Nn voglio essere il tuo cielo,neanche il tuo sole

23 novembre 2018 ore 14:21 segnala
Nn voglio essere il tuo cielo,neanche il tuo sole…so di essere il tuo gelo .
Solo una scintillante soffice neve con il manto bianco.
E nell’oscurita’ della notte mentre osserva con sudore come scheggia di spina dal dolore nn entro’ nel suo cuore.
Cosi sepolta nella neve fredda, lascio morire con leggerezza, quella bambola di porcellana.
E in quel momento i suoi occhi azzurri, si calo un velo grigio, cosi la sua mente comincio ad aver dolore .
Rimasi in silenzio fino a quando, il sole tramontò.

Rita

0054a65a-4321-4183-ad9c-b5a882999bc0
« immagine » Nn voglio essere il tuo cielo,neanche il tuo sole…so di essere il tuo gelo . Solo una scintillante soffice neve con il manto bianco. E nell’oscurita’ della notte mentre osserva con sudore come scheggia di spina dal dolore nn entro’ nel suo cuore, come un fiore appassito. Cosi sepolta n...
Post
23/11/2018 14:21:24
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    5

Commenti

  1. leggendolamano 23 novembre 2018 ore 15:22
    sembra un dolore catartico ricercato e voluto.
  2. apprezzaciochesei 23 novembre 2018 ore 15:33
    esprimere tutto il dolore, in cui un virus nn era in grado di curarsi .
  3. leggendolamano 23 novembre 2018 ore 15:34
    non sempre il dolore è una medicina
  4. apprezzaciochesei 26 novembre 2018 ore 11:47
    Mi duole dirlo e non mi dilungo su questo delicatissimo argomento.

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.