Il personaggio e' un insieme di premesse inserito nel reale

21 luglio 2011 ore 23:32 segnala
C'era il contadino che aveva piantato i suoi bei tre cocomeri e se li guardava crescere ogni giorno,sicche' una mattina ne trovo' soltanto due.
Corre nel centro della contrada attirando l'attenzione per annunciare cio' che era successo.
Cosi' il raduno si divide allegoricamente in due parti,una che gli dice "Te lo hanno rubato" ed un altra parte che dice "E' stato un miracolo".
Ora il povero contadino non sapeva cosa fosse rubare,e neanche cosa fosse un miracolo,ma dopo che chiese due volte cosa intendessero ad unisono gli risposero
"ma prendi un vocabolario".
Il problema e' che non sapeva neanche cosa fosse un vocabolario ma per la vergogna non ebbe il coraggio di chiedere cosa fosse e se ne ando' con una maschera di ininterpretabile carattere.
Non era tanto la parola vocabolario in se' a turbarlo ma quella parolina che lo precede,ossia "PRENDITI".Infatti il povero contadino tentava di capire cosa fosse sto vocabolario in funzione del verbo "prendere",sicche' diceva "forse e' come un autobus che lo devo prendere,ma no,potrebbe essere come una malattia,gia' ma allora devo stare attento a non prendermerlo,oppure e' una festivita' o un periodo dell'anno in quanto ho inteso spesso dire che si prendono le vacanze,gia' ma quando arrivano ste vocabolario?Mah!Ch'io mi debba antennare come un televisore che prende i canali?Uh mamma,e allora che dire di un mio amico che ha preso moglie?e che mi devo maritare co sto vocabolario?......"
711c22fe-1231-48e6-a51e-a9a3af2a49cf
C'era il contadino che aveva piantato i suoi bei tre cocomeri e se li guardava crescere ogni giorno,sicche' una mattina ne trovo' soltanto due. Corre nel centro della contrada attirando l'attenzione...
Post
21/07/2011 23:32:42
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.