Il Comunismo è sempre attuale.L mafia è capitalist

30 luglio 2010 ore 00:19 segnala
La mafia non viene eliminata perchè i politici,fanno patti con nuovi capi mafiosi e fanno arrestare solo i boss nemici dei clan alleati ai politici.Scrissi anche un post su questo argomento.é tutto un'inganno lo dico anche io.Non sperperare i soldi in doazioni che non serviranno ai poveri,agli animali o all'ambiente.Non è vero che la mafia e gli imprenditori ( multinazionali comprese)non possono essere spazzate via.Quello che ti dico è stato fatto dai rivoluzionari comunisti russi nel 1917 e dai rivoluzionari comunisti cubani.E se si vuole,lo si fa anche adesso nel 2010.... 2011 ... 2012.... ecco perchè dico che costituendo una vera e propria forza comunista rivoluzionaria,si riesce a fare l'impossibile!Se non ci credete,non ci posso far nulla.La storia conferma che quello che vi dico. é vero, e lo si puo' fare.

Il Comunismo non è mai una cosa del passato... è sempre attuale....
1) Per annientare la disoccupazione,il precariato,lo sfruttamento si deve cancellare il capitalismo,gli imprenditori... perchè i privati,gli imprenditori... per avere un va...ntaggio economico devo sfruttare le risorse del Pianeta,i lavoratori.... non mi sembra una cosa che non è attuale.
Il fascismo è solo un modo di difendere il capitalismo da rivoluzioni comuniste.Infatti mussolini fu finanziato dagli imprenditori per fermare l'ondata delle rivolte dei comunisti...i fascisti,picchiavano gli operai che occupavano le fabbriche,che volevano manifestare i loro diritti e ecc... quindi nel 2010 si può tranquillamente parlare ancora di fascismo e di Comunismo.... di capitalismo e comunisti.... anche nel 2210 si potrà ancora parlare di ciò! Il nazismo,si è vero...è diverso dal fascismo..anzi tutt'altra cosa..ma cmq andando contro il comunismo è sempre un nemico..... dialogare serve a poco,finche c'è chi vuole fregare gli altri per i propri interessi.In Italia c'è gente che muore di fame o siamo vicini a ciò...disoccupati,criminalità,sfruttamento...i negozianti a Napoli,sfruttano le commesse le fanno alvorare dalle ore 8:30 di mattina,fino alle 13:30 poi ricominciano alle 16:00 e finiscono alle 21:00 i commercianti essendo dei capitalisti,imprenditori,sfruttano il lavoro delle commesse sottopagandolo....solo perchè loro ci devono guadagnare al massimo... e mi dici che il Comunismo non è attuale?Il Comunismo sarà sempre attuale anche nel 3370 !

in Germania dell'est...germania comunsita... tutti lavoravano,non c'era criminalità,tutti avevano una casa...sui 600 marchi mensili che guadagnavano i lavoratori,pagavano solo 80 marchi al mese per l'afitto della casa.... in Un...ione Sovietica.... gli operai giocavano a schacchi in fabbrica ,dove c'erano dei tavoli messi per far giocare,rilassare e far fare amicizia trai i lavoratori...erano fabbriche di Stato.... e non private di imprenditori...Erano lavoratori di uno Stato Comunista.Queste cose non le fanno sapere... da noi sui 800 euro mensili di guadagno si paga 500, 800 e mille euro per l'affitto o mutuo.... sul lavoro se vai in pausa ed in bagno è già tanto...figuriamoci giocare a scacchi......

