Le fiamme mi riempiano la bocca .

21 gennaio 2019 ore 12:53 segnala
Danzo con il fuoco leggera,quel vento nero, e possente.
Gioco con il fuoco nei miei confini,come un veleno dentro lo stomaco che quando sputo al pavimento faccio un buco per terra.
Quasi le fiamme mi riempiano la bocca dallo stomaco, per farmi danzare anche al buio come ombre che mi stagliano.
Sputo fucilate di pioggia, come pistole cariche di veleno….nascosta dentro la mia pelle che si annientano in un fondo al mare.
Rimango inghiottita in questa cosa ingombrante, quando arriva un maligno come un serpente che striscia, come una mela avvelena
Ho dormito in mille leghe del pianto silenziosa, con la mascella che mi cascò quel
stupore di veleno.

Rita

8ac63302-5c74-41a7-8ced-3c39d8210ae2
Danzo con il fuoco leggera,quel vento nero, e possente. Gioco con il fuoco nei miei confini,come un veleno dentro lo stomaco che quando sputo al pavimento faccio un buco per terra. Quasi le fiamme mi riempiano la bocca dallo stomaco, per farmi danzare anche al buio come ombre che mi...
Post
21/01/2019 12:53:43
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    5

Commenti

  1. antioco4 22 gennaio 2019 ore 11:54
    sempre brava ciao Rita

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.