Ferite, lasciate da delusioni...

25 gennaio 2017 ore 17:36 segnala


Sul volto di ogni persona c'è una storia che in pochi saranno in grado di leggere. Troppi finti sorrisi hanno coperto le sue lacrime. Troppi: "Sto bene" hanno reso muto il suo dolore. Tante emozioni sono scorse sulla sua pelle, sprofondando dentro ai pori di essa fino a modificarle l'anima. Sul volto di ogni persona c'è una storia che difficilmente verrà raccontata per intero ad un'altra persona, forse perché a volte evitiamo di raccontarla nuovamente anche a noi stessi.
Spesso le persone nascono e crescono fiduciose e comprensive verso le persone che incrociano nel loro cammino, ma poi quando assaggiano il dolore che causa l'aprire gli occhi di fronte alla verità; ecco che quella fiducia e comprensione nel prossimo comincia a svanire. Essa diviene sempre più debole e più preziosa da concedere. In ogni persona ci sono due mani, alcune hanno lavorato, amato, abbracciato e aiutato... Altre hanno applaudito fallimenti, picchiato e passato il tempo puntando le dita contro altre persone, magari uccidendole.
In ogni persona c'è un "Cuore", ma non tutti i cuori sono degni di essere chiamati tali. Il cuore è il più grande contenitore d'amore, di umiltà e di umanità e non tutti purtroppo conoscono questi valori. Esse incontreranno tanti tipi di persone: Alcune le ameranno in modo incondizionato e saranno ricambiate nello stesso modo. Altre le ameranno in altrettanto modo incondizionato per ricevere da esse solo delusione... Una delusione che lascerà loro profonde ferite. Saranno proprio queste ultime a modificarle per sempre dentro.
5289f53c-9b7f-4f83-9116-09f9da93eb92
« immagine » Sul volto di ogni persona c'è una storia che in pochi saranno in grado di leggere. Troppi finti sorrisi hanno coperto le sue lacrime. Troppi: "Sto bene" hanno reso muto il suo dolore. Tante emozioni sono scorse sulla sua pelle, sprofondando dentro ai pori di essa fino a modificarle l...
Post
25/01/2017 17:36:18
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    5

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.