Certo che se i ragazzi,di questa generazione,continuano a perdere capacità intellettive,drogandosi,bevendo litri di alcool,credendo ai mass media,al vaticano,ai politici capitalisti,guardando grande fratello,telefilms americani,non potranno mai capire la situazione reale.Tutti loro sono figli della cultura di pensare a se stessi,di fregare il prossimo,di fare bussines,di consumare,sperperare,del comprare,del capitalismo,dell'americaniz azione,dell'anticomunismo creato dal fascismo,prima... dalla democrazia cristiana,dagli u.s.a. e dal vaticano,in seguito e dal governo di desstra,oggi.Ragazzi che sono incapaci di riflettere,forse perchè sono stati privati del cervello,che pensa.Credono che saper parlare significa essere intelligenti o che così si mostra la propria intelligenzza.Vivono una vita comoda e spensierata,grazie ai soldi del padre che li mantiene all' Università,senza conoscere cosa sia la fame,di milioni di persone,le malattie e i problemi dei poveri,lo sfruttamento di bambini e di lavoratori,per far arricchire i borghesi capitalisti.Queste ragazze e ragazzi,cresciuti nella cultura dell'anticomunismo e del capitalismo,dove regna il divertimento come cosa import ante,sopra a tuttio... che per ottenere il divertimento assoluto ci voglio i soldi,quindi,lo sfruttare,il consumare,l'inquinare,il fregare agli altri,per fare bussines.Ragazzi di oggi: Università(non per studiare),discoteche,alcool,droga,divertimento assoluto,senza limiti.Sperpero dei soldi,convinzione negativa del comunismo,insegnatagli dai loro genitori,dalla Televisione,dalle propagande americane,dalle parole del Papa ( non dimentichiamo che il papa polacco, karol woijtila disse: che la fine del comunismo fu voluta da Dio e dalla Madonna.... uno che usa Dio perchè deve aiutare gli alleati americani e gli imprenditori,che insieme ai mafiosi,portano molti soldi alla chiesa,al Vaticano,non penso che sia una persona da santificare eppure,gli italiani....).La maggior parte dei ragazzi di oggi,sono solo dei numeri,sono solo lo scarto dell'umanità che va sempre di più in declino... sono pochi i giovani che si salvano,che hanno delle capacità intellettive,reali e non fasulle come molti,giovani di oggi.Nella storia del mondo,sono sempre stati i pochi a fare grandi cose ,per un grande risutltato e cambiamento.La maggioran degli esseri umani è sempre stata cieca a pensare solo al sesso,al cibo,al divertimento,allo sfruttare per vivere bene al discapito di altri(ambiente,animali,altri esseri umani...l'intero Pianeta...), al fregarsene di tutto e di tutti.Dal 1900 hanno cercato di rendere l'Italia e gli italiani,servi del capitalismo e degli u.s.a.! L'anticomunismo,Prima con il re,poi con il fascismo.in seguito con democrazia cristiana,gli americani ed il vaticano, e oggi con il governo di destra ed i mass media ( giornali,libri,televisioni,radio,siti internet,telegiornali...) degli imprenditori ( casa editrice mondadori,panorama,libero,la stampa e tanti altri...).Questa è la cultura che hanno questi italiani anticomunisti, che per sentirsi intelligenti vanno all'Università,per prendere una laurea,come se dimostrasse che non sono mediocri come loro stessi,inconsciamente si riconoscono.Mi è stato riferito da alcuni compagni che vengono offesi da persone,che non sanno neanche cosa sia estrmamente conservatore,nonostante gli sia stato spiegato,che fanno gli attacchi e commenti che sentono in televisione... dicono che il comunismo è una dittatura criminale è totalitarismo che ha fatto milioni di morti... io ho spiegato mille volte a tutti con molta pazien,la situazione ed ho risposto a tutti loro,ma vedo che continuano a dire sempre le stesse cose,nonostante ho risposto,sia in privato che nel mio blog,video,foto.... e adesso vanno da altri compagni,per fare le stesse domande.