Con la bocca amara , sono di carne e ossa .

30 novembre 2018 ore 11:32 segnala
Mi sveglio, mi preparo con camicetta e jeans… troppo stretti una rarità, mi nascondo dietro uno scudo.
Strana davvero da un po di tempo arrossisco con grinta con l’anima pulita come la luna.
Con la bocca amara , sono di carne e ossa ,come il mio orgoglio dal quel filo d’emozione come l’arma di uno straccio.
Adesso nn ho più mani calde , sono stata l'ombra di un uomo mai vissuto.
Ti cancello per sempre per la tua gelosia... mi aggrappo a Dio, quando nn va.
Mi ritrovi sempre triste e sconsolata , con la coscienza spirituale.
Ogni giorno il divario c'è , l'angustia che avrò ,avanti tutta si vedrà.
Guido piano, e m'allontano ho bisogno di stancarmi e di camminare.


Rita

4b6c0d50-b8a7-41c9-8c48-f7e013281b14
Mi sveglio, mi preparo con camicetta e jeans… troppo stretti una rarità, mi nascondo dietro uno scudo. Strana davvero da un po di tempo arrossisco con grinta con l’anima pulita come la luna. Con la bocca amara , sono di carne e ossa ,come il mio orgoglio dal quel filo d’emozione come l’arma di uno...
Post
30/11/2018 11:32:58
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    8

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.