Perchè...

06 febbraio 2012 ore 23:12 segnala
...Quando provo a contarle, la strada di casa si perde e sbanda...c' un cielo qui fuori che strabocca di stelle ...e pesa con la sua leggerezza profondissima e nera nera...pesa cos tanto che non possibile non sprofondargli dentro, ancora pi dentro...e sporcarsi di quel luccicare l che fa il solletico al sorriso e non puoi, dico non puoi essere almeno un po' felice per il solo fatto che esiste lui ed esisti tu..perch non importa cos'...importa solo cos' per te...e questo sbocciare di vita fra la notte per me... luce fortissima qui dentro agli occhi..