è chiaro che sono provocazioni o peggio che sono stupidi.Sono tutti figli dell'anticomunsimo e del bussines capitalista.Certo che se i ragazzi,di questa generazione,continuano a perdere capacità intellettive,drogandosi,bevendo litri di alcool,credendo ai mass media,al vaticano,ai politici capitalisti,guardando grande fratello,telefilms americani,non potranno mai capire la situazione reale.Tutti loro sono figli della cultura di pensare a se stessi,di fregare il prossimo,di fare bussines,di consumare,sperperare,del comprare,del capitalismo,dell'americaniz azione,dell'anticomunismo creato dal fascismo,prima... dalla democrazia cristiana,dagli u.s.a. e dal vaticano,in seguito e dal governo di desstra,oggi.Ragazzi che sono incapaci di riflettere,forse perchè sono stati privati del cervello,che pensa.Credono che saper parlare significa essere intelligenti o che così si mostra la propria intelligenzza.Vivono una vita comoda e spensierata,grazie ai soldi del padre che li mantiene all' Università,senza conoscere cosa sia la fame,di milioni di persone,le malattie e i problemi dei poveri,lo sfruttamento di bambini e di lavoratori,per far arricchire i borghesi capitalisti.Queste ragazze e ragazzi,cresciuti nella cultura dell'anticomunismo e del capitalismo,dove regna il divertimento come cosa import ante,sopra ad ogni cosa... che per ottenere il divertimento assoluto ci voglio i soldi,quindi,lo sfruttare,il consumare,l'inquinare,il fregare agli altri,per fare bussines.Ragazzi di oggi: Università(non per studiare),discoteche,alcool,droga,divertimento assoluto,senza limiti.Sperpero dei soldi,convinzione negativa del comunismo,insegnatagli dai loro genitori,dalla Televisione,dalle propagande americane,dalle parole del Papa ( non dimentichiamo che il papa polacco, karol woijtila disse: che la fine del comunismo fu voluta da Dio e dalla Madonna.... uno che usa Dio perchè deve aiutare gli alleati americani e gli imprenditori,che insieme ai mafiosi,portano molti soldi alla chiesa,al Vaticano,non penso che sia una persona da santificare eppure,gli italiani....).La maggior parte dei ragazzi di oggi,sono solo dei numeri,sono solo lo scarto dell'umanità che va sempre di più in declino... sono pochi i giovani che si salvano,che hanno delle capacità intellettive,reali e non fasulle come molti,giovani di oggi.Nella storia del mondo,sono sempre stati i pochi a fare grandi cose ,per un grande risutltato e cambiamento.La maggioran degli esseri umani è sempre stata cieca a pensare solo al sesso,al cibo,al divertimento,allo sfruttare per vivere bene al discapito di altri(ambiente,animali,altri esseri umani...l'intero Pianeta...), al fregarsene di tutto e di tutti.Dal 1900 hanno cercato di rendere l'Italia e gli italiani,servi del capitalismo e degli u.s.a.! L'anticomunismo,Prima con il re,poi con il fascismo.in seguito con democrazia cristiana,gli americani ed il vaticano, e oggi con il governo di destra ed i mass media ( giornali,libri,televisioni,radio,siti internet,telegiornali...) degli imprenditori ( casa editrice mondadori,panorama,libero,la stampa e tanti altri...).Questa è la cultura che hanno questi italiani anticomunisti, che per sentirsi intelligenti vanno all'Università,per prendere una laurea,come se dimostrasse che non sono mediocri come loro stessi,inconsciamente si riconoscono.Mi è stato riferito da alcuni compagni che vengono offesi da persone,che non sanno neanche cosa sia estrmamente conservatore,nonostante gli sia stato spiegato,che fanno gli attacchi e commenti che sentono in televisione... dicono che il comunismo è una dittatura criminale è totalitarismo che ha fatto milioni di morti... io ho spiegato mille volte a tutti con molta pazien,la situazione ed ho risposto a tutti loro,ma vedo che continuano a dire sempre le stesse cose,nonostante ho risposto,sia in privato che nel mio blog,video,foto.... e adesso vanno da altri compagni,per fare le stesse domande.