L'ultima missione.....e forse l'ultimo Post....

16 agosto 2012 ore 22:33 segnala

Tutto è pronto….via radio si susseguono gli ordini...
Ci muoviamo in due direzioni di marcia
Tutto è stato sincronizzato…partiamo ad ondate successive...
Il mio distaccamento è il primo ad entrare in azione
Tra i miei uomini c’è un giovane Ufficiale… Carla di Napoli...
Le faccio forza ma è nervosa…tutti siamo nervosi!
Luce verde intermittente…ci siamo..
Contarsi…..chiamarsi…
cobra 1 pronto signore…cobra 2 pronto signore e così via..
armi pronte…ultimi sguardi…
da dietro i fazzoletti ed i visori si intravedono solo gli occhi..
li guardo tutti negli occhi i miei uomini.…li guardo per dargli la carica..
Luce verde fissa..è il segnale..
Si aprono i portelloni di corsa usciamo tutti…
Due squadre a sinistra e due a destra….
Chiudiamo….silenzio….gesti….luci…segnali
Ci avviciniamo….Martini ! grido….tenente Carla che fai !!?
Alzati! E' un ordine !!….mi dice che non se la sente…
L’alzo con un braccio ed a brutto muso…
le dico tutto quello che pensa delle femminucce (per prenderla sull’orgoglio)
ci riesco….si muove.. e dall’occhiata che mi lancia..
ho capito la parolaccia pensata…ma non detta..
segnali….stiamo per entrare…il capannone è grande..buio..
tiratori scelti alle finestre….tutto pronto entriamo..
saltano le prime porte…lanciamo all’interno flash bang..
ci chiamiamo :
piano libero!…destra libero!…sinistra libero!
Raffica a sinistra… Mario reagisce…cavolo!
È un attimo un lungo attimo…lungo una vita…
Faccio fuoco controllato con brevi raffiche da tre colpi…
Nel mirino lo vedo….un lungo respiro..
La morte sul grilletto del mio mitra….
Ci sganciamo…altri entrano e finiscono il rastrellamento..
Un giorno senza nome.. un giorno senza eroi….
Un giorno qualunque…sull’elicottero che ci porta via..
Rimaniamo in silenzio…..mentre il chiarore del mattino arriva..
Dove sei?....dove sei ? …anche il sole non mi scalda più..
Con che forza mi salverò…quale inganno mi farò bastare…dove andrò..
In quale abbraccio mi perderò…per pagare tutta la mia colpa di Amare chi non ho…
e vedo la Tv italiana del mattino…con i programmi consuet icol sole ormai alto ed una notte inson