I conflitti sono come trappola senza volerlo.

11 ottobre 2018 ore 10:15 segnala
Ci sarà sempre un conflitto nella nostra vita … bisogna guardarci allo specchio del nostro stato interiore.
Uno dei peggiori difetti è far finta che vada tutto bene ma sappiamo che nn ne cosi, bisogna far uscire il problema.
I conflitti, sono inevitabili dobbiamo ignorarli, bisogna concentrarsi.
Come l’amicizia è importante, in tutti i momenti della nostra vita.
Condividere un segreto può inoltre consentire di scoprire di nn essere le sole ad avere certi dubbi o certi timori e questo ci rassicura e ci consola. Anche io mi sono sentiva tradita e amareggiata, per fortuna qui in chatta, ho trasformato tutti i miei conflitti in opportunità…
Questo ci consente di gestire meglio il nostro stato d’animo.
(come la rabbia, la tristezza, la delusione, l’angoscia)
Come Le emozioni sono una spada a doppio taglio, e a volte ci troviamo di fronte a un conflitto da gestire le emozioni.
Naturalmente, non è sempre facile, perche’ siamo orgogliosi, per chiedere un aiuto .
I conflitti ci si intrappola senza volerlo, e a volte nn si riesce ad essere umile e nn ci si libera.
Tra amici ci si aiuta ,se abbiamo avuto delle esperienze brutte ,anche quando siamo giu’ di morale.
E' giusto sentirsi a proprio agio con la persona che ci considera amico/a ,e questo è un sentimento che si sente "a pelle" solo se anche l'altra persona ci considera allora stesso modo.
Basta chiarire e affrontare subito il problema.
A volte per uscire da un umore un po' depresso bisogna avere la responsabilita’ per nn cadere nella solitudine.




Rita
ae04ec61-3e42-4f55-9995-8c65731dfd9a
Ci sarà sempre un conflitto nella nostra vita … bisogna guardarci allo specchio del nostro stato interiore. Uno dei peggiori difetti è far finta che vada tutto bene ma sappiamo che nn ne cosi, bisogna far uscire il problema. I conflitti, sono inevitabili dobbiamo ignorarli, bisogna concentrarsi....
Post
11/10/2018 10:15:03
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4

Commenti

  1. patty1953 11 ottobre 2018 ore 14:08
    Bel post, soprattutto rendono molto bene le immagini. Spesso trovi persone che non ti ascoltano e ti danno risposte scontate, che già sai da sola, il saper ascoltare e poi comunicare significa aprire la mente e il cuore all'altro e dedicargli un pò del nostro tempo. Significa mettere da parte le proprie opinioni ed idee e far si che l'altro abbia l'opportunità di trovare le proprie risposte, che sicuramente sono diverse dalle tue. Quindi saper ascoltare significa non dover essere egoisti, mettere da parte il proprio IO e far si che l'altro senta che è un noi.
  2. apprezzaciochesei 12 ottobre 2018 ore 10:44
    Grazie! Grazie! Grazie! :fiore

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.