è chiaro che sono provocazioni o peggio che sono stupidi.Sono tutti figli dell'anticomunsimo e del Certo che se i ragazzi,di questa generazione,continuano a perdere capacità intellettive,drogandosi,bevendo litri di alcool,credendo ai mass media,al vaticano,ai politici capitalisti,guardando grande fratello,telefilms americani,non potranno mai capire la situazione reale.Tutti loro sono figli della cultura di pensare a se stessi,di fregare il prossimo,di fare bussines,di consumare,sperperare,del comprare,del capitalismo,dell'americaniz azione,dell'anticomunismo creato dal fascismo,prima... dalla democrazia cristiana,dagli u.s.a. e dal vaticano,in seguito e dal governo di desstra,oggi.Ragazzi che sono incapaci di riflettere,forse perchè sono stati privati del cervello,che pensa.Credono che saper parlare significa essere intelligenti o che così si mostra la propria intelligenzza.Vivono una vita comoda e spensierata,grazie ai soldi del padre che li mantiene all' Università,senza conoscere cosa sia la fame,di milioni di persone,le malattie e i problemi dei poveri,lo sfruttamento di bambini e di lavoratori,per far arricchire i borghesi capitalisti.Queste ragazze e ragazzi,cresciuti nella cultura dell'anticomunismo e del capitalismo,dove regna il divertimento come cosa import ante,sopra ad ogni cosa... che per ottenere il divertimento assoluto ci voglio i soldi,quindi,lo sfruttare,il consumare,l'inquinare,il fregare agli altri,per fare bussines.Ragazzi di oggi: Università(non per studiare),discoteche,alcool,droga,divertimento assoluto,senza limiti.Sperpero dei soldi,convinzione negativa del comunismo,insegnatagli dai loro genitori,dalla Televisione,dalle propagande americane,dalle parole del Papa ( non dimentichiamo che il papa polacco, karol woijtila disse: che la fine del comunismo fu voluta da Dio e dalla Madonna.... uno che usa Dio perchè deve aiutare gli alleati americani e gli imprenditori,che insieme ai mafiosi,portano molti soldi alla chiesa,al Vaticano,non penso che sia una persona da santificare eppure,gli italiani....).La maggior parte dei ragazzi di oggi,sono solo dei numeri,sono solo lo scarto dell'umanità che va sempre di più in declino... sono pochi i giovani che si salvano,che hanno delle capacità intellettive,reali e non fasulle come molti,giovani di oggi.Nella storia del mondo,sono sempre stati i pochi a fare grandi cose ,per un grande risutltato e cambiamento.La maggioran degli esseri umani è sempre stata cieca a pensare solo al sesso,al cibo,al divertimento,allo sfruttare per vivere bene al discapito di altri(ambiente,animali,altri esseri umani...l'intero Pianeta...), al fregarsene di tutto e di tutti.Dal 1900 hanno cercato di rendere l'Italia e gli italiani,servi del capitalismo e degli u.s.a.! L'anticomunismo,Prima con il re,poi con il fascismo.in seguito con democrazia cristiana,gli americani ed il vaticano, e oggi con il governo di destra ed i mass media ( giornali,libri,televisioni,radio,siti internet,telegiornali...) degli imprenditori ( casa editrice mondadori,panorama,libero,la stampa e tanti altri...).Questa è la cultura che hanno questi italiani anticomunisti, che per sentirsi intelligenti vanno all'Università,per prendere una laurea,come se dimostrasse che non sono mediocri come loro stessi,inconsciamente si riconoscono.Mi è stato riferito da alcuni compagni che vengono offesi da persone,che non sanno neanche cosa sia estrmamente conservatore,nonostante gli sia stato spiegato,che fanno gli attacchi e commenti che sentono in televisione... dicono che il comunismo è una dittatura criminale è totalitarismo che ha fatto milioni di morti... io ho spiegato mille volte a tutti con molta pazien,la situazione ed ho risposto a tutti loro,ma vedo che continuano a dire sempre le stesse cose,nonostante ho risposto,sia in privato che nel mio blog,video,foto.... e adesso vanno da altri compagni,per fare le stesse domande.è chiaro che sono provocazioni o peggio che sono stupidi.Sono tutti figli dell'anticomunsimoCerto che se i ragazzi,di questa generazione,continuano a perdere capacità intellettive,drogandosi,bevendo litri di alcool,credendo ai mass media,al vaticano,ai politici capitalisti,guardando grande fratello,telefilms americani,non potranno mai capire la situazione reale.Tutti loro sono figli della cultura di pensare a se stessi,di fregare il prossimo,di fare bussines,di consumare,sperperare,del comprare,del capitalismo,dell'americaniz azione,dell'anticomunismo creato dal fascismo,prima... dalla democrazia cristiana,dagli u.s.a. e dal vaticano,in seguito e dal governo di desstra,oggi.Ragazzi