Che faccia hai?!

10 ottobre 2018 ore 15:58 segnala


Fa male sapete, fa male tradire gli altri, tradire noi stessi. Tradire ciò che sembrava eterno, ciò per cui ci siamo adoperati affinchè lo diventasse, fino a logorarci, consumarsi l'anima. Dare dare dare, a volte avere, solo a volte, ma non importava.
Perché il dare mi faceva stare bene, vederla sorridere mi faceva stare bene, così come mi faceva soffrire vederla sofferente. Si da, si da, poi forse non ne abbiamo più e quando si rimane a mani vuote nel momento in cui avresti tanto bisogno di ricevere, qualcosa si spezza.
E le parti spezzate ti si conficcano dentro, soffri senza nessuno che ti consoli, anzi, colei che hai sempre consolato, a cui hai dedicato la tua vita aggiunge sofferenza. Sei un cane abbandonato, in un certo senso bastonato e... e cominci a mordere.
E il mordere non basta, a quel punto sbrani, diventi feroce.
Altre vite, tradimenti, fino allo scoppiare definitivo. Limbo.
Poi la vita cambia, certe cose, tutte in realtà, giungono inaspettate. E tutto sembra andare bene. Sembra.
Ma i dolori passati non muoiono mai, dormono soltanto. Fino a ripresentarsi, sempre più forti.
Ci avete mai fatto caso? Si dimentica spesso il brutto di una persona, ricordando il bello. Ecco cosa ti frega. Il bello che ricordi al pari del brutto che hai dato.
Allora si scappa ancora, si cerca di non pensare.
Altre nuove relazioni, fumo, sesso, alcool, lacrime. Serve? No.
Niente serve.
Una domanda mi spacca la mente: "a cosa é servito.... se non ricordo neanche più che faccia hai!"

AM


14b60c59-4a98-4fb6-861b-7163fd84a8b4
« immagine » Fa male sapete, fa male tradire gli altri, tradire noi stessi. Tradire ciò che sembrava eterno, ciò per cui ci siamo adoperati affinchè lo diventasse, fino a logorarci, consumarsi l'anima. Dare dare dare, a volte avere, solo a volte, ma non importava. Perché il dare mi faceva stare ...
Post
10/10/2018 15:58:22
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Commenti

  1. Gabbianellaa 19 ottobre 2018 ore 13:27
    Mi ricordi una persona, che da tempo non leggo piu, debbo dire che non sei l'unico che soffre qui, non parlo di me, ma di un conoscente incontrato in chat, sparito anche lui, causa rifiutato da una donna conosciuta qui.....sii sereno, la vita non è qui in chat, ma va vissuta altrove! Buona giornata.
  2. arancia.meccanica70 19 ottobre 2018 ore 14:56
    @Gabbianellaa: e infatti io parlo del mio reale quotidiano. Il blog è "solo" una valvola di sfogo. Grazie per il tuo intervento. Una curiosità: chi è il tizio che ti ho ricordato? Se vuoi puoi rispondermi in privato. Buona giornata e grazie ancora

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.