Per Te , persona speciale

24 dicembre 2019 ore 11:40 segnala


Dio benedica ,
Che sorride per prima
Che dà la mano per prima
Che ti parla per prima
Che ti abbraccia per prima
Che ti bacia per prima
Che si emoziona per prima 
Che perdona per prima
Che dimentica per prima

Dio benedica
Che trova l 'extra-ordinario nell' ordinario
Che vede la luce in fondo al tunnel
Che considera l' amicizia un dono
Che inizia ad amarsi per Amare
Che non si vergogna di versare una lacrima 
Che dà un peso ad ogni parola
Che rispetta il prossimo
Che entra in casa degli altri in punta di piedi

Dio benedica che conosce e usa le parole :
Grazie ,
Ti voglio bene,
Ci sono per te.
Dio benedica le persone Speciali


18e3072f-ce7c-45f9-a523-59c0030f65c1
« immagine » Dio benedica , Che sorride per prima Che dà la mano per prima Che ti parla per prima Che ti abbraccia per prima Che ti bacia per prima Che si emoziona per prima  Che perdona per prima Che dimentica per prima Dio benedica Che trova l 'extra-ordinario nell' ordinario Che vede l...
Post
24/12/2019 11:40:03
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    6

Commenti

  1. leggendolamano 24 dicembre 2019 ore 12:55
    Do benedica le persone normali... perche quello che hai scritto non deve essere caratteristica speciale ma deve essere la normalità
  2. Aron.darklight 24 dicembre 2019 ore 15:33
    La normalità viene definita e circoscritta dall' Uomo , preferisco la naturalezza, rimanere tali nonostante tutto è molto difficile , viene spesso viziata e influenzata da tutto ciò che ci circonda.e per me tutto ciò che è naturale è speciale.
    Questo è il mio modesto parere , rispetto ovviamente il tuo e ti ringrazio di aver letto
    Un sorriso
  3. leggendolamano 24 dicembre 2019 ore 18:51
    Hai ragione in questo caso per normale va inteso naturale perché la normalità è un mero dato statistico auguri di buone feste
  4. Aron.darklight 24 dicembre 2019 ore 20:15
    @leggendolamano
    Grazie mille , ricambio e auguro sopratutto serenità

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.