che sono incapaci di riflettere,forse perchè sono stati privati del cervello,che pensa.Credono che saper parlare significa essere intelligenti o che così si mostra la propria intelligenzza.Vivono una vita comoda e spensierata,grazie ai soldi del padre che li mantiene all' Università,senza conoscere cosa sia la fame,di milioni di persone,le malattie e i problemi dei poveri,lo sfruttamento di bambini e di lavoratori,per far arricchire i borghesi capitalisti.Queste ragazze e ragazzi,cresciuti nella cultura dell'anticomunismo e del capitalismo,dove regna il divertimento come cosa import ante,sopra ad ogni cosa... che per ottenere il divertimento assoluto ci voglio i soldi,quindi,lo sfruttare,il consumare,l'inquinare,il fregare agli altri,per fare bussines.Ragazzi di oggi: Università(non per studiare),discoteche,alcool,droga,divertimento assoluto,senza limiti.Sperpero dei soldi,convinzione negativa del comunismo,insegnatagli dai loro genitori,dalla Televisione,dalle propagande americane,dalle parole del Papa ( non dimentichiamo che il papa polacco, karol woijtila disse: che la fine del comunismo fu voluta da Dio e dalla Madonna.... uno che usa Dio perchè deve aiutare gli alleati americani e gli imprenditori,che insieme ai mafiosi,portano molti soldi alla chiesa,al Vaticano,non penso che sia una persona da santificare eppure,gli italiani....).La maggior parte dei ragazzi di oggi,sono solo dei numeri,sono solo lo scarto dell'umanità che va sempre di più in declino... sono pochi i giovani che si salvano,che hanno delle capacità intellettive,reali e non fasulle come molti,giovani di oggi.Nella storia del mondo,sono sempre stati i pochi a fare grandi cose ,per un grande risutltato e cambiamento.La maggioran degli esseri umani è sempre stata cieca a pensare solo al sesso,al cibo,al divertimento,allo sfruttare per vivere bene al discapito di altri(ambiente,animali,altri esseri umani...l'intero Pianeta...), al fregarsene di tutto e di tutti.Dal 1900 hanno cercato di rendere l'Italia e gli italiani,servi del capitalismo e degli u.s.a.! L'anticomunismo,Prima con il re,poi con il fascismo.in seguito con democrazia cristiana,gli americani ed il vaticano, e oggi con il governo di destra ed i mass media ( giornali,libri,televisioni,radio,siti internet,telegiornali...) degli imprenditori ( casa editrice mondadori,panorama,libero,la stampa e tanti altri...).Questa è la cultura che hanno questi italiani anticomunisti, che per sentirsi intelligenti vanno all'Università,per prendere una laurea,come se dimostrasse che non sono mediocri come loro stessi,inconsciamente si riconoscono.Mi è stato riferito da alcuni compagni che vengono offesi da persone,che non sanno neanche cosa sia estrmamente conservatore,nonostante gli sia stato spiegato,che fanno gli attacchi e commenti che sentono in televisione... dicono che il comunismo è una dittatura criminale è totalitarismo che ha fatto milioni di morti... io ho spiegato mille volte a tutti con molta pazien,la situazione ed ho risposto a tutti loro,ma vedo che continuano a dire sempre le stesse cose,nonostante ho risposto,sia in privato che nel mio blog,video,foto.... e adesso vanno da altri compagni,per fare le stesse domande.è chiaro che sono provocazioni o peggio che sono stupidi.Sono tutti figli dell'anticomunsimo e del bussines capitalista. Anche le malattie sono un bussines,dove si creano virus per poi vendere i vaccini.Questo è voluto dagli imprenditori(multinazionali,grandi imprenditori capitalisti...),dagli americani e dai politici capitalisti ed anticomunisti ( destra,centro e sinistra),dai mafiosi e dalla chiesa vaticana che così ha nuovi fedeli,perchè disperati da malattie,chiedono aiuto,almeno conforto.Dio è una cosa e la chiesa,il Papa è tutt'altra cosa.

Solo il Comunismo Ecologista Mondiale,potrà risolvere realmente i problemi dell'umanità! Leggete anche il post precedente a questo. Nel motore di ricerca, trovate blog di cheguevara81 espempio: google - blog di cheguevara81 Vedete anche i commenti che ho scritto nelle foto,del soldato e della bandiera rossa.Buona notte a tutti.

Cos'è il Comunismo.

