Il Silenzio nn tradisce.

13 marzo 2018 ore 11:28 segnala
Spesso il silenzio nn tradisce e’ giusto perche’ ha le sue ragioni, nn risponde ,e’ doveroso, eloquente, introspettivo, ottuso. semplicemente riservato, modesto e’ lascia pensieri che tuttavia, con un certo esercizio, è possibile migliorare le proprie capacità di ascoltare.Chi non sa tacere, nn sa neppure ascoltare. il silenzio necessario a disintossicare la testa dopo tanta attesa. Abbiamo la possibilità di sentire i nostri conflitti, i nostri pensieri, e il rumore della nostra anima, li dentro c’è tutto, tutti i nostri i pensieri che dicono . Il silenzio è l’atteggiamento più sicuro saggio , come entrare nella nostra coscienza...poi un silenzio interiore, con il quale faccio tacere tutte le mie ragioni, nel mio cuore.. il silenzio e come un cuore nel cassetto è come un’ombra, abbuiato dalla luce e della luna. E rimango a volte a guardare verso il cielo…pensando e dico ,beato, anima bella, chi ti vede!Rileggo quel che ho scritto e mi sento stupida… Addio mio caro silenzio... Non ti dimenticherò. E so che ci sarai sempre ti ascolto in tutto quello che mi dici dal profondo di me stessa. Semmai posso farti qualche breve domanda per capirti meglio? Grazie mio misterioso grande silenzio… cosi solitario così bello così buono.
Rita
6c0a937d-2cbe-4615-bec7-ae375cbeb9b0
Spesso il silenzio nn tradisce e’ giusto perche’ ha le sue ragioni, nn risponde ,e’ doveroso, eloquente, introspettivo, ottuso. semplicemente riservato, modesto e’ lascia pensieri che tuttavia, con un certo esercizio, è possibile migliorare le proprie capacità di ascoltare.Chi non sa tacere, nn sa...
Post
13/03/2018 11:28:15
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    6

Commenti

  1. trenolento 13 marzo 2018 ore 14:22
    http://blog.chatta.it/trenolento/post/sei-il-silenzio.aspx

    Il silenzio

    Non capito
    Urlo mai sentito.

    Silenzio

    A volte sovvengon pensieri
    Senza un perché.

    Ego
    lego mattoncini.

    Ego
    Alter ego perché?

    Silenzio

    Osservo il silenzio
    Rumore d’immagini
    Ascolto il vuoto
    Soffio in una bottiglia.

    Viaggia

    Chi la raccoglierà
    troverà il respiro.

    Silenzio

    Notte di note
    Armonia.

    Ed al sorger d’oriente
    Riflesso del sole.

    Arco di specchio
    Traccia di luna
    Tra le stelle.
    Spartito di musica.

    Silenzio

    note tra sentieri
    costellazioni di armonia
    di note tra note.

    Ti lascio.
    Silenzio.

    Ombre di un passato
    Un amore mai avuto
    Ti lascio
    Silenzio.

    Senza noia
    Ci sono
    Per quel tempo che resta.

    Corridoi
    Binari di passi
    Porte scorrevoli
    Di stanze asettiche.
    Silenzio

    Monitor
    Tracce di bip.
    Seguo il tempo
    Perquel tempo
    Che resta
    Senza noia.

    Silenzio
    Tr.le silenziooooooooooooooooooooooo

    buon pomeriggio Rita
  2. apprezzaciochesei 13 marzo 2018 ore 14:36
    è come ascoltare ammirare la pace e la forza. grazie per le tue frase.
  3. antioco1 13 marzo 2018 ore 15:06
    molto bello il post ci sei tutta tu ciao
  4. apprezzaciochesei 13 marzo 2018 ore 15:07
    GRAZIE, TI RINGRAZIO.
  5. ducadamiano 14 marzo 2018 ore 11:48
    https://youtu.be/QMg07XLh6LU
  6. apprezzaciochesei 14 marzo 2018 ore 11:58
    https://www.youtube.com/watch?v=tfqwo73wjVU
    rispecchia un grande sentimento...Grazie
  7. princ.ipedellanotte 17 aprile 2018 ore 13:17
    stupenda
  8. apprezzaciochesei 17 aprile 2018 ore 13:18
    grazie.
  9. princ.ipedellanotte 17 aprile 2018 ore 13:19
    prego, dolcissima
  10. tisarovicinasempre 03 maggio 2018 ore 16:05
    Ohi ,Ohi mia cara Rita.Ora tutto tace.
  11. apprezzaciochesei 10 maggio 2018 ore 10:55
    Tranquillo tutto tornerà nella normalità.nn si puo scendere sempre, in certi momenti... c'è una fermata,la salita.
  12. leggendolamano 12 giugno 2018 ore 12:32
    Cosa sia il silenzio non so!
    Non l’ho mai provato ,non sono mai riuscito ad ascoltare il suono del silenzio. Quando tace l’ambiente l’anima rimbomba, quando l’anima tace è l’intorno a Urlare.
    La privazione sensoriale non corrisponde mai alla privazione emotiva.
    L’una completa l’altra mentre l’altra cancella la prima.
  13. apprezzaciochesei 12 giugno 2018 ore 12:38
    Buongiorno...il silenzio fa paura ci scava dentro di noi.
    Saluti.
  14. leggendolamano 12 giugno 2018 ore 12:44
    Forse perché il silenzio è l’anticamera del Nulla, del vuoto.
    Ma il nulla è lo spazio migliore per accogliere il tutto ed il vuoto è datto per essere riempito
  15. apprezzaciochesei 12 giugno 2018 ore 12:53
    il silenzio si riempie quando nn ne freddo.

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.