Maledette multe

09 ottobre 2018 ore 13:23 segnala
Era già tutto previsto
Già da quando ho preso la Ferrari 250 GTO
Mi sono seduto sul sedile in pelle
Ho annusato quel profumo di pelle del 1962
Che eppure è sempre li presente
Presente come sei tu e
Quel frocio di Agente/Ufficiale
E mentre lui che non guardava
Ho sgasato mentre il tachimetro arrancava sui 91,7 km/h
(we consuma un botto la belva)
Ma premevo nei momenti dell'amore
Mentre ti stringevo forte
E tu mi dicevi piano
Idiota c'è L'autovelox

Era già tutto previsto
Fino al punto che sapevo
Quelle cose che mi dici
Coglione paga la multa

Sai non siamo più felici
Prendi troppe multe
Che per te ci vuole un uomo
Che ti sappia soddisfare
Che non ti basta solo pagare le multe
Che vorresti anche avere
Nell'amore ma quale amore
Cazzo qui si parla di multe

Era già tutto previsto
Anche l'uomo che sceglievi
E il sorriso che gli fai
Mentre mi sta portando via
La Ferrari 250 GTO
Ho previsto che sarei
Restato solo in casa mia
E mi butto sopra il letto
E mi abbraccio al tuo cuscino
Non ho saputo prevedere
Solo che però adesso io sono senza soldi

e982009e-28e1-4e44-9a4d-eda913ae8b5c
Era già tutto previsto Già da quando ho preso la Ferrari 250 GTO Mi sono seduto sul sedile in pelle Ho annusato quel profumo di pelle del 1962 Che eppure è sempre li presente Presente come sei tu e Quel frocio di Agente/Ufficiale E mentre lui che non guardava Ho sgasato mentre il tachimetro...
Post
09/10/2018 13:23:37
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.