i tuoi occhi

21 aprile 2010 ore 13:34 segnala

guardo verso il cielo aspettando le stelle,quelle luci della notte che pizzicano la pelle..stringo la mano tra i capelli e mi racconto un po di te,di come nasce il giorno senza che i tuoi occhi possano godere del profumo della vita..occhi che si cibano di sorrisi e bevono lacrime..occhi che hanno la certezza del cuore e la paura dell'abbondono,occhi che però non avranno dubbi quando vedranno il mio viso..i tuoi occhi lo accarezzeranno senza rinnegare nulla.

11544190
guardo verso il cielo aspettando le stelle,quelle luci della notte che pizzicano la pelle..stringo la mano tra i capelli e mi racconto un po di te,di come nasce il giorno senza che i tuoi occhi possano godere del profumo della vita..occhi che si cibano di sorrisi e bevono lacrime..occhi che hanno l... (continua)
Post
21/04/2010 13:34:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
  • commenti
    comment
    Comment
    29

il confine

08 aprile 2010 ore 19:50 segnala
il confine tra il dolore e il piacere è ormai superato..tutto questo è un piccolo movimento delle lancette di un orologio tenacemente fermo..è un passato,è un continuo presente di una tela  non finita.vorrei gli schizzi del mare,quello violento,vorrei farmi stringere e sentirti dietro all'improvviso per accarezzare il tuo viso come fossi quel vento che porta le foglie oltre la siepe.

a volte

27 marzo 2010 ore 19:10 segnala
a volte non mi rendo conto dell'altezza delle nuvole..a volte mi sembra di camminare nel cielo..a volte ciò che mi dicono sembra verità..mi sfioro con l'ansia delle mani,scavo con le dita,muovo la mia onda anche se non so dove porterà.in silenzio ascolto ed il silenzio parla,la mia mente grida troppo forte cancellando i miei sogni.

i tuoi occhi

16 marzo 2010 ore 16:52 segnala

guardo verso il cielo aspettando le stelle,quelle luci della notte che pizzicano la pelle..stringo la mano tra i capelli e mi racconto un po di te,di come nasce il giorno senza che i tuoi occhi possano godere del profumo della vita..occhi che si cibano di sorrisi e bevono lacrime..occhi che hanno la certezza del cuore e la paura dell'abbondono,ma non avranno dubbi quando vedranno il mio viso..i tuoi occhi lo accarezzeranno senza rinnegare nulla.

grazie

12 marzo 2010 ore 17:45 segnala

ho fatto un salto e sono caduto spezzando il nostro equilibrio..ho strappato il dolore di dosso e le lacrime non hanno bagnato solo gli occhi..ma dietro l'ultimo sorriso si sente ancora il cuore,e vedo tu..tu che resti a guardare quel cielo mentre il mare ti naviga gli occhi.non riesco a pensare di riuscire a svegliarmi senza poter vedere il sole,il mio sole..non ho avuto freddo questa notte e l'aria si è posata leggera tra le mani.voglio il coraggio di morire per poter rinascere esattamente lì,nella tua anima per viverti sempre