14 luglio 2010 ore 18:58 segnala
Cos'è il comunismo!Evitiamo confusioni!

Il Comunismo è una forma politica,nata in tempi antichi,in realtà se si deve essere precisi,il comunismo fa parte della vita sociale dell’uomo.Il comunismo è il modo natura ledi vivere, dell’uomo.Pensiamo ai pellerossa,il loro modo di vivere nella comunità è una forma,di comunismo,anche le cooperative(quelle vere sono una forma di comunismo).é meglio iniziare da zero.  Questa ideologia politica,propone di dare i benessere a tutti i cittadini,di una nazione.Per fare questo,combatte il sistema politico,capitalista(borghese,imprenditoriale,privato),che è innaturale,per il vero concetto della vita comunitaria dell’uomo.Il Capitalismo,favorisce gli interessi di pochi,sfavorendo gli interessi di molti.Mentre nella società imprenditoriale,è permesso sfruttare altre persone per arricchirsi,quindi creando povertà,disagi,malessere,criminalità,illegalità… in quella comunista,questo non è concesso perché vengono cancellate qualsiasi situazioni che possano portare,ad avere attività per il proprio tornaconto a sfavore di altri(Tipo  l’acqua privata o una fabbrica che essendo di un’imprenditore,sfrutta una risorsa ed il lavoro altrui,per guadagnarci“vedi post precedente”).  Idee comuniste le ebbe Platone( che nacque prima di Gesù),scrivendo appunto la Repubblica di Platone,dove indicava che ogni cittadino della polis ( città – Stato dell’antica Grecia),avesse un compito.I contadini,lavoravano la terra,per nutrire tutti,i soldati,si addestravano per difendere tutti,i filosofi gestivano lo Stato per dare il benessere a tutti.Nessuno faceva qualcosa per se stesso e per guadagnarci,ma solo per altruismo verso l’intera comunità. Poi piano piano,il comunismo,con il passare dei secoli,è stato usato un po’ da tutti…  dalla nascente religione cristiana.Infatti  a Novadelfia,paesino della Toscana,un prete ha fondato una piccola comunità che ha un modo di vivere,tipicamente comunista.Dove ogniuno,lavora e gestisce,le cose in parti uguali,nessuno è proprietario di nulla e tutti hanno tutto.Si lavora per tutti e tutti lavorano per il benessere comune.Anche varie nazioni del mondo,hanno adottato anche se pur,piccole,ma sempre importanti,regole comuniste,( tipo il sostegno sanitario per la popolazione,la cassa integrazione,aiuti economici ai disoccupati e ecc..).    Il comunismo piano piano è stato usato anche dagli anarchici,che  sono,persone propense ad annientare l’esistenza di uno Stato.Siccome gli anarchici,non hanno idee,e il loro unico obbiettivo è estinguere ogni forma di Stato,capendo che dopo,eliminato l’esistenza delle istituzioni,non rimaneva nulla e non sapendo che modo di vita alternativo dare,pensarono di usare il comunismo,solo in piccole comunità,senza fare uno Stato comunista,ma delle comunità,indipendenti o autonome comuniste.Ecco perché nel mondo c’ è stata una confusione totale.   Anche su wikipedia,non sanno dare delle spiegazioni realiste,sul comunismo.Infatti indicano che i comunisti,si dividono in anarchici e  altri che non ricordo.Nel mondo è stata creata una confusione politica,forse anche voluta appositamente.I comunisti,in passato si sono alleati agli anarchici,solo per avere un numero maggiore,di persone che lottassero contro il capitalismo,contro il fascismo e ecc…  anche in Cina,i comunsiti di Mao,si allearono ai fascisti cinesi,per vincere i giapponesi,che invasero la loro nazione,ma non significa che siano la stessa cosa. Infatti il fascismo,propone di difendere il capitalismo,di evitare che i lavoratori acquisiscano troppi diritti e che il comunismo prenda il potere.Se qualche fascista,oggi vuole negare questa verità,o non sa neanche cosa sia il fascismo o mente. Infatti ci sono anche molti comunisti che non sanno cosa sia il comunismo. Benito mussolini,capo del fascismo italiano,quando era giovane,era iscritto nel partito socialista,poi fu espulso perché lui era l’incontrario del socialismo.    