La chiamo, la chiamo

08 aprile 2016 ore 12:54 segnala
La chiamo, la chiamo. La invito a cena. La donna dei miei sogni, quella che attendo da tutta la vita. La chiamo. E se mi dice no?
Preparo i frutti di mare. Con il pomodorino. Non molto, non li faccio rossi. Frutti di mare in bianco con i pomodorini a dare quel tocco di colore. Accanto ai frutti di mare beviamo un Pinot grigio. Ne verso un po’ nel bicchiere, lo assaggio. Fa coppia perfetta con i frutti di mare.
Lo assaporo lentamente mentre penso a lei. La chiamo, la chiamo. Adesso la chiamo e le dico “Vieni a cena da me?”, in tono scherzoso, così da non farla irrigidire. E se mi dice “ho già un impegno?”. Ecco, le dico facciamo un’altra sera allora, ma magari lei dice che comunque ha un altro impegno e allora vuole dire che è una scusa, che la verità è che non vuole venire da me. Che non vuole stare con me.
Il pinot mi delizia il palato e mi suggerisce che, come secondo, una spigola al cartoccio ci sta benissimo come. La finiamo io e lei la bottiglia con la spigola. Me la immagino già che sorride ed io allungo una mano sul tavolo e la poggio sulla sua, così con non curanza, quasi per caso.
Allora adesso la chiamo e la invito. Ma metti che mi dice no, ti vedo solo come un amico e nient’altro, un buon amico. Meglio che la chiamo dopo, a quest’ora è a lavoro, non può rispondere e il telefono squilla a vuoto e a ogni squillo a me salta il cuore in petto e vedo lei che fissa il telefono e dice “quando la smette questo tipo di chiamarmi?”.
Ci vuole qualcosa per chiudere la cena degnamente. Il formaggio, col miele le piace. Taglio le fette di formaggio, lei ci fa scorrere un filo di miele sopra e poi le porta alle labbra, ha delle labbra bellissime. Apro una bottiglia di cabernet, verso nel bicchiere, lo faccio decantare. Chiude la cena alla perfezione. Lo assaggio e sto già lì. Io e lei, la cena squisita, l’ottimo vino, ridiamo, la mia mano sulla sua, noi che ci baciamo.
La chiamo, la chiamo. E se mi dice “no, non sei il mio tipo?”, “Ho già un altro”, sta uscendo con qualcuno.
Chi mangia tutto questo poi? E il vino, non mi piace bere da solo. La chiamo, la chiamo. Adesso prendo il telefono e la chiamo. Aspetta. Pensaci. Domani è un giorno migliore. Lei potrebbe essere di umore migliore. La chiamo domani. La invito a cena da me, tutto preparato a puntino. O magari dopo domani. Dovrò comprare altro vino e altro pesce. Fa niente. Dopo domani. Ora è tardi. Non posso chiamarla e lei non può dirmi di no.

846e1c28-c27b-4bed-ab6e-ebaa83fa6a46
La chiamo, la chiamo. La invito a cena. La donna dei miei sogni, quella che attendo da tutta la vita. La chiamo. E se mi dice no? Preparo i frutti di mare. Con il pomodorino. Non molto, non li faccio rossi. Frutti di mare in bianco con i pomodorini a dare quel tocco di colore. Accanto ai frutti di...
Post
08/04/2016 12:54:38
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    7

Commenti

  1. liberadaimieisogni 08 aprile 2016 ore 14:08
    Mai rimandare...mai :batacin
  2. klardiluna 08 aprile 2016 ore 16:30
    :clap :clap ....chiamala ;-) ....mal che vada ...la prendi per la gola!!! :-) :fiore :bye
  3. Il.gabbianorosa 08 aprile 2016 ore 17:42
    Intanto ti sei scolato Pino e Cabernet, dai chiamalaaaaaaaa vedrai che ti dirà di si!!!
  4. LadyMestolo 08 aprile 2016 ore 19:32
    Non aspettare troppo, che finisci sul lastrico per comprare pesce e pinot!!!!
    Bello il tuo post..
    Buona serata :rosa :bye
  5. barrylindon73 08 aprile 2016 ore 20:38
    @liberadaimieisogni Giusto. :-)
  6. barrylindon73 08 aprile 2016 ore 20:39
    @klardiluna Grazie, anche per il supporto :-))
  7. barrylindon73 08 aprile 2016 ore 20:40
    @Il.gabbianorosa Rischierei di digitare male sul cellulare, causa eccesso di vino :-)
  8. barrylindon73 08 aprile 2016 ore 20:41
    @LadyMestolo E rischio anche di ingrassare ;-) Grazie
  9. LadyMestolo 08 aprile 2016 ore 20:43
    NO dai il pesce non ingrassa!!!!
  10. LadyMestolo 08 aprile 2016 ore 20:45
    Certo una bottiglia di Pinot tutte le sere :-))) a lungo andare !!!!!
  11. barrylindon73 08 aprile 2016 ore 20:47
    Quindi meglio chiamarla e dividere la bottiglia.
  12. LadyMestolo 08 aprile 2016 ore 20:50
    Meglio :many
  13. barrylindon73 08 aprile 2016 ore 20:54
    :-)))

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.