in questa cosa ingombrante, quando arriva un maligno come un serpente che striscia, come una mela avvelena
Ho dormito in mille leghe del pianto silenziosa, con la mascella che mi cascò quel
stupore di veleno.

Rita

8ac63302-5c74-41a7-8ced-3c39d8210ae2
Danzo con il fuoco leggera,quel vento nero, e possente. Gioco con il fuoco nei miei confini,come un veleno dentro lo stomaco che quando sputo al pavimento faccio un buco per terra. Quasi le fiamme mi riempiano la bocca dallo stomaco, per farmi danzare anche al buio come ombre che mi...
Post
21/01/2019 12:53:43
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    5
  • commenti
    comment
    Comment
    1

I confetti che si sciolgono in mano.

18 gennaio 2019 ore 11:58 segnala
Ora posso stringere il cuscino ,presto... saro' in una terra colorata, come i confetti che si sciolgono in mano con mille pensieri con le mandorle sulle mie mani profumatissime.
E come l’ acqua del mare , riesco ascoltare le parole di un cantico
Rita
6863bc58-121b-46cf-8ebd-45feb722acba
Ora posso stringere il cuscino ,presto... saro' in una terra colorata, come i confetti che si sciolgono in mano con mille pensieri con le mandorle sulle mie mani profumatissime. E come l’ acqua del mare , riesco ascoltare le parole di un cantico Rita « immagine »
Post
18/01/2019 11:58:22
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
  • commenti
    comment
    Comment
    2

Nn sono molto abituata a chiedere a cuore aperto.

17 gennaio 2019 ore 11:00 segnala

Caro Gesu',la vita che tu mi hai regalato è piena di cose…proteggi i miei cari, le persone a cui voglio bene e tutte le anime in difficoltà nel mondo.
In questo momento, ho bisogno di un abbraccio.. voglio sentirmi al sicuro con te.
Chiedo a te mio dolce Gesu’,di stare nel mio cuore...nn voglio i miei lati neri, oscuri, é una montagna dolorosa, da pensare di scalare….lo so che i dolori faranno parte della mia vita... tante volte piangendo immaginavo che tu mi abbracciassi ma nn ti sentivo e mi disperavo.
Ti ho cercato in tanti modi nel mezzo della mia vita incasinata e ostacolata.
Ti chiedo di illuminare il mio cuore, con una nuova luce, e consapevolezza.
Voglio ringraziarti, per come ogni giorno sei al mio fianco, nn sono una persona perfetta , e ho tanti difetti, ma so con tutto il mio cuore di amarti.
Fammi diventare più saggia, più forte, più paziente, per far fronte ai problemi quotidiani con cui la vita ogni giorno mette me a dura prova.
Ti offro ogni azione della mia vita, e della mia esistenza, col proposito di fare la volontà tua.
Con occhi chiusi ho pigiato, ora pian piano li sto aprendo e comincio a vedere cosa c'è dentro…una vecchia roba del passato, le cose nuove del momento e tanta altro che nn serve più a nulla.
Scrivere a te, mi tocca il cuore, mi fa palpitare la mia anima…
Mi sento molto ferita e ho molto dolore nel cuore, è uno di quei momenti in cui mi sento molto, ma molto fragile.
Ti chiedo per favore, di rendere la mia anima ogni giorno migliore, perche’tu solo puoi comprendere e puoi capire e poi risolvere i vari stati d'animo.
Ti ho pensato, in questi momenti difficili ,e avrei voluto che mi sentirsi tra le tue braccia.
Grazie per permettermi di colmarmi delle virtù della fiducia, e della pazienza.
Non smettere mai di sorprendermi caro Gesu’ .
Ti Amo.
Quanto è bello comunicare con te anche in questo modo virtuale.
Ti Amo TANTO

Rita

807deac9-0ead-46a1-bbda-d2643e0e5c41
« immagine » Caro Gesu',la vita che tu mi hai regalato è piena di cose…proteggi i miei cari, le persone a cui voglio bene e tutte le anime in difficoltà nel mondo. In questo momento, ho bisogno di un abbraccio.. voglio sentirmi al sicuro con te. Chiedo a te mio dolce Gesu’,di stare nel mio cuore....
Post
17/01/2019 11:00:46
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    6
  • commenti
    comment
    Comment
    2

Mi sento come una rotta di un coltello.

16 gennaio 2019 ore 11:55 segnala

Mi sento come una rotta di un coltello di un carbone, che nn c’e’ bisogno di piangere dalla paura.
Mentre il fuoco gira per tutto l'arco del cielo durante in giorno.

Rita

3d9ae21f-b6b2-41ea-bda9-ba0dcdda64f4
« immagine » Mi sento come una rotta di un coltello di un carbone, che nn c’e’ bisogno di piangere dalla paura. Mentre il fuoco gira per tutto l'arco del cielo durante in giorno. Rita « immagine »
Post
16/01/2019 11:55:13
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    6
  • commenti
    comment
    Comment
    3

Mi sento come una clessidra fragile

15 gennaio 2019 ore 11:13 segnala


Vorrei scorrere il mio tempo lento come un viaggio con i miei sensi nello spirito dentro di me.
Come un’’acqua che scorro silenziosa senza tempo.
Mi sento come una clessidra fragile, il tempo a volte è veloce, e a volte è lento.
Il tempo scorre, lento e costante, gira come le lancette dell’orologio.
Dove il tempo scorre lento tra boschi, e natura, dove si custodiscono arte, leggende.
Dove il tempo scorre lento, dove tutto accade in modo imprevedibile .
Il tempo è gratis, ma è senza prezzo...e come una velocità della luce, e sono sacche dove scorre lentamente.
Adesso usa il tempo per lasciare il tuo segno


Rita
33e35d50-b648-41ab-8963-d06d0ecd24d5
« immagine » Vorrei scorrere il mio tempo lento come un viaggio con i miei sensi nello spirito dentro di me. Come un’’acqua che scorro silenziosa senza tempo. Mi sento come una clessidra fragile, il tempo a volte è veloce, e a volte è lento. Il tempo scorre, lento e costante, gira come le lancett...
Post
15/01/2019 11:13:21
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment
    1

La sedia a dondolo potrei starmene seduta ore pensierosa.

14 gennaio 2019 ore 15:08 segnala


Osservami bene con attenzione la mia mente testarda al buio….mi hai stregato il cranio.
Avvelenata dall’assenza resto sola, mentre dondolo il mio piede per l’attesa del tuo sguardo incantato senza saper leggere, senza parlare mi ipnotizzi la mente.

Rita


675dc784-8515-4ba5-ae49-865e64976b0a
« immagine » Osservami bene con attenzione la mia mente testarda al buio….mi hai stregato il cranio. Avvelenata dall’assenza resto sola, mentre dondolo il mio piede per l’attesa del tuo sguardo incantato senza saper leggere, senza parlare mi ipnotizzi la mente. Rita « immagine »
Post
14/01/2019 15:08:32
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
  • commenti
    comment
    Comment
    2