Lavoro in modo febbrile.

29 maggio 2018 ore 11:39 segnala
La mia scrivania, è un po’come un fulmine stamattina…fredda con l’aria condizionata a tutta mannetta .
Lavoro in modo febbrile ,avevo brividi lungo la schiena….barcollavo, come un ubriaca.
Il cuore, sapete com’è? scuro a strisce di sangue, di una persona defunta hahhahahah ,sorridevo come una matta …
Mi ero guardata allo specchio, rossetto, mascara, dove diavolo erano finite?
Nel silenzio,avevo il volto scheletrico, coperto dai capelli spettinati, ero irriconoscibile, sembravo una leonessa infuriata.
Rientrando in ufficio, avevo scaricato la posta…confusa, stanca ,e gonfia con la bocca socchiusa nn capivo nulla .
Vedevo la mia faccia, ovunque nelle porte dell’ufficio, sul monitor del computer, nn la sopportavo più, sentivo freddo. Cercavo di mettermi al caldo, come meglio potevo con la maglietta…. ma non era sufficiente…un tremolio sulle spalle.
Sentivo i muscoli che si assottigliavano, le ossa, farsi più fragili…
Strisciavo ,e mi contorcevo, come un verme, ferma davanti alla mia scrivania...silenziosa, senza farmi capire delle colleghe ,immobile con gli occhi socchiusi.
Mentre una lacrima riga la mia guancia dicendo tra me, e me, passa un minuto.
Rita
65b1f5d4-100d-4bc4-bb8a-915278efbe19
La mia scrivania, è un po’come un fulmine stamattina…fredda con l’aria condizionata a tutta mannetta . Lavoro in modo febbrile ,avevo brividi lungo la schiena….barcollavo, come un ubriaca. Il cuore, sapete com’è? scuro a strisce di sangue, di una persona defunta hahhahahah ,sorridevo come una...
Post
29/05/2018 11:39:36
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    5

Commenti

  1. antioco1 29 maggio 2018 ore 12:21
    rimani serena scrivi sempre molto bello ciao
  2. apprezzaciochesei 29 maggio 2018 ore 12:23
    Sono serena ,un po' di influenza passera'.
    Ciao

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.