I socialisti non volevano la guerra e volevano più diritti per i lavoratori,mussolini,voleva la guerra(per favorire gli imprenditori delle armi e per conquistare altre nazioni come nell’antica Roma) e non voleva che gli operai occupassero le fabbriche.Infatti Benito mussolini,ebbe molti finanziamenti dagli imprenditori,perché questi ultimi avevano paura che il comunismo ( socialismo)prendesse potere e cancellasse qualsiasi sfruttamento imprenditoriale dall’Italia.Oggi i fascisti cercano di fare associazioni di aiuto cittadino,come casapoun,solo per ingannare il popolo,ma la logica fa capire,che i loro tentativi di mettersi una maschera,per cambiare forma,sono contradditori ,perché vanno contro il motivo per cui esiste il fascismo.Possono aiutare i poveri,gli ammalati,i lavoratori,ma se prendono il potere,poi faranno quello per cui esistono,realmente.Quindi il fascismo è una cosa ed il comunismo è un’altra….  Perché ho sentito dire cose assurde,da una pseudo filosofa.Indicava che il comunismo ed il fascismo essendo due opposti sono uguali…  è come dire che bene e male ,siccome sono gli opposti sono la stessa cosa.Anche l’anarchia è l’opposto del comunismo,solo che se i fascisti,vogliono uno Stato,seppur capitalista ma comunque uno Stato,gli anarchici,non vogliono nulla,non vogliono che ci siano autorità che dettino leggi e regole,per assicurare il rispetto di determinati modi di vivere. Nello Stato Comunsita,qualsiasi legge è una regola,creata per garantire la funzione dell’intero organismo,di vita di una nazione E fa da garante,in modo che tutti i cittadini si adeguino e rispettino determinate regole,nel vivere nella comunità – Nazione dello Stato Comunista.Nello Stato Capitalista,le leggi vengono fatte per garantire solo il benessere dei ricchi e dei potenti a discapito del popolo e quindi a danno dell’intera comunità – Nazione. In sintesi,il comunismo elaborato da Marx (filosofo - economista tedesco) dice che ,i lavoratori devono essere i proprietari dei mezzi di produzione e  gestire il lavoro ( un po’ come le vere cooperative e non quelle fasulle,dove ci sono i proprietari ed i lavoratori perché in quelle vere,i lavoratori sono anche i proprietari).Il comunismo di Karl Marx è quello adottato e preso in considerazione,ma non è il comunismo in assoluto.Infatti per ragioni pratiche,per gestire un’intera nazione, è lo Stato che organizza il tutto,altrimenti tante piccole cooperative,in una nazione rischierebbero,di divenire attività imprenditoriali,dove ogni uno inizierà a fare business ed aumentare i prezzi,risparmiare sui costi di produzione e ecc..   Ecco perché esiste lo Stato Comunista, che fa da garante,per il rispetto del lavoro di tutti e per garantire il benessere,dell’intera nazione.Alcune persone  siccome hanno letto solo il  Capitale,di Karl Marx,pensano che sia quello il comunismo,quando in realtà,,in quell’opera è indicata la insostenibilità del poter continuare ad esistere una società capitalista e quindi destinata a scomparire,per essere sostituita dal comunismo.Siccome hanno letto solo le opere del filosofo tedesco,dicono che il lo Stato comunista è capitalismo di Stato.Ovviamente,la confusione aumenta perché molte persone parlano e dicono molte cose errate,senza conoscere realmente gli argomenti,dove ci mettono bocca.IL Capitalismo è il possedere,u n capitale,privato( mobile o immobile… denari-soldi o cose),quindi è un’economia fatta da persone,che posseggono una ricchezza privata,chiamata capitale.Non esiste il Capitalismo di Stato perché lo Stato è l’intera nazione,l’intero popolo e elegge alcuni rappresentanti politici o da sostegno al partito che poi eleggerà i politici,per gestire lo Stato a nome dell’intera collettività.  Sono annoiato di sentire cretinate per televisione,sui giornali,su internet,da ragazzini e ecc…  una cosa semplice,la rendono complicata e difficle.Il comunismo di Marx per l’intera nazione,deve essere obbligatoriamente,gestito dallo Stato,altrimenti si ritorna all’attività privata imprenditoriale…  il comunismo marxsista può essere applicato,alle piccole comunità,isolate,dove esistono solo loro e quindi non vendono a nessuno ed il oro lavoro serve,per le loro esigenze,quindi nessuno sfrutta e nessuno viene sfruttato.Per evitare lo sfruttamento in un’intera nazione,ci deve essere lo Stato Comunista,che garantisce il lavoro,le paghe e fa i prezzi del costo della vita(come nella Germania Comunista dove i lavoratori ricevevano 600marchi mensili e pagavano solo 80 marchi,per l’affitto di una casa.Con 600 marchi  facevano tante cose).  L’ecologia può essere applicata solo da una società comunista perché,non deve scendere a patti con nessuno e fa quello che è giusto fare.Mentre nel capitalismo,non si possono fare auto ad energia solare perché i petrolieri(imprenditori del petrolio)devono avere auto che consumano petrolio,così da poter vendere e diventare ricchi,inquinando e sfruttando una risorsa,dell’ambiente terrestre,nel comunsimo,non ci saranno imprenditori del petrolio e si faranno auto solari. Infatti vedete,che nella vostra siocietà capitalista,dicono che le auto ad energia solare,sono troppo lente,fanno pochi chilometri e ecc… sono delle falsità, perché quando finirà il petrolio,gli imprenditori,venderanno i combustibili vegetali(come in Brasile),per le auto e continueranno ad inquinare, a consumare risorse e ad utilizzare male la Terra… pensate a quante cose si possono fare al posto dei terreni coltivati,per piante da combustile per auto… e quanta acqua sprecata,per far  crescere piante,non realmente utili. Lasciate perdere le belle frasi,che non servono a nulla... tipo la vita non è ne bianca e ne nera(la vita è così...  bene e male...  ying e yang   che si possono mescolre tra loro ma è così) o che il Tibet deve essere libero(per dire questo si deve conoscere la realtà(anche l'Irlanda del Nord è occupata dall'Inghilterra che fa vivere male gli irlandesi perchè sono cattolici e stranieri"nella loro terra" e sono un problema per gli inglesi di religione protestante,che vivono in Irlanda).Le persone incapaci di avere un minimo di mente logica,ne sono molte e se si va dietro a questa gente è la fine per il futoro,ma anche per il presetne di tutta l'umanità.  Solo il Comunismo può annientare il capitalismo,la mafia,il fascismo,l'anarchia,la chiesa(che vuole e nutre tutte le cose che esistono nel capitalismo),la disoccupazione,la criminalità,la povertà,lo sfruttamento,l'inquinamento.Adesso dopo secoli di esperienze dagli altri comunisti,imparando dagli errori,si può arrivare ad un grande risultato.Se in passato siamo stati vicini alla perfezione,figuriamoci adesso,imparando dagli errori.Specialmente se si applice anche l'ecologismo.Continuare a non capire che il comunismo è l'unica soluzione, è solo un danno,per tutti noi.Non capire la verità e andare dietro ai finti comunisti di rifondazione,niki vendola o sentire le demenzialità anarchiche dei complotti mondiali,per il potere degli illuminati sull’intero mondo….  Significa perdere tempo,reale ed utile per un vero cambiamento,decisivo  per il benessere dell’interà collettività umana e dell’intero Pianeta Terra.  Comunismo Ecologista per l'intero Pianeta Terra.   Con il Comunismo Ecologista, sarà cancellato lo sfruttamento dell'uomo sull'uomo e dell'uomo sulla natura( ambiente ,animali ...) . Gli esseri umani sono animali sociali,come le api,le formiche e vivvono in comunità,quindi l'unica politica per il benessere comune è il Comunismo.Per il benessere dell'intero Pianeta e di tutti gli esseri viventi,la politica migliore è il Comunismo Ecologista. Dal BLOG di cheguevara81 dei C.A.R.1917 " Comunisti Ambientalisti - Animalisti Rivoluzionari 1917 "  p.s. per  rivoluzionari si intende,persone pronte a cambiare a rivoluzionare l'andamento sociale,politico ed economico.